1

CASSAZIONE FISCALITA PRIMA PAGINA

La caparra penitenziale è esclusa dalla tassazione

Tributi – IRPEF – Caparra penitenziale riscossa per effetto dell’esercizio del diritto di recesso della società promittente acquirente – Qualificazione come plusvalenza tassabile – Esclusione

Continua a leggere…
2

CASSAZIONE FISCALITA PRIMA PAGINA

Contraddittorio: la decorrenza parte dalla firma dell’atto e non dalla sua notifica

Tributi – Imposte sui redditi – Amministratore di sostegno – Appropriazione indebita di ricchezze degli assistiti – Proventi derivanti da fatti illeciti – Redditi imponibili – Atto di accertamento – Data di sottoscrizione antecedente al termine dilatorio per il contraddittorio endoprocedimentale – L. 212/2000 – Illegittimità

Continua a leggere…
3

FISCALITA NEWS PRIMA PAGINA

News dall’Italia

Approvato il decreto antiriciclaggio. Lo scorso 3 ottobre il Governo ha approvato il decreto legislativo di attuazione della la direttiva UE n. 2018/843, relativa alla prevenzione dell’uso del sistema finanziario a fini di riciclaggio o finanziamento del terrorismo

Continua a leggere…
4

ECONOMIA FISCALITA FISCO & WEB PRIMA PAGINA

Vendite online e trasmissione dei dati al Fisco

E’ stato di recente pubblicato il Provvedimento del Direttore delle Entrate che individua le modalità e i termini con i quali i soggetti che utilizzano interfacce elettroniche per facilitare le vendite a distanza tra fornitori e acquirenti, comunicano all’Agenzia i dati commerciali dei fornitori.

Continua a leggere…
5

DIRITTO FISCALITA PRIMA PAGINA

Coniugi separati e agevolazioni prima casa

Una contribuente ha chiesto chiarimenti al Fisco riguardo la seguente problematica: dopo aver acquistato un appartamento insieme al coniuge, nel 2015, usufruendo dell’agevolazione prima casa (art. 1 della Tariffa, Parte prima,

Continua a leggere…
6

ECONOMIA FISCALITA LAVORO PRIMA PAGINA

Le agevolazioni fiscali per investimenti in startup innovative

La Risposta 368/2019 delle Entrate contiene precisazioni riguardo le agevolazioni fiscali previste per l’investimento indiretto in startup innovative (art. 29. Dl 179/2012, convertito dalla legge 21/2012).

Continua a leggere…
7

FISCALITA LAVORO PRIMA PAGINA

Donazione di quote societarie, quando è esente da imposte

Un quesito oggetto di istanza di interpello riguarda l’esenzione dall’imposta di donazione per gli atti di donazione contestuali di quote societarie. Nello specifico, un contribuente comunica l’intenzione dei propri genitori di trasferire a lui e al fratello

Continua a leggere…
8

ECONOMIA FISCALITA IVA PRIMA PAGINA

Definizione agevolata, diritto di rivalsa a alla detrazione dell’IVA

Una Direzione regionale dell’Agenzia delle entrate, alla conclusione di una verifica fiscale a carattere generale riguardante il periodo di imposta 2015, ha consegnato al contribuente un processo verbale di constatazione contenente, tra l’altro,

Continua a leggere…
9

FISCALITA PRIMA PAGINA

La tassazione di una pensione svizzera erogata a un residente in Italia

La Risposta n. 286 del 19 luglio 2019 ha come oggetto il trattamento fiscale applicabile alla prestazione erogata a un contribuente fiscalmente residente in Italia da un ente pensionistico svizzero di natura privatistica (LPP, secondo l’abbreviazione ufficiale della legge federale).

Continua a leggere…
10

FISCALITA LEGGE PRIMA PAGINA

I trasferimenti gratuiti alle Onlus sono esenti da imposte

Con il decreto legislativo 117/2017 (e successive modificazioni) è stato approvato il Codice del Terzo Settore, al fine di provvedere al riordino e alla revisione organica della disciplina vigente in materia di enti del Terzo settore.

Continua a leggere…
11

CASSAZIONE FISCALITA

Imposta di registro in misura fissa per il Trust

Tributi – Imposta di registro – Costituzione di un Trust – Conferimento beni immobili – Imposta applicabile – Tassa fissa

Continua a leggere…
12

FISCALITA

Uso esclusivo del lastrico solare, ristrutturazione e detrazione

Un contribuente, proprietario di una casa bifamiliare a due piani e con l’uso esclusivo del lastrico solare situato a copertura dell’intero immobile, nel 2016 ha eseguito lavori di ripristino del lastrico causa di infiltrazioni di acqua piovana nell’appartamento sottostante

Continua a leggere…
13

FISCALITA LEGGE PRIMA PAGINA

Regime forfetario, attività professionale e consigliere di amministrazione

La legge 190/2014, all’articolo 1, commi da 54 a 89, ha introdotto il regime fiscale agevolato denominato forfetario, accessibile alle persone fisiche titolari di attività d’impresa, arti o professioni in forma individuale e in possesso di precisi requisiti.

Continua a leggere…
14

FISCALITA

Non sono deducibili i contributi previdenziali versati dagli eredi

Con un’istanza di interpello presentata all’Agenzia delle Entrate è stato posto un quesito riguardo la deduzione dal reddito dei contributi previdenziali versati dagli eredi a seguito di successione ereditaria. Il caso è quello di un contribuente 

Continua a leggere…
15

EUROPA FISCALITA LEGGE

Attività finanziarie estere, le nuove comunicazioni di irregolarità

L’art. 1, comma 636, della legge 190/2014 prevede che con Provvedimento del Direttore delle Entrate siano individuate le modalità con le quali determinati elementi e informazioni (commi 634 e 635) sono messi a disposizione del contribuente e della Guardia di Finanza.

Continua a leggere…
16

FISCALITA

Pace fiscale, saldo e stralcio a ottobre

In vista della scadenza di pagamento della prima rata della rottamazione-ter delle cartelle, fissata dalla legge al 31 luglio 2019, Agenzia delle entrate-Riscossione ha predisposto sul proprio sito internet uno strumento che permette di procurarsi online,

Continua a leggere…
17

FISCALITA LEGGE

Auto per il figlio disabile e IVA agevolata: non spetta se non è a carico

La Risposta n. 230 ha come oggetto la decadenza dall’agevolazione IVA per l’acquisto di un autoveicolo utilizzato per la locomozione di una persona con ridotte o impedite capacità motorie permanenti, ceduto al familiare di cui egli è fiscalmente a carico.

Continua a leggere…
18

FISCALITA

Vendita e riacquisto, l’agevolazione prima casa spetta anche se resta il “vecchio” garage

La Nota II-bis all’art. 1 della Tariffa Parte I, allegata al DPR 131/1986, il Testo unico dell’imposta di registro (TUR), la norma che disciplina le agevolazioni per l’acquisto della prima casa, prevede l’applicazione dei benefici fiscali

Continua a leggere…
19

ECONOMIA FISCALITA

Le semplificazioni fiscali che arriveranno

Il Direttore delle Entrate, Antonino Maggiore, è stato protagonista dell’audizione presso la VI Commissione Finanze e Tesoro del Senato riguardo l’indagine conoscitiva sul processo di semplificazione del sistema tributario

Continua a leggere…
20

DIRITTO FISCALITA

Pensionato residente all’estero e rimborso delle imposte trattenute in Italia

Il pensionato italiano, ex dipendente del settore privato, trasferitosi e residente all’estero non è soggetto a doppia imposizione e può recuperare le imposte versate in Italia chiedendo il rimborso delle trattenute.

Continua a leggere…
21

FISCALITA LAVORO LEGGE

Quando non si può applicare il regime forfetario

La legge 190/2014 (art. 1, commi da 54 a 89) ha introdotto il cosiddetto regime forfetario, un regime fiscale agevolato, rivolto ai contribuenti persone fisiche esercenti attività d’impresa, arti o professioni in possesso di determinati requisiti:

Continua a leggere…
22

ECONOMIA FISCALITA

Utilizzo del contante e riciclaggio, i dati del Mef

Lo scorso 12 giugno il Comitato di sicurezza finanziaria (CSF) ha pubblicato l’aggiornamento dell’Analisi nazionale sui rischi di riciclaggio e finanziamento del terrorismo, con i dati relativi al periodo 2014-2018.

Continua a leggere…
23

FISCALITA

Pensioni estere e trasferimento della residenza al Sud: imposta sostitutiva del 7%

La Legge di bilancio 2019 (n. 145/2018) ha introdotto un nuovo regime di imposizione sostitutiva dell’IRPEF per le persone fisiche titolari di pensione di fonte estera. In particolare, ha inserito nel TUIR il nuovo art. 24-ter, in base al quale, a partire dal periodo di imposta 2019

Continua a leggere…
24

FISCALITA

Incoerenze nei 730 a rimborso e lettere precompilate

Una norma introdotta dalla legge 208/2015 (Legge di stabilità per il 2016) prevede che nel caso di presentazione della dichiarazione, direttamente da parte del contribuente o tramite il sostituto d’imposta che presta l’assistenza fiscale,

Continua a leggere…
26

CASSAZIONE FISCALITA

ICI e terreni edificabili direttamente coltivati

Tributi – ICI – Terreni edificabili direttamente coltivati – Esonero spettante ai coltivatori diretti o imprenditori a titolo principale – D.Lgs. n. 504 del 1992, artt. 2 in relazione all’art. 360 n. 3 c.p.c.

Continua a leggere…
27

ECONOMIA FISCALITA

Pannelli solari, detraibile dall’IRPEF il 65% della spesa

Uno dei numerosi chiarimenti forniti con la circolare 13/E del 2019 – “Guida alla dichiarazione dei redditi delle persone fisiche relativa all’anno d’imposta 2018”

Continua a leggere…
28

CASSAZIONE FISCALITA SENTENZE

Professionista condannato per concorso in falsa fatturazione

Reati tributari Dichiarazione fraudolenta –  Fatture relative ad operazioni inesistenti – Frode fiscale – Concorso del commercialista – Sussiste

Continua a leggere…
29

ECONOMIA FISCALITA

Limite per la fattura semplificata e scontrino elettronico, novità dal MEF

Un comunicato stampa del Ministero Economia e Finanze dello scorso 16 maggio illustra le nuove semplificazioni per le certificazioni fiscali in forma elettronica introdotte con due decreti ministeriali, riguardanti l’innalzamento del limite di importo per l’emissione della fattura semplificata e gli esoneri per l’emissione dello scontrino elettronico.

Continua a leggere…
30

FISCALITA

Quando si può passare al regime forfetario senza attendere il triennio

Nel numero precedente vi abbiamo informati sul comunicato stampa con il quale l’Agenzia delle entrate ha riassunto e illustrato modalità e condizioni per l’accesso al nuovo regime forfetario, contraddistinto dall’imposta sostitutiva del 15% (ridotta al 5% per le start up), introdotto dalla legge di bilancio 2019, n. 145/2018.

Continua a leggere…
31

ECONOMIA FISCALITA

Cedolare secca per gli immobili a uso commerciale

Oggetto della richiesta di consulenza giuridica, fornita con la risoluzione 50/E del maggio 2019, l’ambito applicativo del regime della cedolare secca sul reddito da locazione degli immobili a uso commerciale, classificati nella di categoria catastale C/1 (articolo 1, comma 59, legge 145/2018).

Continua a leggere…
32

ECONOMIA FISCALITA LAVORO

Immobili strumentali per destinazione e quote di ammortamento

La risposta n. 28 del 2019 verte sulla deducibilità delle quote d’ammortamento di immobili strumentali per destinazione, utilizzati in via esclusiva per l’esercizio dell’attività commerciale dell’associazione e il trattamento fiscale dei contributi annuali degli associati, anche per la parte di questi che sarà destinata ai costi di manutenzione.

Continua a leggere…
33

DIRITTO EUROPA FISCALITA IVA

Rimborso IVA a un’azienda di un altro Stato: la scadenza per le informazioni aggiuntive

La Corte di giustizia UE, con la sentenza 2 maggio 2019 (causa C-133/18) ha esaminato un aspetto particolare delle istanze di rimborso da parte dello Stato nel quale sono stati acquistati beni e servizi per i quali il rimborso dell’imposta è richiesto dall’acquirente di altro Stato.

Continua a leggere…
34

CASSAZIONE FISCALITA

Lo stralcio dei debiti fino a 1.000 euro agisce ipso iure

Tributi – Accertamento Riscossione – Cartella di pagamento – Notificazione –  Jus superveniens – Art. 4 DL n. 119/2018, Conv. con modif., in L. n. 136/2018 – Operatività ipso iure – Sgravio – Cessazione materia del contendere

Continua a leggere…
35

CASSAZIONE EUROPA FISCALITA SENTENZE

Legittima la condanna del legale rappresentante della società alla quale sia stata già disposta la sanzione fiscale

Reati fiscali – Sanzioni tributarie – IVA – Violazione del principio del ne bis in idem – Presunzione – Sanzioni penali – Giurisprudenza Corte EDU

Continua a leggere…
36

FISCALITA SANZIONI

Sanatoria per le liti tributarie e giudizi pendenti

L’Agenzia delle entrate, in riferimento ai periodi d’imposta 2012, 2013 e 2014, ha notificato a una società tre avvisi di accertamento, contestando sia l’utilizzo di fatture d’acquisto per operazioni oggettivamente  inesistenti sia l’emissione di fatture aventi ad oggetto gli stessi beni e servizi indicati nelle predette fatture d’acquisto.

Continua a leggere…
37

FISCALITA IVA

L’imposta sostituiva del 15% per i nuovi forfetari

Con un comunicato stampa l’Agenzia delle entrate riassume e illustra le indicazioni per accedere al nuovo regime forfetario, con imposta sostitutiva del 15% (che scende al 5% per le start up), introdotto dalla Legge di Bilancio 2019 (n. 145/2018) per le persone fisiche titolari di partita IVA, contenute nella circolare nella circolare n. 9/E/2019.

Continua a leggere…
38

FISCALITA

Risparmio energetico e obbligo di comunicazione all’Enea

Può accadere che diverse competenze e ruoli di enti diversi insistano sullo stesso tipo di agevolazione, generando dubbi e perplessità per chi ne beneficia.

Continua a leggere…
39

CASSAZIONE FISCALITA SENTENZE

Riciclaggio: doppia verifica se il reato presupposto è commesso all’estero

Reati Tributari – Evasione fiscale – Sequestro – Reato di riciclaggio – Reato presupposto commesso all’estero – Nozione – Profitto – Art. 648 ter c.p. – Rilevanza penale del fatto accertata dal giudice straniero

Continua a leggere…
40

CASSAZIONE FISCALITA

Il commercialista che esegue malamente la consulenza deve risarcire i danni al cliente

Responsabilità professionisti – Commercialisti – Domanda di risarcimento – Prova liberatoria – Mancato esame delle risultanze della CTU La Corte di Cassazione, con l’ordinanza n. 14387 del 27 maggio 2019 è tornata a occuparsi della dibattuta problematica della responsabilità

Continua a leggere…
41

CASSAZIONE FISCALITA

Il Cda non effettuato in Italia esclude l’esterovestizione

Tributi – Elusione e abuso del diritto – Esterovestizione della società – Sede sociale –Rilevanza – Prova – CDA effettuato all’estero – Residenza degli amministratori in Italia –  Sentenza Corte di Giustizia dell’Unione europea del 26 febbraio 2019, relativa alle cause riunite C-116/16 e C-117/16

Continua a leggere…
42

FISCALITA LEGGE

Pannelli solari, super ammortamento e detrazione per i soci: alt del Fisco

Una società che svolge attività di locazione immobiliare di beni propri o presi in leasing fa presente di avere installato, nel 2017, un impianto di pannelli solari su uno dei beni immobili aziendali e nel quesito presentato al Fisco dichiara:

Continua a leggere…
43

FISCALITA IVA

Definizione agevolata e giudizio pendente in Cassazione

Una contribuente ha impugnato un atto di recupero del credito IVA che era stato utilizzato nel dicembre 2007 per definire in adesione gli avvisi di accertamento riferiti ai periodi d’imposta 2002, 2003 e 2004 e la controversia, dopo due gradi di giudizio a lei favorevoli, risulta pendente davanti alla Corte di cassazione.

Continua a leggere…
44

FISCALITA

Mutuo misto: detraibili gli interessi del mutuo per acquisto e ristrutturazione

Un cittadino fa presente che ha presentato una domanda per l’esecuzione di lavori di sdoppiamento e cambio di destinazione di una porzione del sottotetto di un immobile di cui è proprietario. Per l’acquisto e la ristrutturazione ha stipulato un mutuo,

Continua a leggere…
45

DIRITTO FISCALITA LAVORO

Lavoro e studio, il periodo minimo di residenza all’estero

Continua a essere oggetto di richieste di chiarimenti il regime speciale dei lavoratori impatriati, del quale peraltro abbiamo trattato di recente nella rivista (“Agevolazioni per gli impatriati, quali requisiti”).

Continua a leggere…
46

ECONOMIA FISCALITA

Regime forfetario e credito per le imposte versate all’estero

Un avvocato che ha optato per il regime forfetario, nel quale non è prevista l’applicazione dell’IVA e della ritenuta di acconto, tra i suoi clienti ha una società con sede nella Repubblica di San Marino: questa, all’atto del pagamento di una fattura emessa dal legale

Continua a leggere…
47

FISCALITA

Diritto di usufrutto: tassazione e base imponibile

Questo il caso, composto da vari quesiti, presentato da un notaio incaricato della stipula di un contratto di risoluzione di diritto di usufrutto a termine e basato su una serie di atti notarili distinti con i quali: la società

Continua a leggere…
48

FISCALITA FISCO & WEB

Definizione liti pendenti, compilazione e invio sono online

Il provvedimento 39209/2019 del 18/2/2019, emanato ai sensi dell’art. 6, comma 15, del decreto legge 119/2018, convertito dalla legge 136/2018, è attuativo di quanto disposto dall’art. 6 e dall’articolo 7, comma 2, lettera b)

Continua a leggere…
49

FISCALITA IVA

Più veloci Rimborsi IVA: dal 2018 più rapidità e meno documenti

Spesso si sente o si legge – ed è vero – di quanto la pubblica amministrazione sia rapida e vorace nell’incassare quello che a qualsiasi titolo le è dovuto mentre, al contrario, diventa elefantiaca e farraginosa quando invece è il cittadino ad essere in credito nei suoi confronti.

Continua a leggere…
50

DIRITTO FISCALITA

Disabili, i benefici fiscali per le auto

In una guida pubblicata di recente nel sito istituzionale, “Agevolazioni per le persone con disabilità”, l’Agenzia delle entrate illustra i benefici fiscali previsti

Continua a leggere…
51

FISCALITA

Area rivalutata senza edificazione, l’imposta sostitutiva pagata non si perde

Una società, per i terreni edificabili di cui è proprietaria, nel 2005 ha usufruito della rivalutazione dei beni d’impresa, prevista dall’art. 1, commi da 473 a 475, della legge 266/2005.

Continua a leggere…
52

ECONOMIA FISCALITA IVA

Beni noleggiati e detraibilità dell’IVA versata all’importazione

L’Agenzia delle entrate, con risposta n. 6 dell’11 gennaio 2019, ha fornito chiarimenti riguardo alla detrazione dell’IVA assolta all’importazione di beni concessi in noleggio. Una società (Alfa), che fa parte di un gruppo multinazionale

Continua a leggere…
53

FISCALITA LEGGE

Inquinamento e mobilità: novità, detrazioni e chiarimenti

La Legge di bilancio 2019 (n. 145/2018) ha introdotto incentivi per l’acquisto di veicoli a basse emissioni (ecobonus) e una tassazione progressiva per chi compra quelli ad alta emissione di CO2, più inquinanti (ecotassa).

Continua a leggere…
54

FISCALITA

Quali sono i soggetti chiamati all’eredità

La successione mortis causa è un evento attraverso il quale uno o più soggetti subentrano in tutti i rapporti giuridici, ad esclusione di quelli con carattere strettamente personale, di cui il defunto era titolare.

Continua a leggere…
55

FISCALITA

Irregolarità e adempimento spontaneo, gli avvisi per il ravvedimento

La legge 190/2014 (art. 1, comma 636) ha introdotto misure volte a favorire l’adempimento spontaneo, la cosiddetta “compliance” tra Fisco e contribuenti, finalizzata all’adempimento degli obblighi tributari e all’emersione spontanea delle basi imponibili.

Continua a leggere…
56

EUROPA FISCALITA LAVORO

Erasmus Plus: esenti le borse di studio, non le somme per docenti e amministrativi

E’ stato posto un interessante quesito ha riguardato il trattamento fiscale delle borse di studio erogate nell’ambito del programma “Erasmus +”, che vede coinvolti molti studenti e, di conseguenza le loro famiglie.

Continua a leggere…
57

DIRITTO FISCALITA FISCO & WEB

Processo tributario telematico, online le risposte del Mef

Il Dipartimento delle Finanze ha pubblicato nel proprio sito istituzionale le risposte fornite dal Ministero dell’Economia in materia di processo tributario telematico nel corso della manifestazione

Continua a leggere…
58

FISCALITA

Mutuo misto per acquisto e ristrutturazione: detraibilità degli interessi passivi

Un contribuente comunica di aver presentato domanda per eseguire lavori di ristrutturazione per un immobile che ha contestualmente acquistato, stipulando un unico mutuo, con parte dell’importo per l’acquisto e parte per la ristrutturazione.

Continua a leggere…
59

FISCALITA LAVORO

Diritto d’autore e internet: approvata la direttiva che riforma il copyright

In materia di diritto d’autore nel mercato unico digitale la proposta di Direttiva dell’Unione europea – 2016/0280(COD), approvata il 20 giugno 2018 dalla Commissione giuridica del Parlamento

Continua a leggere…
60

FISCALITA IVA NEWS

Definizione agevolata dei processi verbali, scade il 31 maggio

Il provvedimento n. 17776/2019 del 23 gennaio, adottato d’intesa con l’Agenzia Dogane e Monopoli, attuativo dell’art. 1, del DL 119/2018 (Decreto fiscale), prevede la definizione agevolata del contenuto integrale dei processi verbali di constatazione redatti dall’Agenzia delle Entrate o dalla Guardia di Finanza (ai sensi dell’art. 24, legge 4/1929) e consegnati entro il 24 ottobre 2018. Oltre all’ambito oggettivo della disposizione, il provvedimento individua anche le modalità e i termini di Continua a leggere…

61

FISCALITA FISCO & WEB

Socio di cooperativa agricola e fatturazione elettronica

In relazione agli obblighi di fatturazione, un contribuente ha presentato un interpello tramite il quale fa presente di essere un agricoltore socio di una cooperativa agricola che, per i prodotti alla stessa conferiti, adempie all’obbligo di emissione della fattura per conto del conferente, come previsto dall’art. 34, comma 7, del DPR 633/1972. Continua a leggere…

62

FISCALITA

Pignoramento e procedura “infruttuosa”

Un contribuente ha presentato richiesta di consulenza giuridica riguardo l’interpretazione dell’art. 26, comma 12, del DPR 633/1972, in base al quale una procedura esecutiva individuale si considera in ogni caso infruttuosa (ai sensi del comma 2, che vedremo in seguito): Continua a leggere…

63

FISCALITA

La detrazione per “mecenatismo culturale”

Il DL 83/2014, convertito nella legge 106/2014, ha introdotto un credito d’imposta per le erogazioni liberali a fronte di interventi a sostegno della cultura e dello spettacolo; l’art. 1 del decreto, modificato dall’art. 5 della legge 175/2017, riconosce un credito di imposta di natura permanente del 65% del valore delle erogazioni liberali in denaro effettuate dalle persone fisiche, dagli enti non commerciali e dai soggetti titolari di reddito d’impresa per interventi di varia natura, tra cui gli interventi di Continua a leggere…

64

DIRITTO FISCALITA

Gli Enti ecclesiastici possono e devono corrispondere l’ICI

Tributi – ICI – Immobile di proprietà di un ente ecclesiastico – Immobile destinato ad attività ricettiva remunerata – Esenzione ex art. 7, lett. i), del D.Lgs. n. 504/1992 – Esclusione

La Corte di Cassazione, con l’ordinanza n. 4066 del 12 febbraio 2019 interviene per la prima volta sul tema degli aiuti di stato, dopo la recentissima pronunzia della Corte UE del 2018 riferita alla sentenza nelle cause riunite Continua a leggere…

65

DIRITTO FISCALITA

Istituzioni religiose, erogazioni liberali e deducibilità

La risoluzione n. 72/E del 19 giugno 2017 è stata emanata al fine di fornire una serie di chiarimenti in merito alle modalità di pagamento delle erogazioni liberali a favore di istituzioni religiose deducibili dal reddito complessivo.

Con la circolare n. 7/E del 4 aprile 2017 l’Agenzia delle Entrate ha puntualizzato che, ai fini della deduzione dal reddito complessivo delle erogazioni liberali in denaro a favore di istituzioni religiose – ai sensi dell’art. 10, comma 1, Continua a leggere…

66

CASSAZIONE FISCALITA

La fattura c’è, ma è falsa

Tributi – Reati tributari – Utilizzo di fatture false “autoprodotte” – Reato di dichiarazione fraudolenta mediante uso di fatture o altri documenti per operazioni inesistenti

La Corte di Cassazione, con la sentenza n. 6360 dell’11 febbraio 2019, intervenendo in merito alle dichiarazioni fraudolente, ha ricordato che anche dopo la riforma del 2015 l’utilizzo in dichiarazione di fatture “autoprodotte” Continua a leggere…

67

CASSAZIONE FISCALITA

Sempre condannabili gli omessi versamenti con l’indebito utilizzo dei crediti

Reati tributari – IVA – Articolo 10-quater del D.Lgs. 74/2000 – Indebito utilizzo di crediti – compensazione tributaria – Limiti

La Corte di Cassazione, con la sentenza n. 5934 del 7 febbraio 2019, intervenendo sul fenomeno delle indebite compensazioni dei crediti d’imposta ha stabilito che commette il reato chi utilizza un credito IVA fittizio in detrazione Continua a leggere…

68

DIRITTO FISCALITA

Eventi sismici, inagibilità agevolazioni prima casa

L’agevolazione fiscale per l’acquisto dell’abitazione principale consiste nell’applicazione dell’imposta di registro con l’aliquota del 2% e delle imposte ipotecaria e catastale in misura fissa – 50 euro ciascuna – per gli atti traslativi a titolo oneroso della proprietà di abitazioni, ad eccezione di quelle appartenenti alle categorie catastali A1, A8 e A9, a condizione che: Continua a leggere…

69

CASSAZIONE FISCALITA

La crisi di mercato giustifica l’interpello disapplicativo per le società di comodo

Tributi – Accertamento – Reddito minimo presunto – Disciplina società di comodo – Disapplicazione – Impossibilità di conseguire ricavi – Prova – Valutazione in termini economici – Effettive condizioni del mercato

La Corte di Cassazione, con l’ordinanza n. 4019 del 12 febbraio 2019, ai fini della disapplicazione della disciplina delle società di comodo (art. 30 della legge 724/94), ha decretato che è illegittimo il diniego opposto dall’ufficio Continua a leggere…

70

FISCALITA LAVORO

Lavoro dipendente, telefono cellulare e spese rimborsate

Una società ha presentato istanza di interpello in materia di reddito di lavoro dipendente, in particolare rispetto al trattamento fiscale delle spese rimborsate dal datore di lavoro in relazione all’utilizzo del telefono cellulare per finalità anche aziendali (art. 51, comma 1, DPR n. 917/1986, TUIR). Continua a leggere…

71

EUROPA FISCALITA

Insolvenze e recupero crediti, le nuove regole Ue

L’Unione europea ha ratificato nuove norme per il recupero crediti transfrontaliero, al fine di armonizzare le norme in vigore nei vari Stati e di mettere al sicuro le piccole e medie imprese vittime degli imbrogli di altre aziende; grazie alle nuove norme le sentenze di insolvenza saranno valide in tutte i Paesi dell’Unione e potranno essere applicate immediatamente. Continua a leggere…

72

ECONOMIA FISCALITA

Affitti con cedolare secca a studenti universitari tramite cooperative

Confedilizia, la Confederazione italiana della proprietà edilizia, ha presentato una richiesta di consulenza giuridica in materia di cedolare secca, riguardante l’interpretazione dell’art. 3, comma 6-bis, del D.lgs. 23/2011. Nello specifico, si chiedono chiarimenti in merito all’applicazione del regime di tassazione opzionale agevolato della cedolare secca, sostitutivo dell’IRPEF e delle relative addizionali e anche delle imposte di registro e di bollo sul contratto di locazione. Continua a leggere…

73

DIRITTO FISCALITA

Successione, rettificabile oltre i termini la dichiarazione se non cambia l’imponibile

La risposta delle Entrate n. 92 del 2018 ha come oggetto la dichiarazione di successione rettificativa e la correzione dell’errore materiale che non incide nella determinazione della base imponibile.

Una contribuente comunica di aver presentato nel 2018, all’ufficio delle Entrate competente per territorio, la dichiarazione di successione del coniuge deceduto in Germania alcuni mesi prima, e di aver indicato nella stessa, per errore, come Continua a leggere…

74

FISCALITA IVA

Gli avvisi del Fisco per le irregolarità IVA

Un provvedimento di fine novembre dell’Agenzia delle Entrate stabilisce le modalità con le quali sono messe a disposizione del contribuente e della Guardia di Finanza, anche mediante l’utilizzo di strumenti informatici, le informazioni derivanti dal confronto tra i dati comunicati al Fisco dal contribuente e dai suoi clienti soggetti passivi IVA e quelli relativi alle comunicazioni liquidazioni periodiche IVA. Continua a leggere…

75

CASSAZIONE FISCALITA SENTENZE

Prova della notifica anche con il timbro delle Poste

Imposte indirette – IVA – Diniego di rimborso – Processo tributario – Spedizione dell’atto di appello a mezzo posta – Prova della data di consegna all’ufficio postale – Sufficienza – Ragioni

La Corte di Cassazione, con l’ordinanza n. 232 dell’8 gennaio 2019, seguendo la vigente linea interpretativa sulle notifiche degli atti tributari a mezzo posta ha ricordato che il timbro postale vale come prova di notifica. Continua a leggere…

76

CASSAZIONE FISCALITA SANZIONI

Omessa tenuta scritture contabili: per la Cassazione non è reato

Conservazione scritture contabili – Soggetti obbligati ed esonerati – Modalità di tenuta – Modalità di conservazione – Aspetti fiscali – Giurisprudenza rilevante – Riferimenti – Art. 6, comma 1, D.lgs. 24 settembre 2015, n. 158 Continua a leggere…

77

FISCALITA

Passaggio dal regime di vantaggio al forfetario con aliquota ridotta

Con un’istanza di interpello è stato esposto un quesito riguardante il passaggio al regime forfetario di determinazione del reddito – modulato rispetto alla tipologia di attività esercitata e dei ricavi o compensi realizzati – previsto dall’art. 1, commi da 54 a 89, legge 190/2014 (legge di bilancio per il 2015). Continua a leggere…

78

DIRITTO FISCALITA

Prima casa e box venduto prima di 5 anni: plusvalenza tassabile

Un contribuente che nel 2015 ha acquistato un box auto (categoria C/6) destinandolo a pertinenza dell’abitazione principale acquistata nell’anno 2011, usufruendo delle agevolazioni fiscali per la prima casa, intende venderlo e chiede se la plusvalenza realizzata attraverso la vendita debba essere assoggettata a tassazione ai sensi dell’articolo 67, comma 1, lett. b) del DPR 917/1986 (TUIR). Continua a leggere…

79

FISCALITA LAVORO

Compensazioni fiscali, sospesi gli F24 con profili di rischio

La compensazione fiscale consiste nella possibilità di utilizzare un credito per neutralizzare un debito e può essere di due tipi: orizzontale e verticale. La compensazione orizzontale si ha quando il credito viene utilizzato per compensare un debito relativo a imposte di natura diversa (ad esempio, con un credito IVA si compensa un debito IRPEF); quella verticale, invece, si realizza quando si ricorre al credito fiscale per compensare un debito della stessa natura. Continua a leggere…

80

CASSAZIONE FISCALITA

Sul patto di famiglia ora grava un’imposta di donazione onerosa

Tributi – Imposta di donazione – Riscossione – Atto di liquidazione in denaro delle azioni – Trasferimento azioni

La Cassazione, con l’ordinanza 32823 del 19 dicembre 2018, è chiamata per la prima volta a interessarsi trattamento fiscale del patto di famiglia, cioè a quello specifico contratto introdotto per favorire la trasmissione, di padre in figlio, delle aziende o delle Continua a leggere…

81

CASSAZIONE FISCALITA

Contratto di locazione non registrato: nullità relativa e obblighi solo per il proprietario

Locazione – Uso abitativo – Omessa registrazione contratto – Nullità – Sanatoria per registrazione successiva

La Corte di Cassazione, con l’ordinanza n. 32934 del 20 dicembre 2018, in tema di imposte relative alla registrazione del contratto di locazione abitativa, ha sentenziato che la sanatoria per intervenuta registrazione, seppure successiva, non può Continua a leggere…

82

CASSAZIONE FISCALITA

Per l’esterovestizione il Fisco deve sempre accertare l’attività ordinaria della società

Reati tributari – Contenzioso – Esterovestizione di società – Sede Sociale – Sede dell’amministrazione – Rilevanza – Indebito vantaggio fiscale – Irrilevanza penale – Libertà di stabilimento art. 48, TCE ora art. 54, TFUE

La Corte di Cassazione, con le sentenze gemelle n.33234 e n.,33235,,entrambe del 21/12/2018, chiamata a intervenire su un presunto caso di esterovestizione, ha per il momento chiuso un lungo contenzioso tra il Fisco e una nota casa di moda milanese. Continua a leggere…

83

CASSAZIONE FISCALITA

I ricavi degli appalti rientrano nell’anno del condono solo se i lavori sono stati ultimati

Tributi – Rettifica – Accertamento – Condono tombale ex art. 9 L. n. 289/2002 – Regolarizzazione delle scritture contabili

La Corte di Cassazione, con la sentenza n. 32958 del 20 dicembre 2018, intervenendo in tema di determinazione del reddito d’impresa ha ricordato, prima in via generale, che le regole sull’imputazione temporale dei componenti del reddito – dettate Continua a leggere…

84

CASSAZIONE FISCALITA

Prescrizione della cartella di pagamento

Tributi – Prescrizione – Cartelle esattoriali – Scadenza – Decennalità del termine prescrizionale – Insussistenza – Articolo 2953 del Codice civile

La Corte di Cassazione, con l’ordinanza n. 31817 del 7 dicembre 2018, in tema di opposizione ai termini della riscossione ha affermato che il termine di prescrizione resta quello originariamente previsto per il credito sotteso alla cartella, senza che Continua a leggere…

85

EUROPA FISCALITA IVA

Accertamento IVA da studi di settore, ok dalla Corte Ue

La sentenza della Corte Ue del 21 novembre 2018 è innescata da una causa (C‑648/16) avente a oggetto la domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dalla Commissione tributaria provinciale di Reggio Calabria che verte sull’interpretazione dell’art. 273 della direttiva IVA (n. 2006/112/CE) nell’ambito di una controversia in merito a un avviso di accertamento dell’IVA: il considerando 59 della direttiva IVA recita che “È opportuno che, entro certi limiti e a certe condizioni, gli Stati membri possano adottare o mantenere misure speciali che derogano alla presente direttiva, al fine di semplificare la riscossione dell’imposta o di evitare talune forme di evasione o elusione fiscale”. Continua a leggere…

86

ECONOMIA FISCALITA

Cessione del credito da ecobonus e rischio sismico: l’atto non si registra

Alla luce dei quesiti ricevuti per ottenere chiarimenti sulla cessione del credito corrispondente alle detrazioni spettanti per interventi di riqualificazione energetica degli edifici (ecobonus) e per quelli finalizzati alla riduzione del rischio sismico (sisma bonus), l’Agenzia delle Entrate ha risposto pubblicando la risoluzione n. 84/E del 5 dicembre 2018. Continua a leggere…

87

CASSAZIONE FISCALITA

Il condono tombale non limita l’azione del Fisco sul credito vantato dal contribuente

Dichiarazione dei redditi – Credito IVA – Accertamento – Riscossione – Cartella di pagamento – Condono tombale

La Corte di Cassazione, con l’ordinanza n. 30377 del 23 novembre 2018 è intervenuta nuovamente in tema del condono tombale per riaffermare che non è inibito all’erario l’accertamento riguardante un credito da agevolazione esposto in dichiarazione, in Continua a leggere…

88

FISCALITA IVA

Rimborso eccedenza IVA: l’integrativo entro i termini della dichiarazione annuale

L’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di una città ha chiesto un parere in merito alla corretta applicazione delle istruzioni contenute nella risoluzione 99/E dell’11 novembre 2014 e nella circolare n. 35/E del 27 ottobre 2015 in materia di integrazione del Modello TR, necessario per ottenere il rimborso dell’eccedenza a credito IVA maturato nel corso di ciascun trimestre o per il suo utilizzo in compensazione. Continua a leggere…

89

CASSAZIONE FISCALITA

Reale crisi di liquidità e vendita di pacchetti azionari sottocosto: non c’è elusione fiscale

Reddito d’impresa – Accertamento – Risparmio fiscale – Principio di elusione tributaria – Condizioni – Limiti – Compresenza di ragioni extrafiscali rispondenti ad esigenze di natura organizzativa

La Corte di Cassazione, con la sentenza n. 30335 del 23 novembre 2018, ha chiarito alcuni aspetti tributari legati alla vendita di pacchetti azionari effettuati a prezzo inferiore del mercato al fine esclusivo di rimediare alla mancanza di liquidità. Secondo gli Continua a leggere…

90

CASSAZIONE FISCALITA

Quando non si deve pagare l’IRAP

Tributi – IVA – IRAP – Professionisti – Accertamento – Riscossione – Cartella esattoriale – Dichiarazione dei redditi – Autonoma organizzazione – Esclusione

La Corte di Cassazione, con l’Ordinanza n. 30225 del 22 novembre 2018, intervenendo in materia di IRAP ha stabilito che ai fini dell’imposta non assumono rilevanza i compensi corrisposti per la tenuta della contabilità del professionista al commercialista non Continua a leggere…

91

FISCALITA FISCO & WEB

Privacy e fattura elettronica: per il Garante, criticità rilevanti

Il Garante per la protezione dei dati personali ha avvertito l’Agenzia delle Entrate che il nuovo obbligo della fatturazione elettronica, nel modo in cui è stato regolato proprio dall’Agenzia, “presenta rilevanti criticità in ordine alla compatibilità con la normativa in materia di protezione dei dati personali”: da ciò scaturisce la richiesta all’Agenzia di far sapere con urgenza come intenda rendere conformi al quadro normativo italiano ed europeo i trattamenti dei dati che verranno effettuati ai fini della Continua a leggere…

92

ECONOMIA FISCALITA

Affitto e universitari fuori sede, ecco quando la sede è disagiata

In materia di affitti agli studenti universitari la norma originaria (art. 15, comma 1, lett. i-sexies del TUIR) prevedeva la detrazione del 19% dei canoni di locazione derivanti dai contratti di locazione stipulati (o rinnovati) ai sensi della legge 431/1998 dagli studenti iscritti a un corso di laurea presso una università situata in un Comune diverso da quello di residenza, distante almeno 100 chilometri e comunque in una provincia diversa, per immobili nello stesso Comune in cui ha sede l’università o in Comuni limitrofi, per un importo non superiore a 2.633 euro. Continua a leggere…

93

FISCALITA LEGGI E SENTENZE

Rischio evasione per le società, procedura sperimentale per l’analisi

Il decreto legge 201/2011 (cosiddetto “salva Italia”, convertito dalla legge 214/2011), con l’art. 11, rubricato “Emersione di base imponibile”, commi 2 e 3, ha introdotto l’obbligo, per gli operatori finanziari, di comunicare all’Archivio dei rapporti finanziari – previsto dall’art. 7, comma 6, DPR 605/1973 – le movimentazioni che hanno interessato i rapporti finanziari ed ogni informazione relativa a tali rapporti necessaria ai fini dei controlli fiscali. Continua a leggere…

94

CASSAZIONE FISCALITA

Interessi anatocistici: sono dovuti solo se in contemporanea con gli interessi principali

Imposte indirette – IVA – Dichiarazione – Credito d’imposta – Rimborso – Pagamento degli interessi per la ritardata restituzione del capitale- pretese restitutorie vantate dal contribuente – maggior danno da svalutazione

La Corte di Cassazione, con la sentenza n. 28670 del 9/11/2018, è intervenuta in merito sulla misura e sul computo degli interessi in materia di ritardato rimborso delle imposte dirette, affermando che non sono dovuti gli interessi anatocistici dal Fisco Continua a leggere…

95

FISCALITA LEGGE

Impianto fotovoltaico e sistema di accumulo: condizioni e limiti per la detraibilità

L’art. 16-bis del DPR 22 dicembre 1986, n. 917 (TUIR), prevede la detraibilità dall’imposta lorda di un importo pari al 36% delle spese documentate, fino a un ammontare complessivo non superiore a 48.000 euro per ciascuna unità immobiliare, sostenute ed effettivamente rimaste a carico dei contribuenti “che possiedono o detengono, sulla base di un titolo idoneo, l’immobile sul quale sono effettuati gli interventi”. Successivamente, il decreto legge 83/2012 ha elevato la misura della Continua a leggere…

96

CASSAZIONE FISCALITA

L’azienda ospedaliera non può richiedere i benefici fiscali riservati allo Stato

Tributi – Imposte di registro, ipotecaria e catastale – Compravendita immobili – Terreni – Agevolazioni ed esenzioni soggettive – Acquisti effettuati dallo Stato – Estensione ad azienda sanitaria – Esclusione

La Corte di Cassazione, con la sentenza n. 28681 del 9 novembre 2018, intervenendo in tema di agevolazioni fiscali per l’acquisto di terreni, ha decretato che quando una azienda ospedaliera acquista un terreno da privati, non ha diritto ad un Continua a leggere…

97

CASSAZIONE FISCALITA LAVORO

Affitto d’azienda con immobili: la cessione è da trascrivere

Reati Tributari – Art. 366 n. 6 cod. proc. Civ – Indicazione dei requisiti Modalità di adempimento Necessità Violazione anche di uno solo di detti adempimenti Conseguenze Inammissibilità del ricorso – Cause di nullità del contratto – Art. 1418 cod. civ. Continua a leggere…

98

FISCALITA IVA

Compliance, spesometro e adempimento spontaneo ai fini IVA

L’Agenzia delle Entrate, con le modalità previste da un Provvedimento dello scorso 8 ottobre, mette a disposizione di specifici contribuenti soggetti passivi IVA le informazioni derivanti dal confronto tra i dati comunicati dagli stessi e dai loro clienti soggetti passivi IVA – ai sensi dell’art. 21 del Dl 78/2010 – da cui risulterebbe che tali contribuenti abbiano omesso del tutto o in parte di dichiarare il volume d’affari conseguito. Gli elementi e le informazioni riportati nel Provvedimento forniscono al Continua a leggere…

99

FISCALITA IVA

Fatture elettroniche, registrazione e conservazione

L’Agenzia delle Entrate, con la risposta n. 34 dell’11 ottobre 2018, ha fornito indicazioni e chiarimenti riguardo all’obbligo di numerazione progressiva delle fatture IVA nel registro acquisti, per le fatture elettroniche memorizzate su idoneo supporto informatico: poiché non è possibile aggiungere il numero progressivo di registrazione sulle singole fatture ricevute, basta riportare sul registro degli acquisti anche il Vim number (Vendor Invoice Management), associato virtualmente alle fatture, al Continua a leggere…

100

ECONOMIA EUROPA FISCALITA

Lotta alle frodi contro l’Ue, il primato all’Italia

Dalla presentazione della Relazione annuale 2017 del Comitato nazionale per la lotta contro le frodi all’Ue (Colaf) si ricava che nel 2017 l’Italia è un Paese leader nell’Unione, quello che ha perseguito di più le frodi contro l’Ue e che dal 2004 a oggi ha evitato che la Commissione rimborsasse indebitamente 61 milioni di euro. Solo nel 2017 la diminuzione degli importi riguardanti casi di irregolarità o frode è calata del 16% che equivale a un risparmio di 18 milioni di euro rispetto all’anno precedente. Continua a leggere…

101

FISCALITA

Acquisto di un box e ristrutturazione: spesa detraibile solo per una nuova costruzione

A fronte di interventi di recupero del patrimonio edilizio, la detrazione IRPEF del 50% spetta anche in caso di realizzazione di posti auto pertinenziali, ma soltanto se le spese sono relative a interventi di nuova costruzione.

Lo ha chiarito l’Agenzia delle Entrate con la risposta n. 6 dello scorso 19 settembre all’istanza di interpello presentata da un contribuente che aveva prospettato la seguente situazione: Continua a leggere…

102

FISCALITA IVA

Leasing immobiliare e rettifica decennale della detrazione IVA

L’Agenzia delle Entrate, con la pubblicazione online della risposta n. 3 del 17 settembre 2018, affronta il tema della rettifica decennale della detrazione IVA pagata sui canoni di leasing immobiliare, spiegando che a seguito del cambiamento del regime fiscale delle operazioni realizzate con gli immobili, è possibile effettuare la rettifica della detrazione soltanto dopo l’effettivo acquisto dell’immobile stesso. Continua a leggere…

103

DIRITTO EUROPA FISCALITA LAVORO

Obblighi fiscali del funzionario europeo e immunità Ue

Una contribuente ha chiesto chiarimenti riguardo al trattamento fiscale applicabile ai fini dell’IRPEF, dell’IVAFE – l’imposta sul valore delle attività finanziarie detenute all’estero – e del monitoraggio fiscale al coniuge del funzionario/agente europeo, in considerazione di quanto previsto dagli articoli 12 e 13 del Protocollo sui privilegi e sulle immunità dell’Unione europea. Continua a leggere…

104

FISCALITA IVA

Gruppo IVA e presentazione dell’interpello per l’inclusione o l’esclusione

La legge 232/2016 (legge di bilancio 2017) ha introdotto nel DPR 633/1972 gli articoli dal 70-bis al 70-duodecies, di recepimento dell’autorizzazione, da parte della Comunità europea, di riconoscere un nuovo soggetto passivo d’imposta, il gruppo IVA; alcune modifiche sono state introdotte dalla legge di bilancio 2018 (n. 205/2017). Continua a leggere…

105

FISCALITA LEGGE

Attività senza scopo di lucro, erogazioni liberali da privati e art bonus

L’art. 1 del decreto legge 31 maggio 2014, n. 83, convertito con modificazioni dalla legge 106/2014, al comma 1 prevede un credito d’imposta nella misura del 65% delle erogazioni in denaro effettuate da persone fisiche, enti non commerciali e soggetti titolari di reddito d’impresa per “interventi di manutenzione, protezione e restauro di beni culturali pubblici, per il sostegno degli istituti e dei luoghi della cultura di appartenenza pubblica, delle fondazioni lirico-sinfoniche e dei teatri di tradizione, Continua a leggere…

106

CASSAZIONE FISCALITA

Smaltimento dei rifiuti urbani: regole precise sulle tariffe e sull’imputazione temporale

TARES – TARSU- TIA – Esercizio alberghiero – Tariffa – Pagamento – D.lgs. 15 novembre 1993, n. 507.

La Corte di Cassazione, con l’ordinanza n. 22307 del 25 settembre 2018, ha ricordato che anche in tema di tassa per lo smaltimento dei rifiuti urbani le regole sull’imputazione temporale dei componenti di reddito d’impresa, dettate in via generale dall’art. 75 del DPR n. 917 del 1986, sono tassative e inderogabili. Continua a leggere…

107

CASSAZIONE FISCALITA IVA

E’ l’amministratore di fatto che risponde dell’omessa dichiarazione IVA

Tributi – IVA – Sanzioni – Reato di omesso versamento – Sequestro preventivo per equivalente- Legale rappresentante – Beni societari – Amministratore di fatto e di diritto – Responsabilità.

La Corte di Cassazione, con la sentenza n. 41259 del 25 settembre 2018, intervenendo in tema di responsabilità della omessa dichiarazione IVA da parte di una società, ha riconfermato il condiviso principio giurisprudenziale che ritiene la sussistenza dell’equiparazione delle responsabilità tra l’amministratore di fatto e l’amministratore di diritto. Continua a leggere…

108

ECONOMIA FISCALITA

Residenza fiscale all’estero, impatrio e benefici fiscali

Un cittadino italiano chiede chiarimenti in relazione all’applicabilità al suo caso personale del regime speciale per i lavoratori impatriati, disciplinato dall’art. 16 del D.lgs. 147/2015, che al fine di incentivare il trasferimento in Italia di lavoratori con alte qualificazioni e specializzazioni prevede la concessione di incentivi fiscali sotto forma di imponibilità del reddito conseguito in Italia nella misura del 50% in favore di persone che trasferiscano la residenza nel territorio dello Stato. Continua a leggere…

109

CASSAZIONE FISCALITA

Bocciato il collegamento tra plusvalenza tassabile e valore di registro

Tributi – Imposte sui redditi – Cessione d’azienda – Accertamento induttivo plusvalenza tassabile sulla base di rettifica ai fini dell’imposta di registro – Illegittimità.

La Corte di Cassazione, con l’ordinanza n. 22353 del 13 settembre 2018, in continuità con l’attuale filone giurisprudenziale (v. ex multis sent. n. 12319 del 17 maggio 2017), ha voluto chiarire ancora una volta che deve ritenersi illegittimo Continua a leggere…

110

CASSAZIONE FISCALITA

Violazione è giustificata da obiettive condizioni di incertezza, non si applicano le sanzioni

Tributi – Diritti per l’esportazione – Errata classificazione merceologica della merce esportata – Irrogazione sanzioni amministrative – Incertezza nella classificazione merceologica – Irrilevanza – Condotta cosciente e volontaria – Presunzione di colpa per l’atto vietato.

La Corte di Cassazione, con la sentenza n. 22329 del 13 settembre 2018, per dirimere un contenzioso tra l’Agenzia delle Dogane e una società contribuente ha sentenziato che in tema di sanzioni amministrative per la violazione di norme Continua a leggere…

111

FISCALITA

Contribuenti minori, dal regime semplificato al forfetario senza vincolo triennale

La problematica di un’istanza di interpello verte sull’applicabilità del regime forfetario (art. 1, commi da 54 a 89, della legge 190/2014) da parte di una contribuente che ha optato per il regime semplificato introdotto dall’art. 18, comma 5, del DPR 600/1973. Continua a leggere…

112

FISCALITA LEGGE

Costruzione di immobili “misti”, l’IVA è al 10%

L’art. 13 della legge 408/1949, conosciuta come “legge Tupini”, e il successivo art. 1 della legge 1212/1967, stabiliscono le caratteristiche dei cosiddetti fabbricati “Tupini”, che sono le seguenti:

– case di abitazione, compresi anche uffici e negozi, privi dei requisiti di abitazioni “di lusso”;

– più del 50% della superficie totale dei piani sopra terra deve essere destinata ad abitazione; Continua a leggere…

113

FISCALITA

Ecobonus e cessione del credito, ampliamento dei destinatari e casi particolari

La circolare 11/E del 2018 è stata emanata dalle Entrate per chiarire alcuni punti riguardanti l’ambito applicativo delle agevolazioni in tema di efficienza energetica, i cosiddetti ecobonus, in particolare la cessione del credito spettante a fronte delle detrazioni IRPEF godute, anche alla luce delle modifiche introdotte dalla legge di bilancio 2018 (n. 205/2017) alla norma originaria, l’art. 14 del Dl 63/2013, le cui modalità attuative sono state definite nel provvedimento 165110/2017: ricordiamo che Continua a leggere…

114

FISCALITA

Chiarimenti su opzioni e agevolazioni fiscali per lo sport dilettantistico

Nell’ambito del Tavolo tecnico tra l’Agenzia delle entrate e il Coni sono state approfondite alcune problematiche fiscali e forniti chiarimenti, contenuti nella circolare 18/E del 1° agosto 2018, riguardanti le associazioni e le società sportive dilettantistiche senza fini di lucro (art. 90, legge 289/2002). In particolare, è stata affrontata l’applicazione del regime fiscale previsto dalla legge 398/1991, per il quale possono optare le associazioni e le società sportive Continua a leggere…

115

FISCALITA IVA LEGGE

Beni significativi e IVA agevolata, le precisazioni

La Legge di bilancio 2018 (n. 205/2017), con l’art. 1, comma 19, ha introdotto una norma di interpretazione autentica riguardo ai cosiddetti “beni significativi” (art. 7, comma 1, lettera b, DM 29/1271999). Con la circolare 15/E dello scorso 12 luglio l’Agenzia delle entrate ha fornito spiegazioni e precisazioni. Continua a leggere…

116

ECONOMIA FISCALITA

Studi di settore, novità e regole per il 2018

La circolare 14/E del 6 luglio 2018 (“Studi di settore e parametri – periodo di imposta 2017”) contiene una serie le informazioni sugli studi di settore, giunti all’ultimo anno di applicazione, tra le quali i correttivi da applicare alle imprese minori in contabilità semplificata, le principali novità per territorialità e nuova modulistica e le relative regole di compilazione. Continua a leggere…

117

EUROPA FISCALITA

Corte Ue: la detrazione IVA per l’immobile sfitto non può essere revocata

La detrazione IVA su immobili sfitti per cause estranee alla volontà del proprietario, se il soggetto passivo ha tentato di affittarli, non può essere oggetto di revoca o di rettifica.

Lo ha chiarito la Corte di giustizia Ue, con la sentenza 28 febbraio 2018, causa n. C-672/16, specificando che se si è già fruito della detrazione IVA l’agevolazione non può essere revocata, anche se l’immobile non viene locato: si mantiene il diritto alla Continua a leggere…

118

FISCALITA

Cessione di un diritto di superficie, il trattamento fiscale

Con la circolare 36/E del 19 dicembre 2013 l’Agenzia delle Entrate ha fornito chiarimenti riguardo al trattamento fiscale dei corrispettivi derivanti dalla costituzione di un diritto reale di superficie su un terreno al fine di consentire l’installazione di impianti di produzione di energia alternativa. Continua a leggere…

119

ECONOMIA FISCALITA

I dubbi della Srl che sceglie il regime catastale

Le società di persone, le società a responsabilità limitata e le società cooperative che rivestono la qualifica di società agricola possono optare per la tassazione su base catastale in alternativa al regime analitico del reddito d’impresa (art. 1, comma 1093, legge n. 296/2006). Al fine di ricevere chiarimenti in merito all’opzione per il regime cosiddetto “catastale”, una società di capitali il cui oggetto sociale consiste principalmente nell’esercizio delle attività agricole previste dall’art. 2135 del codice civile, Continua a leggere…

120

FISCALITA

Società non residente e conferimento di ramo d’azienda

Un quesito posto all’Agenzia delle Entrate, contenuto in un’istanza di interpello ordinario, tratta del conferimento, da parte di una società non residente in Italia, di un ramo d’azienda appartenente alla sua stabile organizzazione in Italia a favore di una società residente: in particolare, si chiedono chiarimenti sulla corretta interpretazione degli articoli 176 e 179 del TUIR. Continua a leggere…

121

FISCALITA FISCO & WEB

Carburanti e trasmissione telematica, obbligo dal 1° luglio ma non per tutti

La legge 205/217 ha introdotto l’obbligo di memorizzazione elettronica e trasmissione telematica dei dati dei corrispettivi derivanti da cessioni di benzina e gasolio destinati a essere utilizzati come carburanti per motori. Un provvedimento congiunto dell’Agenzia delle Entrate d’intesa con l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli (ADM) ha fissato le regole tecniche per la memorizzazione elettronica e la trasmissione telematica delle informazioni (D.lgs. 127/2015, art. 2, comma 1-bis). Continua a leggere…

122

ECONOMIA FISCALITA

Impatriati: due strade per il rimborso delle maggiori imposte

Il D.lgs. 147/2015 – “Disposizioni recanti misure per la crescita e l’internazionalizzazione delle imprese” – all’art. 16, comma 1, ha introdotto un particolare regime agevolativo in favore dei cosiddetti lavoratori impatriati secondo il quale, a decorrere dall’anno d’imposta 2016, in presenza delle condizioni richieste, il reddito prodotto in Italia da lavoratori che trasferiscono la residenza nel territorio dello Stato concorre alla formazione del reddito complessivo limitatamente al 70% del suo ammontare per l’anno d’imposta 2016 e al 50% del suo importo a partire dall’anno di imposta 2017 (a seguito delle modifiche apportate dall’art. 1, comma 150, lett. a), n. 2, della legge 232/2016). Continua a leggere…

123

FISCALITA

Diritto di superficie e IRES: il corrispettivo è un ricavo, non una plusvalenza

Nella risposta a un’istanza di interpello posta da una società di capitali, relativa al trattamento IRES applicabile ai componenti positivi di reddito derivanti dalla costituzione di un diritto di superficie a tempo determinato, l’Agenzia delle Entrate ha chiarito che il corrispettivo derivante dalla concessione di tale diritto non va tassato come plusvalenza e che contabilmente deve essere ritenuto e assoggettato a tassazione come ricavo. Continua a leggere…

124

EUROPA FISCALITA

Redditi immobiliari e libera circolazione dei capitali, chiarimenti Ue

Con la sentenza 12 aprile 2018 (causa C-110/17), innescata da un ricorso della Commissione europea, la Corte Ue afferma che il Belgio ha violato la normativa sulla libera circolazione dei capitali in relazione al calcolo dell’imposta sul reddito. Ha applicato norme interne in base alle quali i redditi degli immobili non locati o locati a persone fisiche al di fuori di un uso professionale oppure a persone giuridiche che li mettono a disposizione di persone fisiche per fini privati, sono calcolati secondo le seguenti diverse modalità: Continua a leggere…

125

FISCALITA FOCUS

AUTOTUTELA TRIBUTARIA

In un quadro generale di crescenti esigenze di acquisizione di risorse per il finanziamento del bilancio statale, appare comprensibile l’intensificarsi della pretesa tributaria, rafforzata da nuovi strumenti predisposti dal legislatore, ma deve al contempo essere registrato il dato del numero elevato di controversie tra Amministrazione Finanziaria e contribuenti. Continua a leggere…

126

FISCALITA

Diritto reale di superficie: i chiarimenti delle Entrate “modificati” dalla Cassazione

La circolare n. 6 del 20 aprile 2018 è lo strumento attraverso il quale l’Agenzia delle Entrate fornisce nuovi chiarimenti in relazione al trattamento fiscale dei corrispettivi ricevuti a seguito di costituzione e cessione di diritto reale di superficie.

Il “ritorno” sull’argomento non è casuale, visto anche che è l’occasione di rivedere un orientamento già espresso in precedenza e contenuto nella circolare 36/E del 19 dicembre 2013: la nuova interpretazione discende dalla sentenza della Continua a leggere…

127

EUROPA FISCALITA

Le indagini del Fisco sui redditi esteri e il CRS dell’Ocse

Il Common Reporting Standard (CRS), introdotto dalla Direttiva 2014/107/UE con l’intento di semplificare i controlli antievasione, è il sistema multilaterale di raccolta e condivisione di dati e informazioni dell’Ocse sui conti esteri, operativo da settembre 2017, anche se l’iniziativa è stata avviata nel 2013 e porta la firma di Francia, Itali, Spagna, Regno Unito e Germania. Continua a leggere…

128

EUROPA FISCALITA IVA

Unione europea, omesso versamento IVA e rilevanza penale

Con la sentenza del 2 maggio 2018, causa C-574/15, la Corte di giustizia Ue (Grande Sezione) ha ammesso i limiti di rilevanza penale per l’omesso versamento IVA contenute nel D.lgs. 158/2015, di riforma nazionale del diritto penale-tributario. Continua a leggere…

129

FISCALITA IVA

Credito IVA inesistente: utilizzo in compensazione e sanzioni

Con la risoluzione n. 36 dell’8 maggio 2018 l’Agenzia delle Entrate risponde a un quesito riguardante il trattamento sanzionatorio da adottare a seguito dell’utilizzo in compensazione di un credito IVA inesistente, già recuperato in ambito accertativo e sanzionato per infedele dichiarazione e illegittima detrazione, ai sensi degli articoli 6, comma 6, e 5, comma 4, del D.lgs. 471/1997. Continua a leggere…

130

ECONOMIA FISCALITA

Contratti a canone concordato non assistiti, per gli sconti fiscali serve l’attestazione

Con un interpello riguardante l’applicazione dell’imposta di registro e dell’imposta di bollo, la federazione provinciale di un sindacato unitario nazionale ha chiesto chiarimenti in materia di contratti di locazione a uso abitativo a canone concordato ‘non assistiti’, in particolare ai fini del riconoscimento delle agevolazioni tributarie. Continua a leggere…

131

FISCALITA LAVORO

Bonus ricerca e sviluppo e operazioni aziendali straordinarie

L’Agenzia delle Entrate con la circolare n. 10 del 16 maggio 2018 ha affrontato, d’intesa con il ministero dello Sviluppo economico, le problematiche applicative del credito d’imposta ricerca e sviluppo (art. 3, Dl 145/2013) in presenza di operazioni straordinarie di riorganizzazione aziendale quali fusioni, scissioni e conferimenti di azienda o rami aziendali. La emanazione del documento di prassi deriva dalle numerose richieste di chiarimenti – che sono già state oggetto di Continua a leggere…

132

EUROPA FISCALITA

Obbligo di fatture elettroniche: l’Italia chiede, la Ue autorizza

Il Consiglio dell’Unione europea, con la Decisione di esecuzione 2018/593 del 16 aprile 2018, ha autorizzato l’Italia a introdurre una misura speciale di deroga al sistema comune d’imposta sul valore aggiunto (articoli 218 e 232 della direttiva 2006/112/CE) e ad applicare l’obbligo di fatturazione elettronica per tutti i soggetti passivi stabiliti sul territorio, esclusi quelli che beneficiano della franchigia per le piccole imprese (art. 282 della suddetta direttiva), ed a Continua a leggere…

133

FISCALITA IVA

Investimenti, consulenza e applicabilità dell’IVA

Con la risoluzione 38/2018 l’Agenzia delle Entrate, anche in seguito all’evoluzione della giurisprudenza della Corte di Giustizia Ue e dell’orientamento espresso dal Comitato IVA nel Working Paper n. 849/2015, ha spiegato quando il servizio di consulenza in materia di investimenti fornito dalle società di intermediazione mobiliare è esente o soggetto a IVA. Continua a leggere…

134

ECONOMIA FISCALITA

Contratti a canone concordato, non dovute le imposte di registro e di bollo

La Federazione provinciale di un Sindacato unitario nazionale ha presentato un interpello riguardante l’applicazione dell’imposta di registro e di bollo.

Il decreto 16 gennaio 2017 del Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, di concerto con il Ministro dell’Economia ha individuato, tra l’altro, i criteri generali per la realizzazione degli accordi da definire in sede locale per la stipula di Continua a leggere…

135

FISCALITA

Acquisto prima casa in costruzione: il cambio di residenza entro 18 mesi dal rogito, non dalla fine dei lavori

Non c’è alcuna differenza tra il regime fiscale applicabile all’acquisto di una casa in costruzione e quello di una già costruita, per cui anche per l’immobile che si sta costruendo in un Comune diverso da quello dove ha la residenza l’acquirente, il termine dei 18 mesi entro il quale eseguire il cambio di residenza decorre dalla data del rogito e non da quella di ultimazione dei lavori. Continua a leggere…

136

FISCALITA

Rottamazione cartelle: scadenza e compensazione delle spese

Con un comunicato stampa Agenzia Entrate Riscossione informa che il 15 maggio scade il termine di presentazione della domanda di adesione alla definizione agevolata – prevista dal decreto legge 148/2017, convertito dalla legge 172/2017 – da inviare presentando l’apposito modulo DA 2000/17 con una delle seguenti modalità: Continua a leggere…

137

FISCALITA

Società tra avvocati, il reddito è d’impresa

Con istanza d’interpello è stato posto un quesito in merito alla natura del reddito prodotto dalle società tra avvocati (legge 247/2012), alla luce dei dubbi interpretativi sorti alla luce di una risoluzione dell’Agenzia riguardante tale tipologia di reddito e di una successiva risposta fornita a una consulenza giuridica riguardante le società tra professionisti. Continua a leggere…

138

FISCALITA

Precompilata, che successo! Vantaggi, calendario e canali di assistenza

Con un paio di comunicati stampa l’Agenzia delle Entrate ha dato il via alla rituale stagione dichiarativa, che per il quarto anno prevede la modalità semplificata di presentazione della dichiarazione dei redditi.

Già dal 16 aprile 30 milioni di contribuenti (20 milioni di 730 precompilati e di 10 milioni di modelli Redditi) possono accedere online alla propria dichiarazione e confrontare l’elenco delle informazioni in possesso della banca dati Continua a leggere…

139

FISCALITA LEGGE

Disturbo dell’apprendimento, dal 2018 la nuova detrazione

I disturbi dell’apprendimento scolastico colpiscono soprattutto le capacità di lettura, di scrittura e di calcolo. Secondo gli ultimi dati del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, che si riferiscono all’anno scolastico 2014/2015, ci sono state poco meno di 187.000 segnalazioni di DSA, che corrispondono al 2,1% degli alunni. L’aspetto preoccupante è che questa percentuale è praticamente triplicata rispetto alla rilevazione precedente, che si riferiva all’anno scolastico 2010/2011 ed era risultata pari allo 0,7%. Continua a leggere…

140

ECONOMIA FISCALITA

Ricerca e sviluppo, torniamo sul credito d’imposta

Nel dicembre dello scorso anno abbiamo commentato la risoluzione delle Entrate n. 12272017, emanata per rispondere a una richiesta di consulenza specifica presentata da un’associazione rappresentativa di imprese e parchi tecnologici e scientifici attivi nei diversi settori delle scienze della vita che promuovono lo sviluppo e la tutela delle biotecnologie in tutte le aree di applicazione: il quesito, in particolare, riguardava i contratti sui prototipi, il loro contenuto e i costi di esternalizzazione. Continua a leggere…

141

ECONOMIA FISCALITA

Ecofin e imposta sulle società: elusione e nuovi obblighi per gli intermediari

Poiché le strutture di pianificazione fiscale transfrontaliera diventano sempre più sofisticate, per gli Stati membri risulta sempre più complicato proteggere le basi imponibili nazionali dall’erosione.

Con un comunicato stampa il Consiglio Economia e Finanza (Ecofin) informa che, rispetto al fenomeno dell’elusione dell’imposta sulle società, è stato raggiunto un accordo sugli intermediari fiscali. Continua a leggere…

142

FISCALITA

L’eterna lite tra contribuenti e Fisco: i numeri del contenzioso tributario

Il Dipartimento delle Finanze – Direzione della Giustizia tributaria del Mef – ha pubblicato online il “Rapporto sui depositi telematici degli atti e documenti nel contenzioso tributario” relativo al periodo 1° dicembre 2015 – 31 gennaio 2018: una documentata e interessante sintesi delle controversie che vedono contribuenti e Fisco impegnati a far valere le proprie ragioni aule delle Commissioni tributarie. Continua a leggere…

143

FISCALITA

TARI 2018, al debutto i fabbisogni standard

Sappiamo tutti che la tassa sui rifiuti – la TARI, introdotta dalla Legge di Stabilità 2014 – serve a finanziare i costi del servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti, con tutti gli annessi e connessi malfunzionamenti e mugugni dei cittadini. I consigli comunali deliberano, entro il termine fissato da norme statali per l’approvazione del bilancio di previsione, le tariffe TARI in conformità al piano finanziario che deve essere redatto dal soggetto che svolge il servizio di gestione Continua a leggere…

144

FISCALITA

Deposito IVA, obbligo di garanzia e reverse charge

Una società dichiara di essere titolare di autorizzazione alla gestione di un deposito doganale pubblico rilasciata dall’Ufficio delle Dogane competente e utilizzato anche come deposito IVA.

Il decreto legge 193/2016, convertito nella legge 225/2016, ha introdotto, a decorrere dal 1° aprile 2017, importanti novità nella disciplina dei depositi IVA – art. 50-bis, Dl 331/1993 – nella parte che regola l’introduzione e l’estrazione dei Continua a leggere…

145

CASSAZIONE FISCALITA

Il credito d’imposta si disconosce solo con l’accertamento

La Corte di Cassazione, con l’ordinanza n. 5785 del 9 marzo 2018, ha confermato che non è sufficiente l’emissione di una cartella di pagamento per esigere il recupero di un credito d’imposta vantato dal contribuente ma disconosciuto dall’ufficio finanziario: in tali casi appare necessaria la predisposizione di un apposito avviso di recupero del credito o, almeno, la notifica di un avviso bonario. Continua a leggere…

146

FISCALITA

Cessione di credito, si applica l’imposta sostitutiva

Un notaio ha presentato istanza di interpello concernente l’interpretazione dell’ambito soggettivo di applicazione dell’imposta sostitutiva (art. 15, DPR 601/1973).

In tale contesto l’istante fa presente di essere stato incaricato della stipula di un atto di cessione di credito, a titolo oneroso, da parte di una banca in favore di una società, precisando che l’atto di cessione ha per oggetto un credito Continua a leggere…

147

FISCALITA

Pubblicata la versione definitiva delle dichiarazioni 2018

Un comunicato stampa dell’Agenzia delle Entrate informa che nel sito sono disponibili i modelli 2018 delle dichiarazioni 730, Certificazione unica (Cu, l’ex Cud), IVA, 770, IVA 74-bis e Cupe, corredati delle relative istruzioni. Continua a leggere…

148

FISCALITA

I vantaggi fiscali a sostegno di cultura, musica e spettacolo

La legge 175/2017 (“Disposizioni in materia di spettacolo e deleghe al Governo per il riordino della materia”), che ha ampliato l’ambito di applicazione dell’art bonus e del credito d’imposta in favore della musica, al comma 1 dell’art. 1 recita, tra l’altro, che La Repubblica promuove e sostiene lo spettacolo nelle sue diverse espressioni, come fattore indispensabile per lo sviluppo della cultura, strumento di diffusione della cultura e dell’arte italiane in Europa e nel Continua a leggere…

149

DIGITALE FISCALITA

Dichiarazioni fiscali e termine di conservazione elettronica

Una società, evidenziando che il proprio esercizio fiscale coincide con l’anno solare, ha posto un quesito chiedendo se per la conservazione elettronica delle dichiarazioni fiscali si debba considerare, come data di riferimento per determinare il termine di scadenza, l’anno di presentazione della dichiarazione oppure l’anno del periodo di imposta al quale la dichiarazione stessa si riferisce. Continua a leggere…

150

FISCALITA LEGGE

Spesometro e scadenza per l’invio dei dati: il provvedimento delle Entrate

L’articolo 21 del decreto-legge 78/2010, convertito dalla legge 122/2010, ha introdotto l’obbligo di comunicazione dei dati di tutte le fatture emesse, di quelle ricevute e registrate, e delle relative note di variazioni. L’art. 1-ter del Dl 148/2017 (collegato alla manovra di Bilancio), convertito dalla legge 172/2017, ha introdotto disposizioni volte a semplificare tale adempimento comunicativo, in particolare prevedendo la facoltà, per il contribuente, di trasmettere i dati delle fatture Continua a leggere…

151

FISCALITA

IRES, la valutazione dei titoli con il criterio del costo ammortizzato

La risoluzione n. 10/E del 29 gennaio 2018 è emanata in risposta al quesito posto da una società che redige il bilancio secondo le disposizioni del codice civile, attiva nel comparto della grande distribuzione commerciale e “nata dalla fusione per unione” con efficacia giuridica e fiscale dal 1° gennaio 2016. La società “possiede – avendoli ereditati dalle società fuse – titoli di debito rientranti nella definizione di cui all’OIC 20, ossia titoli che attribuiscono al possessore il diritto a ricevere un Continua a leggere…

152

FISCALITA

Misure antisismiche e risparmio fiscale

Nonostante il nostro sia un Paese ad alto rischio sismico, come purtroppo dimostrano i disastri degli ultimi anni e quelli più recenti che hanno duramente colpito il Centro Italia, la detrazione fiscale denominata sisma bonus è stata introdotta dall’art. 1, comma 2, lett. c), della legge di bilancio 2017, n. 232/2016, e si è parlato (legiferato) per la prima volta di classificazione del Rischio Sismico delle costruzioni esistenti solo nel 2017, con il Decreto del Ministero delle Continua a leggere…

153

FISCALITA

Detrazione dell’IVA, le novità del D.L. 50/2017

A seguito delle modifiche introdotte dal decreto-legge 50/2017 convertito dalla legge 96/2017, con la circolare 1/E del 17 gennaio 2018 l’Agenzia delle Entrate fornisce chiarimenti sul diritto alla detrazione dell’IVA. In particolare, è stato ridotto il termine entro cui si può detrarre l’IVA relativa ai beni e servizi acquistati o importati; rispetto agli adempimenti contabili, è stata modificata la disciplina della registrazione delle fatture e bollette doganali, nello specifico riguardo il Continua a leggere…

154

FISCALITA LEGGE

Locazioni brevi, quale il regime fiscale

Quando si parla di locazioni brevi si intendono i contratti di affitto di immobili a uso abitativo di durata non superiore a 30 giorni, compresi quelli con fornitura di biancheria e di pulizia dei locali, stipulati da persone fisiche al di fuori dell’esercizio di un’attività d’impresa, direttamente o tramite soggetti di intermediazione immobiliare o che gestiscono portali telematici, che mettono in contatto persone in cerca di una casa con altre che dispongono di case da locare. L’art. 4 del Dl 50/2017 (convertito dalla Continua a leggere…

155

FISCALITA

Acquisto di una casa da accorpare e agevolazioni fiscali

Con istanza di interpello si chiedono chiarimenti in merito all’interpretazione della Nota II–bis all’art. 1 della Tariffa, parte prima, allegata al DPR 131/1986 (TUR). Il caso è quello di una contribuente che dichiara di essere l’unica proprietaria di due appartamenti situati nello stesso immobile, uno al secondo piano, acquistata nel 1997 usufruendo dell’agevolazione prima casa, e l’altro al terzo piano, acquistato nel 2015 senza alcuna agevolazione fiscale. Continua a leggere…

156

FISCALITA LEGGE

Rimborsi IVA, si riducono i tempi

Il nuovo anno porta una buona notizia alle imprese e ai titolari di partita IVA in attesa del rimborso dell’imposta: la firma del Direttore delle Entrate in calce al provvedimento del 29 dicembre 2017 con il quale le procedure di erogazione vengono velocizzate e, di conseguenza, accorciate. Continua a leggere…

157

FISCALITA

Mappe catastali, gratuita e online la consultazione dinamica

A partire dallo scorso 23 novembre – si legge in un comunicato stampa dell’Agenzia delle Entrate – per le Pubbliche amministrazioni, le imprese, i professionisti e i cittadini, è attivo nel sito delle Entrate il nuovo servizio di navigazione geografica della cartografia catastale; il servizio si aggiunge a quelli già attivati nell’ambito della direttiva europea 2007/2/CE (Inspire – Infrastructure for Spatial Information in Europe). Continua a leggere…

158

FISCALITA

L’anno che verrà….

di Sergio Scibetta

Ma io sono convinto che noi faremo del nostro Paese un Paese nel quale non sia possibile vivere civilmente, onestamente, da uomini liberi, se non sapremo mettere ordine in questa casa tributaria nella quale ora purtroppo manca l’ordine e manca l’equilibrio”. Continua a leggere…

159

FISCALITA

Bonus ricerca per le biotecnologie, i chiarimenti delle Entrate

Il credito d’imposta ricerca e sviluppo è stato introdotto dall’art. 3 del Dl 145/2013, che la legge di Bilancio 2017 ha elevato al 50% fino a un tetto di 20 milioni di euro ed esteso fino al periodo d’imposta 2020. Continua a leggere…

160

FISCALITA

Tari e pertinenze: la quota variabile si calcola solo una volta

Con la circolare n. 1/DF del 20 novembre 2017 – “Chiarimenti sull’applicazione della tassa sui rifiuti (Tari). Calcolo della parte variabile” – il Dipartimento delle Finanze del Ministero dell’Economia ha fatto fronte al gran parlare che si è fatto sui diversi mezzi di informazione riguardo la questione relativa al calcolo della parte variabile della tassa sui rifiuti relativa alle utenze Continua a leggere…

161

FISCALITA LAVORO

Il ravvedimento può essere “autonomo” per la violazione già accertata

Al termine dell’attività istruttoria intrapresa dall’Ufficio Controlli fiscali di una Direzione regionale delle Entrate nei confronti di una società per azioni, è stata riscontrata la non corretta deduzione, negli anni d’imposta dal 2012 al 2015, degli accantonamenti relativi alle spese relative alla gestione di tratte autostradali (art. 107, comma 2, DPR 917/1986, TUIR). Continua a leggere…

162

FISCALITA

Contenzioso tributario, nelle controversie prevale il Fisco

Nel comunicato stampa del 15 giugno 2017 il Ministero dell’Economia e delle Finanze fa il punto della situazione del contenzioso tributario relativa al 2016, registrando il prosieguo del trend positivo rispetto alla riduzione delle liti tributarie pendenti (-11,6%, 469.048 in cifra assoluta) e alla diminuzione dei ricorsi presentati rispetto all’anno precedente (-9,8%, pari a 231.713). Continua a leggere…

163

ECONOMIA FISCALITA

Come pagare meno tasse senza essere evasori, anzi…

Quella che presentiamo all’attenzione dei nostri lettori è una serie di consigli utili per risparmiare qualcosa nella veste di cittadini-contribuenti, utilizzando legalmente le opportunità offerte dalle norme fiscali vigenti. Non si parla, quindi, di evasione, né di sistemi paralleli come l’elusione fiscale: si parla, invece, di deduzioni e detrazioni, ovvero gli “sconti” concessi dal Fisco e le condizioni previste per avvalersene e ridurre le tasse da pagare. Continua a leggere…

164

ECONOMIA FISCALITA

Mef, il Fondo di garanzia per la prima casa

Il “Fondo di garanzia per la prima casa”, istituito presso il Ministero dell’Economia e Finanze (art. 1, comma 48, lett. c, legge 147/2013 di Stabilità 2014) – reso operativo da un protocollo d’intesa con l’Associazione bancaria italiana e che vede collaborare 174 banche e intermediari finanziari – prevede il rilascio di garanzie a copertura del 50% della quota capitale dei mutui ipotecari (fino a 250.000 euro) Continua a leggere…

165

ECONOMIA FISCALITA

Pubblicati i primi modelli Isa che pensionano gli studi di settore

Con gli Indici sintetici di affidabilità (Isa) per i titolari di attività di impresa, arti o professioni, l’Agenzia delle Entrate ha sostituito gli studi di settore con l’obiettivo dichiarato di aumentare la collaborazione fra contribuenti e Amministrazione finanziaria. Si tratta di indicatori che misurano dati e informazioni relativi a più periodi d’imposta attraverso un metodo statistico-economico, fornendo una sintesi di valori che Continua a leggere…

166

FISCALITA

Locazioni brevi, intermediari e cedolare secca, le nuove regole

Le modalità di tassazione da applicare alle cosiddette locazioni brevi sono state introdotte dal decreto legge 50/2017 (manovra correttiva 2017), per regolamentare un’attività che è andata diffondendosi sempre più di recente soprattutto in ambito turistico, e che proprio per l’assenza di un quadro normativo ben definito andava a inserirsi nello sconfinato universo dell’evasione fiscale, attirando per questa ragione l’attenzione del Fisco. Con la circolare n. Continua a leggere…

167

FISCALITA

Mutuo e detrazione degli interessi per il coniuge superstite

Con la risoluzione 129/E del 18 ottobre 2017 l’Agenzia delle Entrate risponde all’istanza di interpello presentata ai sensi dell’art. 11, legge 27 luglio 2000, n.212 (Statuto del contribuente) riguardante la detraibilità a favore del coniuge superstite degli interessi passivi derivanti dal contratto di mutuo ipotecario stipulato per la ristrutturazione dell’abitazione principale. Continua a leggere…

168

ECONOMIA FISCALITA

Pubblicati i primi 70 indici di affidabilità

Con la pubblicazione dei primi 70 indici sintetici di affidabilità fiscale (Isa), che impattano su circa 1,4 milioni di contribuenti, si concretizza la sostituzione degli studi di settore con questo nuovo strumento. Con il Provvedimento del lo scorso 22 settembre l’Agenzia delle Entrate ha individuato le attività economiche (e i relativi codici) per le quali sono elaborati gli indici sintetici di affidabilità fiscale, che si applicano a partire dal periodo d’imposta 2017. Dal Continua a leggere…

169

FISCALITA

La prescrizione dei reati IVA dipende anche dalla gravità

La Corte di Cassazione, con la sentenza n. 45751 del 5 ottobre 2017, ha affrontato il tema delle prescrizioni delle frodi in materia d’IVA deliberando che l’evasione IVA, se non connotata da particolare gravità, non integra una fattispecie tale da precludere l’estinzione per prescrizione del reato (ex art. 5, D.lgs. 74/2000). Ricordiamo che la pronuncia con cui la Corte di Giustizia dell’Unione europea – la c.d. “sentenza Taricco” – ha ritenuto che la normativa Continua a leggere…

170

FISCALITA LAVORO

La guida fiscale per gli Italiani che lavorano all’estero

Si fa un gran parlare, di recente dei cittadini italiani, che per allentare la morsa del Fisco si trasferiscono all’estero: generalmente si tratta di pensionati, che dopo aver versato contributi per decine di anni, vanno a “svernare” in Paesi come il Portogallo, ad esempio, dove la pensione non viene tassata come in Italia e possono vivere in maniera forse più dignitosa ( il che ha già provocato un qualche allarme, alla luce di alcune dichiarazioni del Presidente INPS, Boeri). Continua a leggere…

171

ECONOMIA FISCALITA

La guida Enea per le ristrutturazioni dei condomini

In relazione alle agevolazioni fiscali riconosciute e spettanti in caso di lavori di ristrutturazione o riqualificazione energetica delle parti comuni dei condomini, e ai fini di chiarire i dubbi prospettati dai contribuenti, Enea ha pubblicato vademecum. Continua a leggere…

172

ECONOMIA FISCALITA

Cedolare secca e ravvedimento operoso

La cedolare secca sugli affitti (art. 3, D.lgs. n. 23/2011), introdotta a partire dal periodo di imposta 2011, rappresenta un’opzione che le persone fisiche possono scegliere, come modalità di tassazione, in alternativa a quella ordinaria: prevede l’applicazione di un’imposta che sostituisce, oltre che l’IRPEF e le addizionali regionale e comunale, anche le imposte di registro e di bollo relative al contratto di locazione. La base imponibile è costituita dal canone di locazione annuo stabilito dalle Continua a leggere…

173

CASSAZIONE ECONOMIA FISCALITA

Il transfer pricing è illegittimo e sotto osservazione, anche se manca il risparmio d’imposta

La Corte di Cassazione, con la sentenza n. 20805 del 6 settembre 2017, stabilisce che il transfer pricing è illegittimo anche nel caso in cui non venga provato l’effettivo risparmio di imposta, perché è comunque sempre distorsivo della concorrenza. La Cassazione punta l’attenzione proprio su questo punto, individuando l’aspetto negativo di tale pratica posta in essere da alcune aziende che vendono prodotti e servizi sottocosto tra le proprie società con sede in diversi Paesi, Continua a leggere…

174

FISCALITA

Compensazioni dei debiti fiscali con i crediti verso la PA

È stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 21 agosto 2017 il decreto del Ministero Economia e Finanze 9 agosto 2017, che estende a tutto il 2017 la possibilità di compensare i crediti vantati nei confronti della Pubblica amministrazione con debiti verso il fisco, accordando così un’ulteriore possibilità, dietro richiesta, a professionisti e imprese per utilizzare i crediti non prescritti, certi, liquidi ed esigibili relativi a somministrazioni, forniture, appalti e servizi (anche professionali), Continua a leggere…

175

FISCALITA

Rimborsi IVA: rateazione, fermo amministrativo e altri casi particolari

L’esecuzione dei rimborsi IVA è l’oggetto della circolare n. 33 del 22/7/2016, che fornisce una serie si chiarimenti in merito agli effetti – in materia di rimborsi IVA, appunto – delle novità introdotte dai decreti legislativi attuativi della legge delega n. 23/2014 (revisione del sistema fiscale). In attuazione di tale delega sono stati emanati, fra gli altri, il D.Lgs. n. 156/2015 (revisione della disciplina degli interpelli e del contenzioso tributario), e il D.Lgs. n. 158/2015 (revisione del Continua a leggere…

176

FISCALITA

Compliance e comunicazioni ai contribuenti: le risposte entro il 2 ottobre

Fra le numerose iniziative realizzate dall’Agenzia delle Entrate volte a favorire un dialogo e una efficace collaborazione tra Fisco e contribuente ai fini della cosiddetta tax compliance – l’adempimento spontaneo degli obblighi tributari – risulta fondamentale la condivisione delle informazioni con il contribuente, al quale viene data la possibilità di consultare tutti i dati e gli elementi in possesso dell’Agenzia sulla propria posizione tributaria. Per raggiungere questo obiettivo l’Agenzia ha Continua a leggere…

177

DIRITTO FISCALITA

Acquisto o affitto di dispositivi medici, lo sconto fiscale

Alcune delle spese sostenute dai contribuenti nel corso dell’anno sono riconosciute rilevanti ai fini della riduzione del carico fiscale. Può trattarsi di spese che hanno un evidente impatto sociale – si pensi agli interessi passivi sui mutui ipotecari, ai costi dell’istruzione secondaria e universitaria o ai contributi pensionistici volontari – oppure di spese che, al contrario rivestono un carattere più personale, come possono essere quelle sanitarie o quelle funebri. Nella maggior parte dei casi per le Continua a leggere…

178

ECONOMIA FISCALITA

Eventi sismici, inagibilità agevolazioni prima casa

L’agevolazione fiscale per l’acquisto dell’abitazione principale consiste nell’applicazione dell’imposta di registro con l’aliquota del 2% e delle imposte ipotecaria e catastale in misura fissa – 50 euro ciascuna – per gli atti traslativi a titolo oneroso della proprietà di abitazioni, ad eccezione di quelle appartenenti alle categorie catastali A1, A8 e A9, a condizione che: Continua a leggere…

179

FISCALITA

Istituzioni religiose, erogazioni liberali e deducibilità

La risoluzione n. 72/E del 19 giugno 2017 è stata emanata al fine di fornire una serie di chiarimenti in merito alle modalità di pagamento delle erogazioni liberali a favore di istituzioni religiose deducibili dal reddito complessivo. Continua a leggere…

180

FISCALITA

Nuovo look per la cartella esattoriale

Una “nuova” cartella esattoriale con una veste grafica più chiara, più trasparente, che indica in motivo che ha generato l’iscrizione a ruolo, con un prospetto che specifica l’importo destinato all’ente creditore e quello per l’agente della riscossione e che riporta dettagliatamente gli addebiti, esponendo l’anno al quale si riferiscono e i precedenti provvedimenti emessi. Continua a leggere…

181

FISCALITA

Versamenti IVA, le risposte del Fisco

Con la risoluzione n. 73/E del 20 giugno 2017 l’Agenzia delle Entrate ha risposto alle numerose richieste di chiarimenti in materia di versamenti IVA, alla luce delle novità introdotte dal Dl 193/2016, convertito in legge dall’art. 1, comma 1, della legge 225/2016. Continua a leggere…

182

FISCALITA

Entrate Riscossione è operativo, sostituisce Equitalia

Come previsto dal decreto fiscale (n. 193/2016) collegato alla Legge di Bilancio 2017, Equitalia ha chiuso i battenti il 1° luglio e da lunedì 3 luglio è operativo l’ente pubblico economico denominato “Agenzia delle Entrate-Riscossione” – sottoposto all’indirizzo e alla vigilanza del Ministro dell’Economia – con maggiori poteri su controlli fiscali e pignoramenti, l’accesso ai conti correnti e il diritto a bloccare transazioni. Entrate Continua a leggere…

183

FISCALITA

Tassazione di benefit e assenza dei requisiti

Nei modelli 730/2017 e Redditi Persone Fisiche 2017 è prevista l’indicazione delle somme percepite per premi di risultato al fine di fruire delle misure fiscali agevolative per le retribuzioni premiali previste dall’art. 1, commi 182-190, della legge 208/2015: il beneficio fiscale consiste nell’applicazione di un’imposta sostitutiva del 10% sugli importi percepiti e nella detassazione di quelli corrisposti sotto forma di benefit – come, ad esempio, opere o servizi in natura – nel limite di 2.000 euro elevabile a 2.500 in casi particolari. Continua a leggere…

184

DIGITALE FISCALITA

Notifiche fiscali via Pec dal 1° luglio

Nel Provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle Entrate del 28 giugno 2017 (n. 120768/2017) sono illustrate e disciplinate le modalità di comunicazione, tramite i servizi telematici dell’Agenzia delle Entrate, dei dati relativi all’indirizzo di posta elettronica certificata presso cui ricevere la notifica degli atti della stessa Agenzia e dell’agente della riscossione, senza più dover perdere tempo in fila agli sportelli per ricevere tali Continua a leggere…

185

FISCALITA

Chiarimenti in materia di dichiarazioni integrative e voluntary disclosure

La circolare n. 8/E dello scorso 7 aprile contiene una nutrita serie di chiarimenti interpretativi, relativi ai quesiti posti all’Agenzia delle Entrate in occasione di eventi in videoconferenza organizzati dalla stampa specializzata. Gli argomenti trattati sono molteplici, dalla rottamazione delle cartelle alla cedolare secca, dalle indagini finanziarie alle detrazioni per l’edilizia e altro ancora: in questa sede riassumiamo quelli Continua a leggere…

186

FISCALITA

IVA e certificazione delle prestazioni sanitarie nelle farmacie

E’ stata richiesta la consulenza giuridica concernente l’interpretazione dell’art. 22 del DPR n. 633/1972. Nello specifico, l’istante fa presente che un decreto ministeriale ha disciplinato fra quelle di farmacia, le seguenti attività: Continua a leggere…

187

FISCALITA

IVA, i chiarimenti delle Entrate

La circolare n. 8/E dello scorso 7 aprile contiene una nutrita serie di chiarimenti interpretativi, relativi ai quesiti posti all’Agenzia delle Entrate in occasione di eventi in videoconferenza organizzati dalla stampa specializzata. Gli argomenti trattati sono molteplici, dalla rottamazione delle cartelle alla cedolare secca, dalle indagini finanziarie alle Continua a leggere…

188

FISCALITA

L’INPS con Frozen contro il lavoro nero

L’INPS rafforza e intensifica i controlli l’attività di prevenzione contro i fenomeni elusivi ed evasivi che permettono di rendere ancora più pesante il già grave fenomeno del lavoro nero e lo fa utilizzando il sistema denominato “Frozen”, che individua a monte le situazioni a rischio. Continua a leggere…

189

ECONOMIA FISCALITA

Scioglimento di società, quali adempimenti dichiarativi

L’art. 183 del TUIR (“Fallimento e liquidazione coatta”) sancisce che nei casi di fallimento e di liquidazione coatta amministrativa il reddito d’impresa relativo al periodo compreso tra l’inizio dell’esercizio e la dichiarazione di fallimento o il provvedimento che ordina la liquidazione è determinato in base al bilancio redatto dal curatore o dal commissario liquidatore. Per le imprese Continua a leggere…

190

FISCALITA

Voluntary bis, le precisazioni delle Entrate

Chi ha aderito nel 2015 alla collaborazione volontaria come delegato a operare su conto corrente estero intestato a un soggetto terzo non può utilizzare la nuova procedura come titolare di un rapporto bancario estero; il contribuente che nell’ambito della procedura di collaborazione volontaria versa spontaneamente le sanzioni applicherà gli aumenti nelle misure minime previste, pari Continua a leggere…

191

FISCALITA

IVA e inversione contabile, la riforma delle sanzioni

Il sistema dell’inversione contabile (reverse charge) è diventato sempre più importante, anche come strumento di contrasto delle frodi IVA, il che ha condotto all’esigenza di avere un sistema sanzionatorio in grado di colpire in modo più grave le violazioni compiute proprio a scopo di evasione o frode o che, comunque, implichino l’occultamento dell’operazione o un debito d’imposta, e in Continua a leggere…

192

FISCALITA

Lo scomputo delle perdite in caso di accertamento

L’art. 25 del D.Lgs. 158/2015 ha introdotto nuove disposizioni che disciplinano per la prima volta il computo in diminuzione delle perdite nei procedimenti di accertamento: con la circolare n. 15/E del 28/4/2017 l’Agenzia delle Entrate ha fornito importanti chiarimenti in merito alla procedura di scomputo delle perdite in caso di procedimenti di accertamento – ordinario e in adesione – Continua a leggere…

193

FISCALITA

Rimborsi IVA senza adempimenti fino a 30.000 euro

L’Agenzia delle Entrate, con il Provvedimento direttoriale del 28/3/2017 – di recepimento delle disposizioni del Dl n. 193/2016, convertito con modificazioni dalla legge n. 225/2016 – ha predisposto una nuova semplificazione degli adempimenti per l’erogazione dei rimborsi IVA, che a richiesta, e per importi fino a 30.000 euro, avverrà senza necessità alcun visto di conformità e garanzie; per quelli relativi a Continua a leggere…

194

DIGITALE FISCALITA

Accertamenti via Pec da luglio

Dal 1° luglio cambia il sistema delle notifiche fiscali: atti e accertamenti saranno consegnati esclusivamente tramite l’indirizzo di posta elettronica certificata (Pec). Continua a leggere…

195

FISCALITA

Vendita di una casa, i benefici del prezzo-valore

Per le vendite di immobili a uso abitativo – e delle relative pertinenze – in presenza di precise condizioni e di specifici requisiti soggettivi e oggettivi, la norma prevede un meccanismo particolare per individuare la base imponibile su cui calcolare le imposte di registro, ipotecaria e catastale: il sistema del prezzo-valore: la sua applicazione determina importanti vantaggi per l’acquirente. Obiettivi di tale Continua a leggere…

196

FISCALITA

Credito d’imposta per il Mezzogiorno, il nuovo modello

Dal 1° gennaio 2016 al 31 dicembre 2019 possono accedere a un credito d’imposta le imprese che acquisiscono beni strumentali nuovi destinati a strutture produttive che si trovano nelle zone assistite delle Regioni ammissibili alle deroghe previste dall’art. 107, par. 3, lettere a) e c), del Trattato sul funzionamento dell’Unione europea, come individuate dalla Carta degli aiuti a finalità Continua a leggere…

197

FISCALITA FISCO & WEB

E’ tempo di 730: novità, scadenze e precompilata

Dallo scorso 18 aprile nel sito dell’Agenzia delle Entrate è online, per il terzo anno consecutivo, la dichiarazione dei redditi precompilata: i destinatari potenziali sono 30 milioni di contribuenti, che tramite l’accesso all’area riservata del sito possono consultare i propri dati già inseriti dal Fisco. Dal 2 maggio sarà possibile integrare o modificare questi dati e inviare il modello 730 entro il 24 Continua a leggere…

198

FISCALITA

Operazioni oltre il limite del plafond IVA: come sanare la violazione

In base al regime agevolato previsto dall’art. 8, comma 1, lett. c), del DPR n. 633/1972, è prevista la non imponibilità delle cessioni e delle prestazioni di servizi fatte agli esportatori abituali che si avvalgono della facoltà di acquistare o importare beni senza il pagamento dell’imposta: i contribuenti che effettuano operazioni internazionali di acquisto o importazione di beni e servizi beneficiano Continua a leggere…

199

FISCALITA

Fatturazione elettronica, i chiarimenti delle Entrate

Obiettivo della legge delega 23/2014 (art. 9, comma 1, lett. d) è incentivare, riducendo gli adempimenti amministrativi e contabili a carico dei contribuenti, l’utilizzo della fatturazione elettronica e la trasmissione telematica dei corrispettivi. In attuazione della delega, l’art. 1, comma 3, del D.Lgs. 127/2015 ha disposto che i soggetti passivi IVA, per le operazioni effettuate dal 1° gennaio 2017, possono scegliere Continua a leggere…

200

DIRITTO FISCALITA LEGGE

Rottamazione cartelle, tutti i servizi online

Abbiamo già visto che il DL n. 36/2017 ha concesso una proroga fino al 21 aprile 2017 per aderire alla rottamazione cartelle esattoriali senza pagare le sanzioni aggiuntive, e che gli agenti della riscossione dovranno rispondere, accettando o meno le istanze, entro il 15 giugno. Continua a leggere…

201

FISCALITA

Statuto del contribuente, le modifiche all’interpello

Concludiamo la trattazione inerente la revisione dell’istituto dell’interpello operata dalla legge n. 23/2014 e dal D.Lgs. n. 156/2015, attuativo della legge delega, attraverso i chiarimenti forniti dall’Agenzia delle Entrate con la circolare n. 9/E del 2016. Continua a leggere…

202

FISCALITA FOCUS

I REATI SOCIETARI DEL Dlgs 231/2001

Il D.lgs. 8 giugno 2001 n. 231 (con le modifiche apportate, da ultimo, dalla L. 27 maggio 2015, n. 69 e dalla L. 29 ottobre 2016, n. 199) contiene una normativa di grande rilievo ed organica perché ha introdotto nel sistema giuridico italiano la responsabilità “amministrativa” delle società, ma pure degli enti e delle associazioni anche prive di personalità giuridica. Continua a leggere…

203

FISCALITA

Rottamazione delle cartelle Equitalia, scadenza prorogata al 21 aprile

Torniamo a parlarvi di rottamazione dopo averlo fatto da queste pagine a gennaio (“Boom di richieste per la rottamazione delle cartelle Equitalia”), visto che la Camera ha approvato l’auspicato slittamento della scadenza dal 31 marzo al 21 aprile, oltre alla proroga di un anno per i Comuni terremotati, anche alla luce del fatto che a fine febbraio erano circa 350.000 i contribuenti che avevano presentato la domanda. Continua a leggere…

204

FISCALITA

F24 a saldo zero: scadenze e sanzioni

Un’Associazione ha chiesto una consulenza giuridica all’Agenzia delle Entrate riguardo alle modalità applicative dell’istituto del ravvedimento operoso, regolamentato dall’art. 13 del decreto legislativo n. 472/1997, nell’ipotesi di omessa o ritardata presentazione del modello F24 a saldo zero. In particolare, si chiedono chiarimenti in merito alla corretta determinazione degli importi dovuti a titolo di sanzione, Continua a leggere…

205

FISCALITA

Nuovo interpello, gli effetti delle risposte

Prosegue la trattazione inerente la revisione dell’istituto dell’interpello operata dalla legge n. 23/2014 e dal D.Lgs. n. 156/2015, attuativo della legge delega, attraverso i chiarimenti forniti dall’Agenzia delle Entrate con la circolare n. 9/E del 2016. Continua a leggere…

206

ECONOMIA FISCALITA

Via libera al decreto Milleproroghe

Il decreto Milleproroghe è legge. Come “da tradizione”, l’approvazione definitiva con la conversione in legge del decreto contiene – per l’appunto – una nutrita serie di scadenze che slittano: fisco, lavoro, pensioni, adempimenti, IVA, sisma, taxi, Sistri. Continua a leggere…

207

FISCALITA

Energia elettrica, no all’aliquota IVA agevolata per le Onlus che gestiscono Rsa

Una società fa presente di avere stipulato contratti per la fornitura di energia elettrica con alcune Fondazioni iscritte all’Anagrafe delle Onlus che gestiscono residenze sanitarie assistenziali (Rsa) a fronte del pagamento di corrispettivi da parte dei pazienti ospitati, operando in regime di accreditamento e convenzionamento presso la Regione o altri enti locali. Continua a leggere…

208

FISCALITA NEWS

Rottamazione cartelle, i chiarimenti di Equitalia

In occasione di un incontro con l’Ordine Dottori Commercialisti Esperti Contabili di Roma, Equitalia ha fornito una serie di chiarimenti relativi all’aspetto vincolante dell’istanza di rottamazione delle cartelle esattoriali. Continua a leggere…

209

FISCALITA

Evasione e voluntary, parte lo scambio di informazioni

La “collaborazione volontaria” (voluntary disclosure) è lo strumento messo a disposizione dei contribuenti dal Fisco per regolarizzare la propria posizione, ammettendo in pratica di aver illecitamente trasferito all’estero dei capitali finanziari o patrimoniali senza che venissero dichiarati. Proprio al fine di favorirne e incentivarne il rientro, la misura introdotta dall’art. 1 della legge 186/2014 prevede riduzioni fino alla metà Continua a leggere…

210

DIRITTO FISCALITA

Acquisti IVA oltre il plafond: regolarizzazione della violazione

Una società riferisce di essere esportatore abituale e di fruire del regime agevolato previsto dall’art. 8, comma 1, lett. c) del DPR 633/1972, che permette a chi effettua operazioni internazionali di acquistare o importare beni e servizi senza applicazione dell’IVA, entro un determinato limite annuale (plafond). Continua a leggere…

211

ECONOMIA FISCALITA

Catasto, la nuova procedura automatica di aggiornamento degli atti

La circolare n. 44/E del 14/12/2016 ha sancito l’approvazione automatica degli atti di aggiornamento del Catasto Terreni con il contestuale aggiornamento della mappa e dell’archivio censuario. Con il Provvedimento del Direttore dell’Agenzia del Territorio 1° ottobre 2009 è stata attivata la procedura “Pregeo 10” al fine di conseguire l’approvazione automatica degli atti di aggiornamento e il contestuale Continua a leggere…

212

ECONOMIA FISCALITA

Dagli studi di settore agli indici di affidabilità

Dopo anni in cui ci siamo sentiti dire quanto importanti, utili, affidabili e indispensabili fossero gli studi settore – lo strumento statistico utilizzato per calcolare i ricavi e i compensi di oltre 3,5 milioni di lavoratori autonomi, imprese e professionisti – finalmente vengono “dichiarati” (e considerati) superati e non in linea con la realtà economica. La Legge di stabilità 2017 (e una nota del Ministero Continua a leggere…

213

CASSAZIONE FISCALITA

Al contribuente basta fornire la prova delle ragioni per ottenere la restituzione delle imposte

Contenzioso tributario – Contribuente impugna rigetto istanza di rimborso di un tributo – Onere di allegare e provare i fatti a cui la legge ricollega il trattamento impositivo rivendicato nella domanda – Argomentazioni con cui l’Ufficio nega la sussistenza di detti fatti o la qualificazione ad essi attribuita dal contribuente – Mere difese non soggette ad alcuna preclusione processuale salva la formazione del giudicato interno Continua a leggere…

214

DIRITTO FISCALITA

Rimborso IVA per i non residenti

Il quesito è rivolto all’Agenzia delle Entrate da una società olandese che presta servizi relativi alla procedura per ottenere il rimborso dell’IVA a soggetti passivi che hanno pagato l’imposta in un Paese membro diverso da quello dove sono stabiliti. In pratica, si occupa di seguire tutta la procedura per ottenere l’erogazione del rimborso: dalla presentazione telematica della richiesta all’autorità fiscale dello Continua a leggere…

215

CASSAZIONE FISCALITA

No all’esenzione fiscale che provoca un vantaggio esclusivo

Rinvio pregiudiziale – Libertà di stabilimento (articolo 43 CE) – Normativa fiscale in materia di sottocapitalizzazione delle controllate – Inclusione nell’utile imponibile di una società mutuante degli interessi sul finanziamento corrisposti da una controllata mutuataria non residente – Esenzione degli interessi corrisposti da una controllata mutuataria residente – Equa ripartizione del potere impositivo tra gli Stati membri – Divieto di deduzione degli oneri finanziari imposto da un altro Stato membro- Necessità di prevenire il rischio di evasione fiscale Continua a leggere…

216

FISCALITA

Boom di richieste per la rottamazione delle cartelle Equitalia

La rottamazione delle cartelle esattoriali scade il 31 marzo 2017 e il “gradimento” della misura introdotta dal governo Renzi (DL n. 193/2016 convertito dalla legge n. 225/2016) – con un gettito previsto per l’Erario di circa 3,4 miliardi in due anni – è testimoniato dall’elevatissimo numero di richieste per la definizione agevolata dei debiti dei contribuenti che hanno ricevuto avvisi e cartelle di pagamento dal 2000 Continua a leggere…

217

CASSAZIONE FISCALITA

Via libera al bottigliometro e al tovagliometro

Tributi – IVA – IRAP – Avvisi di accertamento – Imputazioni reddituali dei soci per trasparenza

La Corte di Cassazione, con la sentenza n. 25129 del 7/12/2016, in riferimento all’impresa di ristorazione ha statuito che l’esistenza di utili non dichiarati può essere contestata dall’Amministrazione Continua a leggere…

218

FISCALITA

Rimborsi Iva e visto di conformità: non occorre ulteriore garanzia

In caso di assicurazione con massimale di importo inferiore alla somma di cui si chiede il rimborso, il contribuente non è tenuto a prestare alcuna ulteriore garanzia.

Lo chiarisce l’Agenzia delle Entrate – rispondendo a una richiesta di consulenza giuridica concernente l’interpretazione dell’art. 38-bis del DPR n. 633/1972 – con la risoluzione 112/E del 6 dicembre 2016, Continua a leggere…

219

ECONOMIA FISCALITA

Collegamento con Ricerca e sviluppo 1 – risoluzione n. 80/E del 23/09/2016

OGGETTO: Interpello – Articolo 11, comma 1, lett. a), legge 27 luglio 2000, n. 212.

Credito di imposta per attività di ricerca e sviluppo. Articolo 3 del decreto legge 23 dicembre 2013, n. 145, convertito con modificazioni dalla legge 21 febbraio 2014, n. 9, come modificato dal comma 35 dell’articolo 1 della legge 23 dicembre 2014, n. 190 (Legge di Stabilità 2015). Continua a leggere…

220

FISCALITA

Box auto, detrazione senza bonifico ma con dichiarazione notarile

E’ possibile utilizzare la detrazione per l’acquisto del box auto pertinenziale anche se il pagamento non viene effettuato tramite bonifico bancario, non senza, però, una dichiarazione notarile attestante il pagamento dell’importo dovuto all’impresa costruttrice o venditrice e il corretto inserimento in bilancio. Lo precisa l’Agenzia delle Entrate con la circolare 43/E del 18/11/2016, rispondendo a un interpello. Continua a leggere…

221

FISCALITA

Il gruppo IVA, soggetto passivo unico

Tra le novità della legge di Stabilità 2017, una riguarda le modifiche alla disciplina in materia di IVA nei gruppi societari, il gruppo IVA – appunto – un unico contribuente nei rapporti con l’Amministrazione finanziaria, già presente in diversi Stati Ue, che sarà l’identità fiscale delle società collegate da legami finanziari, economici e organizzativi. A partire dal 1° gennaio 2018 (solo dopo che il testo avrà superato Continua a leggere…

222

FISCALITA

Adempimento collaborativo, le Entrate rispondono

Per combattere l’evasione fiscale il Fisco punta sulla compliance e un più intenso dialogo con il contribuente: con la circolare 38/E del 16/9/2016 l’Agenzia delle Entrate risponde ai quesiti e chiarisce i dubbi sul nuovo regime di adempimento collaborativo per imprese previsto dalla riforma fiscale, introdotto dal D.Lgs. 128/2015. Grazie al nuovo regime, le società dotate di un sistema di rilevazione, misurazione, Continua a leggere…

223

FISCALITA NEWS

Fisco sempre più online: un sms per evitare le cartelle

Con un comunicato stampa del 28 ottobre l’Agenzia delle Entrate informa che è attivo un nuovo servizio (gratuito): gli utenti che hanno registrato o registrano il numero del cellulare su Fisconline riceveranno via sms dei messaggi personalizzati – il mittente che compare sul display è “Ag.Entrate” – su richieste di pagamento, accreditamento di rimborsi, versamenti in scadenza e mancati recapiti di Continua a leggere…

224

DIRITTO FISCALITA

Deducibilità delle spese mediche e di assistenza specifica per disabili

L’Agenzia delle Entrate ha ricevuto numerose richieste di chiarimenti in relazione alla deducibilità, regolamentata dall’art. 10, comma 1, lett. b), del TUIR, delle spese mediche e di assistenza specifica necessarie nei casi di grave invalidità o menomazione, sostenute dai soggetti indicati nell’art. 3 della legge n. 104/1992. Continua a leggere…

225

FISCALITA

Credito di imposta per attività di ricerca e sviluppo

Nell’istanza di interpello presentata all’Agenzia delle entrate una società dichiara di avere realizzato, a partire dall’esercizio 2015, un progetto di ricerca e sviluppo per il quale vorrebbe fruire dell’agevolazione fiscale prevista dall’art. 3 del DL n. 145/2013, convertito dalla legge n. 9/2014 e di aver inoltre realizzato, a decorrere dal 2013, due diversi progetti per i quali ha avuto accesso a due agevolazioni previste Continua a leggere…

226

FISCALITA

Rimborsi IVA e requisiti per l’esonero dalla presentazione della garanzia

Con la circolare n. 33/E del 22 luglio 2016, l’Agenzia delle Entrate fornisce chiarimenti in materia di rimborsi IVA, a seguito delle novità introdotte dai decreti legislativi attuativi della legge delega n. 23/2014 per la revisione del sistema fiscale. Fra i provvedimenti attuativi di tale delega ci sono, fra gli altri, il D.Lgs. n. 156/2015 – che modifica la disciplina degli interpelli e del contenzioso tributario – e il D.Lgs. n. 158/2015 (revisione del sistema sanzionatorio). Continua a leggere…

227

FISCALITA FOCUS

BENEFICI FISCALI PER LA RICERCA E LO SVILUPPO

Il ricorso alla leva fiscale per incentivare le attività di attività di ricerca e sviluppo (R&S) non è nuovo atteso che nel dicembre 2013 l’introduzione di un credito di imposta in favore dei soggetti che effettuano investimenti con tali finalità andava proprio nella direzione di promuovere l’innovazione attraverso lo strumento dell’incentivo fiscale. Continua a leggere…

228

EUROPA FISCALITA

Presunzioni di cessione lecite se confermate

Rinvio pregiudiziale – Fiscalità – Imposta sul valore aggiunto – Direttiva 2006/112/CE – Articolo 2, paragrafo 1, lettera a) – Articolo 9, paragrafo 1 – Articolo 14, paragrafo 1 – Articoli 73, 80 e 273 – Principi di neutralità fiscale e di proporzionalità – Evasione fiscale – Irregolarità nella contabilità – Dissimulazione di cessioni e di entrate – Determinazione della base imponibile Continua a leggere…

229

FISCALITA LEGGE

Detraibilità dei servizi scolastici integrativi

Fra le spese detraibili dall’imposta lorda, ai sensi dell’art. 15, comma 1, lettera e-bis), del TUIR, ci sono quelle per la frequenza delle scuole dell’infanzia, del primo ciclo di istruzione e della scuola secondaria di secondo grado del nostro sistema di istruzione, per un importo annuo non superiore a 400 euro per ciascun alunno o studente. Continua a leggere…

230

ECONOMIA FISCALITA

Operazione di fusione per incorporazione

Una società per azioni italiana, mediante un atto di fusione del 2015 con efficacia dal 2016, ha incorporato una società residente in Lussemburgo: l’operazione di fusione è stata realizzata in continuità giuridica ai sensi del D.L.vo 30 maggio 2008, n. 108, che ha recepito nell’ordinamento civilistico italiano i principi della direttiva 2005/56/CE. A seguito dell’operazione, le attività e passività della società estera sono confluite nel patrimonio della S.p.A. Continua a leggere…

231

FISCALITA NEWS

Consultazione telematica anche per le persone non fisiche

Con il Provvedimento Direttoriale del 2 agosto 2016 (Prot. n. 2016/125592) l’Agenzia delle Entrate ha disposto la “Estensione del servizio di consultazione telematica delle banche dati ipotecaria e catastale relativo a beni immobili dei quali il soggetto richiedente risulta titolare, anche in parte, del diritto di proprietà o di altri diritti reali di godimento”. Continua a leggere…

232

DIGITALE FISCALITA

Editoria digitale, dalla Ue ancora no all’IVA ridotta

In tutta Europa il libro o la rivista cartacea beneficia delle aliquote minime, mentre quello online, considerato prestazione di servizi e non cessione di beni, sconta l’aliquota ordinaria.

Alla fine dello scorso mese di luglio, stante la necessità di modificare la direttiva IVA, le istituzioni comunitarie hanno intrapreso una pubblica consultazione per la riduzione dell’IVA sull’editoria online. Continua a leggere…

233

FISCALITA

Gli studi di settore diventano indicatori di affidabilità

Dopo gli ultimi anni, che hanno visto sempre più attenuare il valore degli studi di settore come strumento di accertamento induttivo, si cambia.

Nel corso di una riunione della Commissione degli Esperti per gli studi di settore, tenutasi nella prima settimana di settembre, è stata presentata ad Associazioni di Categoria e Ordini Professionali Continua a leggere…

234

FISCALITA

Il credito di imposta per gli investimenti nel Mezzogiorno

L’art. 1, commi da 98 a 108, della legge di Stabilità 2016 (n. 208/2015) ha introdotto un credito di imposta a favore delle imprese che dall’1/1/2016 al 31/12/2019 acquistano beni strumentali nuovi, fra quelli indicati nel comma 99, facenti parte di un progetto di investimento iniziale e destinati a strutture produttive situate nelle zone assistite delle regioni Campania, Puglia, Basilicata, Calabria, Sicilia, Molise, Sardegna e Abruzzo. Il credito di imposta è riconosciuto nella misura massima del 20% per le piccole imprese, del 15% per le medie imprese e del 10% per le grandi imprese. Continua a leggere…

235

FISCALITA

Il regime speciale MOSS, Mini One Stop Shop

In base al Regolamento Ue n. 967 del 9 ottobre 2012 i soggetti che erogano servizi di telecomunicazione, di tele radiodiffusione ed elettronici a committenti che non sono soggetti passivi d’imposta residenti nell’Unione possono assolvere gli obblighi IVA secondo quanto previsto da uno dei regimi speciali IVA denominati “Mini One Stop Shop” (Moss). L’adesione è facoltativa ed a seconda della residenza del soggetto, questi regimi sono denominati “Regime Ue” e “Regime non Ue”. Continua a leggere…

236

FISCALITA

Redditometro, è ora di cambiare

Tributi – Accertamento fondato sul redditometro – Rettifica del reddito – Nullità e illegittimità normativa del redditometro – Carenza di potere e difetto assoluto di attribuzione di poteri – Illegalità costituzionale e comunitaria – Irragionevolezza Continua a leggere…

237

FISCALITA

Collaborazione volontaria e notifica degli atti al professionista

Con un provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle Entrate è stato approvato il modello con il quale un contribuente può chiedere di ricevere la notifica degli atti inerenti la procedura di collaborazione volontaria – disciplinata dalla legge 15 dicembre 2014, n. 186 – all’indirizzo di posta elettronica certificata del professionista che lo assiste Continua a leggere…

238

FISCALITA FOCUS

Pensioni d’oro: via libera della Consulta al prelievo

Roma, 6 luglio 2016

Con un comunicato del 5 luglio 2016 della Corte Costituzionale è stata anticipata la notizia della prossima pubblicazione della sentenza riguardante la legittimità del decreto varato dal Governo che sanciva un prelievo sulle pensioni superiori ai 91.250 euro lordi annui. Continua a leggere…

239

FISCALITA

Rateizzazione Equitalia, riaperti i termini

Lo scorso 21 luglio 2016, con 165 sì e 96 no, il Senato ha approvato in via definitiva la legge di conversione, con modificazioni, del decreto legge 24 giugno 2016, n. 113, recante misure finanziarie urgenti per gli enti territoriali e il territorio: il cosiddetto “decreto Enti locali” è stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 20 agosto. Continua a leggere…

240

FISCALITA

Cooperative sociali: aliquota IVA al 5% e regime transitorio

Una nuova aliquota IVA, ridotta al 5%, è stata introdotta dalla legge di stabilità 2016 su alcune prestazioni socio-sanitarie, educative e assistenziali fornite dalle cooperative sociali e dai loro consorzi: possono inoltre beneficiare dell’aliquota ridotta anche le prestazioni rese nei confronti di persone migranti, senza fissa dimora, richiedenti asilo, detenuti e donne vittime Continua a leggere…

241

FISCALITA

Responsabilità solidale del Caf per il visto di conformità infedele

Nuovi obblighi per i CAF dalla legge di Stabilità 2016, che ha confermato la responsabilità solidale tra Caf e responsabile dell’assistenza fiscale (Raf) nella certificazione della conformità delle dichiarazioni fiscali – l’attestazione fornita dallo stesso Caf o da professionisti abilitati – che certifica la conformità delle dichiarazioni fiscali rispetto ai documenti che Continua a leggere…

242

FISCALITA

Strumenti musicali, sconto Irpef per lo studente del Conservatorio

La circolare n. 15/E del 27 aprile 2016 ha come oggetto il bonus per l’acquisto di strumenti musicali, come previsto dall’art. 1, comma 984, della Legge di stabilità 2016 (n. 208/2015). Continua a leggere…

243

FISCALITA

La Corte dei Conti sulla lotta all’evasione: nel 2015 in calo controlli e risultati

La Relazione della Corte dei Conti sul Rendiconto generale dello Stato è rivolta a offrire, in primo luogo al Parlamento, una lettura ragionata delle risultanze della gestione 2015, relativamente sia alle categorie economiche di entrate e spese, sia ai risultati conseguiti dalle Amministrazioni nell’attuazione delle missioni e dei programmi loro affidati. Continua a leggere…

244

FISCALITA

Certificati anagrafici per notifica di atti giudiziari e imposta di bollo

Con la pubblicazione della risoluzione n 24/E del 18 aprile 2016 l’Agenzia delle Entrate ha risposto al quesito concernente il trattamento fiscale, ai fini dell’imposta di bollo, dei certificati anagrafici richiesti dagli studi legali per la notifica di atti giudiziari. Continua a leggere…

245

FISCALITA

Redditi d’impresa e Legge di stabilità, i chiarimenti delle Entrate

La circolare 20/E del 18 maggio 2016 fornisce chiarimenti sulle norme di interesse fiscale e commenta le novità introdotte suddividendole in comparti separati, uno dei quali è dedicato alle imposte sui redditi di impresa. In questo articolo vi parliamo delle modifiche normative in materia di IVA, in uno successivo affronteremo le novità in materia Continua a leggere…

246

FISCALITA

Decadenza dalla rateazione del debito, le istruzioni per la riammissione.

La legge di Stabilità 2016 (art. 1, commi 134-138) ha concesso la riammissione alla rateazione per i contribuenti che sono decaduti nei tre anni antecedenti al 15 ottobre 2015. Con la Circolare n. 13/E del 22 aprile 2016 l’Agenzia delle Entrate ha fornito indicazioni, modalità e termini per poter accedere alla riammissione. Sono stati evidenziati due ambiti, Continua a leggere…

247

FISCALITA

Spese di riqualificazione energetica: detrazione IRPEF e cessione del credito

Il credito corrispondente alla detrazione per le spese relative agli interventi di riqualificazione energetica sulle parti comuni di edifici può essere ceduto ai fornitori che hanno realizzato tali interventi dal 1° gennaio al 31 dicembre 2016. Questo il contenuto del provvedimento dello scorso 22 marzo del Direttore delle Entrate, emanato ai sensi dell’art. 1, comma 74, della legge di Stabilità 2016 (n. 208/2015). Continua a leggere…

248

FISCALITA FOCUS

ABUSO DEL DIRITTO ED ELUSIONE FISCALE

27 giugno 2016

E’ fuori discussione che il titolare di una posizione giuridica soggettiva è sempre libero di attivare o meno la propria iniziativa perché si tratta di una libertà tutelata dall’ordinamento. Ma tale libertà ha subito nei decenni scorsi una rilettura in chiave di valorizzazione degli obblighi di solidarietà sociale e di civile convivenza, da cui sorge il c.d. abuso del diritto. Una formulazione che ha suscitato in dottrina non pochi dibattiti, per l’avvertita necessità di rendere possibile la convivenza tra” libertà” ed “abuso”, Continua a leggere…

249

FISCALITA

Evasione: si punta in alto, alt ai recuperi minimi

La strategia dell’Agenzia delle Entrate punta il mirino su concrete e rilevanti situazioni di rischio per contrastare l’evasione dei grandi contribuenti e manda in soffitta la caccia all’errore involontario e i recuperi formali “o di esiguo ammontare che, oltre a creare inefficienze, determinano una percezione errata dell’operato dell’Agenzia”. Continua a leggere…

250

FISCALITA

Fisco, il contenzioso è di nuovo in aumento

Dopo una flessione nel 2014, nel 2015 le cause sono tornate a salire, per la precisione del 6% (+13% in primo grado) rispetto al 2014 e il Fisco ha chiesto ai contribuenti circa 34 miliardi di euro: questi i dati resi noti dal Presidente del Consiglio di Presidenza della Giustizia tributaria, Mario Cavallaro, in occasione dell’apertura dell’anno giudiziario delle Commissioni tributarie. Continua a leggere…

251

FISCALITA

Condominio minimo e ristrutturazioni: detrazione IRPEF anche senza codice fiscale

Con la circolare n. 11/E del 2014 l’Agenzia delle Entrate aveva precisato che in presenza di un “condominio minimo” – un edificio composto da non più di otto condomini – restavano applicabili le norme civilistiche sul condominio, ad eccezione degli articoli 1129 e 1138 c.c. che disciplinano, Continua a leggere…

252

FISCALITA

Tassazione di atti giudiziari in cui è parte un’amministrazione dello Stato

Sono stati posti all’Agenzia delle Entrate alcuni quesiti riguardanti la corretta tassazione, ai fini dell’imposta di registro, di atti giudiziari emessi a conclusione di procedimenti, instaurati tra una pluralità di soggetti, ai sensi dell’art. 103 c.p.c. (litisconsorzio facoltativo) per la tutela di un diritto loro spettante nei confronti di un’amministrazione dello Stato. Continua a leggere…

253

FISCALITA

Enti locali, il DEF risponde alle richieste di chiarimenti

La sospensione dell’efficacia dell’aumento dei tributi e delle addizionali attraverso l’istituzione di un nuovo tributo o la riduzione di agevolazioni esistenti (art. 1, comma 26, della legge n. 208/2015) è stata oggetto di numerosi quesiti posti dagli enti locali al Dipartimento delle Finanze che, con la risoluzione n. 2/DF del 22/3/2016, fornisce chiarimenti Continua a leggere…

254

FISCALITA

Liti tributarie pendenti, nel quarto trimestre 2015 meno 7,2%

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze, con il Rapporto trimestrale sullo stato del contenzioso tributario, rende noto che nel periodo ottobre-dicembre 2015 le controversie tributarie pendenti si sono ridotte del 7,7% rispetto allo stesso periodo del 2014, confermando il percorso virtuoso avviato dal giugno 2012. Continua a leggere…

255

FISCALITA SENTENZE

Il rischio della doppia imposizione

Rinvio pregiudiziale – Articoli 63 TFUE e 65 TFUE – Libera circolazione dei capitali – Articolo 49 TFUE – Libertà di stabilimento – Fiscalità diretta – Tassazione dei dividendi – Convenzione bilaterale volta a prevenire la doppia imposizione – Doppia imposizione giuridica Continua a leggere…

256

FISCALITA

Cartella valida solo se motivata “in modo congruo e intellegibile”

L’avviso di accertamento deve essere ben motivato.

La Corte di Cassazione, respingendo il ricorso proposto da un Ufficio delle Entrate, ha ritenuto illegittima la cartella che si limita a una motivazione “incomprensibile” Continua a leggere…

257

FISCALITA

Medici convenzionati e rimborso spese di accesso

Un’Azienda sanitaria chiede quale sia il corretto trattamento fiscale da riservare al “rimborso spese di accesso” (reddito di lavoro dipendente) riconosciuto ai medici specialisti ambulatoriali convenzionati quando svolgono l’incarico presso ambulatori situati in un Comune diverso da quello di residenza. Nell’istanza si fa presente Continua a leggere…

258

FISCALITA

Energia elettrica da fotovoltaico e modalità di tassazione

In materia di tassazione forfetaria del reddito derivante da produzione e cessione di energia elettrica da impianti fotovoltaici, una S.r.l. ha presentato istanza di interpello inerente l’interpretazione dell’art. 22 del decreto legge n. 66/2014. La società istante esercita un’attività agricola “di coltivazioni diverse (a rotazione Continua a leggere…

259

FISCALITA

Comportamento illegale del fornitore: il contribuente non è responsabile

La Sezione Tributaria Civile della Corte di Cassazione, con una pronuncia ha confermato un principio analogo già espresso in altre sentenze: il Fisco non può contestare una fattura come soggettivamente falsa solo sulla base del fatto che il fornitore è un soggetto che ha ripetutamente violato la legge, ma deve essere in grado Continua a leggere…

260

FISCALITA

Evasione e carico fiscale sulle imprese: due record indesiderati per l’Italia

Secondo il rapporto “Paying Taxes” di PwC, diffuso di recente a Varsavia con la Banca Mondiale e presentato anche a Roma al Ministero Economia e Finanze, nel nostro Paese il carico fiscale per le imprese è pari al 64,8% dei profitti commerciali nel 2014 (in miglioramento sul 2013), con le ultime iniziative che rappresentano Continua a leggere…

261

FISCALITA

Agevolazioni prima casa: vendita entro cinque anni e riacquisto entro un anno

Il DPR n. 131/1986 (Testo Unico dell’imposta di registro), nella Nota II-bis all’art. 1 della Tariffa parte I, in tema di agevolazione prima casa, prevede che “In caso di … trasferimento per atto a titolo oneroso o gratuito degli immobili acquistati con i benefici di cui al presente articolo prima del decorso Continua a leggere…

262

FISCALITA

Il “nuovo” ravvedimento: rimodulati modalità, termini di applicazione e sanzioni

Grazie al cosiddetto “ravvedimento” – disciplinato dall’art. 13 del D.Lgs. n. 472/1997 – è possibile, entro determinati limiti di tempo, regolarizzare le omissioni e le irregolarità commesse beneficiando della riduzione delle sanzioni amministrative. Lo scopo dell’istituto è permettere a chi ha commesso irregolarità o omissioni, Continua a leggere…

263

FISCALITA

Se il fisco stressa, paga i danni per il danno morale

Ora è ufficiale, non si tratta più solo di chiacchiere: lo stress da fisco esiste, ma la notizia – “rivoluzionaria”, in un certo senso – è che il contribuente va risarcito, soprattutto se il danno è causato dalla negligenza dell’ufficio tributario. In estrema sintesi, è quanto emerge con chiarezza dallasentenza di una Commissione Continua a leggere…

264

FISCALITA FOCUS

La condotta “antieconomica” del contribuente

Aggiornamento 7 gennaio 2016

L’attuazione della potestà impositiva costituisce per ogni Stato moderno una prerogativa irrinunciabile per introitare il gettito fiscale necessario al soddisfacimento dei sempre più diversificati bisogni pubblici.

Continua a leggere…

265

FISCALITA

Ordini professionali e imposta di bollo sull’autentica di firma

Il Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Geologi ha chiesto di conoscere il trattamento tributario, ai fini dell’imposta di bollo, cui assoggettare l’autentica di firma apposta sulla busta contenente la scheda di votazione per il rinnovo dei Consigli territoriali, trasmessa a mezzo lettera raccomandata (art. 3, comma 7, DPR n. 169/2005).

Continua a leggere…

266

FISCALITA

La ripresa del mercato immobiliare

In attesa dei dati relativi all’anno appena conclusosi, che saranno pubblicati dall’Istat fra qualche mese, analizziamo quelli diffusi nel 2015 relativi all’anno precedente.

Continua a leggere…

267

FISCALITA

Bonus ristrutturazioni e mobili anche per giovani coppie

Cominciamo col dire che la legge 28 dicembre 2015, n. 208 – Legge di stabilità 2016 – al comma 74 (“Detrazioni casa”) ha disposto la proroga per il 2016 della detrazione del 50% delle spese per recupero edilizio, del 65% per il risparmio energetico e del bonus mobili.

Continua a leggere…

268

FISCALITA

L’Ocse alza le stime dell’Italia, l’Istat le abbassa

L’Ocse ha alzato le stime sulla crescita dell’economia italiana, promosso la riforma del lavoro del Governo (Jobs Act) e gli sgravi per le assunzioni: secondo l’Organizzazione parigina il prodotto italiano crescerà “dello 0,8% quest’anno (2015, N.d.R.) e dell’1,4% nel 2016”.

Continua a leggere…

269

FISCALITA

Consultazione gratuita dei dati ipotecari e catastali e visure online

Per gli utenti registrati ai servizi Fisconline o Entratel dell’Agenzia delle Entrate è operativa dal 31 marzo 2015 la consultazione gratuita delle banche dati ipotecaria e catastale, per quanto riguarda gli immobili dei quali risultano titolari,

Continua a leggere…

270

FISCALITA

Le risposte dell’Agenzia ai quesiti della stampa specializzata

Con la circolare n. 6/E del 2015 l’Agenzia delle Entrate ha fornito una nutrita serie di chiarimenti interpretativi relativi a problematiche di varia natura.

Continua a leggere…

271

FISCALITA

Acquisto per usucapione e agevolazioni prima casa

Con una istanza di interpello presentata all’Agenzia delle Entrate, riguardante il DPR n. 131/86, Testo unico dell’imposta di registro, è stato posto un quesito relativo a una sentenza del 2014 con la quale, accogliendo una domanda formulata ai sensi dell’art. 1158 del codice civile,

Continua a leggere…

272

FISCALITA

Azienda detenuta da un’impresa familiare: la plusvalenza da cessione

Con istanza d’interpello è stato posto un quesito relativamente al trattamento fiscale della plusvalenza da cessione dell’unica azienda detenuta da un’impresa familiare). In particolare, una signora riceveva in donazione dal marito, con atto del 28/2/2012 registrato in data 5/3/2012,

Continua a leggere…

273

FISCALITA

La legge di Stabilità fra emendamenti, modifiche, novità e fiducia

Mentre scriviamo è iniziato da qualche giorno, in Commissione Bilancio al Senato, l’iter per l’adozione in via definitiva del disegno di legge che darà vita alla legge di Stabilità 2016, che sarà l’ultima, in quanto dal 2017 diventerà parte della Legge di Bilancio.

Continua a leggere…

274

FISCALITA

La conservazione elettronica dei documenti fiscali

Ai fini della fatturazione elettronica nei confronti delle Aziende Sanitarie Locali (ASL) il titolare di una farmacia (ditta individuale) ha incaricato un’apposita società, con sede in Italia, di svolgere tutti gli adempimenti relativi, tra i quali la firma digitale, l’invio tramite SdI (Sistema di Interscambio),

Continua a leggere…

275

FISCALITA

Le novità per la tassazione degli atti immobiliari

Con una circolare del 2014 l’Agenzia delle Entrate ha illustrato e spiegato le novità fiscali contenute nella riforma dell’imposizione indiretta degli atti immobiliari.In sintesi, per i trasferimenti di immobili fuori campo IVA sono previste tre sole aliquote

Continua a leggere…

276

FISCALITA

Trasformazione di società e opzione per la trasparenza fiscale

Per rispondere a un quesito concernente l’interpretazione dell’art. 116 del DPR n. 917 del 1986, l’Agenzia delle Entrate ha emanato la risoluzione n. 80/E del 14/9/2015, avente come oggetto “Interpello – Art. 11, legge 27 luglio 2000, n. 212. Articolo 116 del D.P.R. n. 917 del 1986 (TUIR), come modificato dal D.Lgs. n. 175 del 2014”.

Continua a leggere…

277

FISCALITA

Con la donazione tra familiari dell’area edificabile si rischia l’elusione fiscale

La Corte di Cassazione nella sentenza n. 20250 del 9 ottobre 2015 ha affermato che quando una sequenza di negozi giuridici, rappresentata dalla donazione di un terreno edificabile

Continua a leggere…

278

FISCALITA

Monito della Corte dei Conti su tasse e lotta all’evasione

In Italia oltre il 79% del gettito IRPEF è assicurato da lavoratori dipendenti e pensionati.La fonte, assolutamente autorevole, è la Corte dei Conti, che lo scrive nella relazione sugli effetti derivanti dall’azione di controllo fiscale in termini di maggior rispetto della disciplina tributaria,

Continua a leggere…

279

FISCALITA

Le misure del MEF per contrastare l’evasione fiscale

Con il comunicato n. 213 dello scorso 26 ottobre 2015, il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha illustrato le principali iniziative del Governo per “modificare alla radice l’attività di contrasto all’evasione fiscale e di incentivazione all’adempimento spontaneo”.

Continua a leggere…

280

FISCALITA

Voluntary Disclosure, risposte ai quesiti

Con l’emanazione della circolare n. 31/E dello scorso 31 agosto l’Agenzia delle Entrate fornisce risposta e indicazioni operative agli ulteriori quesiti ricevuti, riguardanti problemi di evidenziati dalle strutture dell’Agenzia stessa Continua a leggere…

281

FISCALITA

Delega fiscale: le principali novità per i contribuenti

Con la pubblicazione dei D.Lgs. n. 156, 157, 158, 159 del 2015 sono state introdotte numerose modifiche alla disciplina delle sanzioni, del contenzioso e del sistema di riscossione.

Continua a leggere…

282

FISCALITA

E’ nulla la cartella di pagamento priva di contenuti espliciti e chiari

La cartella di pagamento – il documento contenente la richiesta di pagare una determinata somma a beneficio di un ente che ha il potere di esigere imposte

Continua a leggere…

283

FISCALITA

Il tetto all’uso dei contanti, disputa e nuovo fronte (quanto efficace?) della lotta all’evasione

Neanche un anno fa, siamo intorno alla fine del 2014, la Corte dei Conti ha pubblicato la relazione sugli effetti derivanti dall’azione di controllo fiscale in termini di maggior rispetto della disciplina tributaria (la cosiddetta tax compliance),

Continua a leggere…

284

FISCALITA

Prima casa e trasferimento di residenza, come evitare complicazioni fiscali

Il caso di specie verte sulla perdita del diritto alle agevolazioni di una contribuente che aveva acquistato un immobile fruendo dei benefici prima casa, e successivamente ne aveva comprato un altro, impegnandosi a ivi trasferire la propria residenza.

Continua a leggere…

285

FISCALITA

Semplificazioni fiscali per imprese e adempimenti

La circolare n. 31/E del 30/12/2014 fornisce chiarimenti in merito alle novità fiscali contenute nel decreto legge n. 175/2014, contenente disposizioni in materia di semplificazione fiscale e dichiarazione dei redditi precompilata. Un poutpourri di adempimenti più snelli

Continua a leggere…