1

EUROPA NEWS PRIMA PAGINA

News dall’Europa

Più diritti per i consumatori. Acquisto di beni tangibili e digitali nel mondo in rete e nei negozi: il Parlamento europeo ha approvato due Direttive che consolidano i diritti dei consumatori a ricevere un indennizzo nel caso in cui un prodotto acquistato

Continua a leggere…
2

EUROPA NEWS PRIMA PAGINA

News dall’Europa

Evasione IVA, l’Italia guida il gruppo. I dati del rapporto della Commissione Ue sull’IVA per il 2017 – il periodo più recente con disponibilità di dati completi su conti nazionali e – sono impietosi per il nostro Paese, che si aggiudica

Continua a leggere…
3

EUROPA FISCALITA LEGGE PRIMA PAGINA

Attività finanziarie estere, le nuove comunicazioni di irregolarità

L’art. 1, comma 636, della legge 190/2014 prevede che con Provvedimento del Direttore delle Entrate siano individuate le modalità con le quali determinati elementi e informazioni (commi 634 e 635) sono messi a disposizione del contribuente e della Guardia di Finanza.

Continua a leggere…
4

EUROPA NEWS

News dall’Europa

Bce, Draghi taglia i tassi e riavvia il Qe. A 48 giorni dalla fine del suo mandato, che vedrà l’avvicendamento al vertice della Bce previsto da novembre con Christine Lagarde, Mario Draghi ha riavviato il Quantitative easing, il programma di acquisti

Continua a leggere…
5

EUROPA NEWS

News dall’Europa

Corte UE, sentenza Facebook e privacy. Una sentenza della Corte di giustizia dell’Unione europea, in risposta alla causa intentata da un’associazione tedesca per la tutela degli interessi dei consumatori, ha stabilito che i siti che ospitano il pulsante

Continua a leggere…
6

DIRITTO EUROPA FISCALITA IVA

Rimborso IVA a un’azienda di un altro Stato: la scadenza per le informazioni aggiuntive

La Corte di giustizia UE, con la sentenza 2 maggio 2019 (causa C-133/18) ha esaminato un aspetto particolare delle istanze di rimborso da parte dello Stato nel quale sono stati acquistati beni e servizi per i quali il rimborso dell’imposta è richiesto dall’acquirente di altro Stato.

Continua a leggere…
7

CASSAZIONE EUROPA FISCALITA SENTENZE

Legittima la condanna del legale rappresentante della società alla quale sia stata già disposta la sanzione fiscale

Reati fiscali – Sanzioni tributarie – IVA – Violazione del principio del ne bis in idem – Presunzione – Sanzioni penali – Giurisprudenza Corte EDU

Continua a leggere…
8

EUROPA NEWS

News dall’Europa

Nuove misure a protezione dei consumatori. Lo scorso 17 aprile il Parlamento europeo ha approvato il “Nuovo accordo per i consumatori”, una serie di misure in grado di assicurare elevati standard di protezione quando si fanno acquisti, di amplificare le protezioni a tutela dei consumatori e di garantire maggiori diritti soprattutto nel digitale.

Continua a leggere…
9

EUROPA NEWS

News dall’Europa

Diritto d’autore online, approvata la Direttiva. Lo scorso 15 aprile il Consiglio Ue ha approvato definitivamente la direttiva sul diritto d’autore, che dovrà essere firmata e pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione europea, dopo di che dovrà

Continua a leggere…
10

EUROPA NEWS

News dall’Europa

Vendite online, riforma IVA e portale comunitario. Il Consiglio dei Ministri economici dell’Unione, l’Ecofin, ha espresso parere positivo riguardo alle nuove norme per l’imposta sulle vendite online e il varo di un portale comunitario.

Continua a leggere…
11

DIRITTO ECONOMIA EUROPA

Diritto d’autore online, via libera dal Parlamento europeo

Riteniamo doveroso tornare su un argomento affrontato a volo d’uccello in uno degli ultimi numeri, le nuove regole sul copyright in Internet, alla luce dell’approvazione, da parte del Parlamento europeo, della direttiva con 348 voti a favore, 274 contrari e 36 astenuti.

Continua a leggere…
12

EUROPA NEWS

News dall’Europa

Nuovo programma per gli investimenti strategici. In dirittura d’arrivo il programma “InvestEU”, in vigore dal 1 gennaio 2021, che punta a nuovi investimenti europei dal 2021 al 2017, per arrivare all’obiettivo dichiarato di 650 miliardi.

Continua a leggere…
13

EUROPA FISCALITA LAVORO

Erasmus Plus: esenti le borse di studio, non le somme per docenti e amministrativi

E’ stato posto un interessante quesito ha riguardato il trattamento fiscale delle borse di studio erogate nell’ambito del programma “Erasmus +”, che vede coinvolti molti studenti e, di conseguenza le loro famiglie.

Continua a leggere…
14

EUROPA NEWS

News dall’Europa

Dalla Commissione ammenda di 1,49 miliardi per Google. La Commissione europea ha comminato a Google un’ammenda di 1,49 miliardi di € (1,29 % del fatturato di Google nel 2018)

Continua a leggere…
15

EUROPA NEWS

News Dall’Europa

Infrazioni, l’Italia da maglia nera a maglia rosa. Il sottosegretario con delega all’Unione europea, Sandro Gozi, nel corso della conferenza stampa “Infrazioni, frodi, aiuti di stato Ue 2014-2017: tre anni e mezzo di risultati e risparmi record”, ha dichiarato con soddisfazione che “Storicamente l’Italia non ha mai avuto un buon rapporto con le norme europee e gli adempimenti comunitari e questo ci è costato in termini di bilancio e di credibilità politica. Ora siamo Continua a leggere…

16

EUROPA FISCALITA

Insolvenze e recupero crediti, le nuove regole Ue

L’Unione europea ha ratificato nuove norme per il recupero crediti transfrontaliero, al fine di armonizzare le norme in vigore nei vari Stati e di mettere al sicuro le piccole e medie imprese vittime degli imbrogli di altre aziende; grazie alle nuove norme le sentenze di insolvenza saranno valide in tutte i Paesi dell’Unione e potranno essere applicate immediatamente. Continua a leggere…

17

EUROPA NEWS

News dall’Europa

Eurozona: scendono prezzi, disoccupazione e inflazione, sale il costo del lavoro. A novembre è risultato in discesa l’indice dei prezzi alla produzione della zona euro, con una variazione negativa dello 0,3% dopo il +0,8% di ottobre, con una decelerazione su base annua del 4%, dopo il +4,9% di ottobre. A dicembre è invece salito l’indice dei prezzi al consumo, +1,6% su base annua, con l’inflazione che è rimasta invariata all’1%. E’ diminuito anche il tasso di disoccupazione Continua a leggere…

18

DIRITTO EUROPA

Corte Ue: violazione del diritto d’autore in caso di file condivisi

La materia del rispetto dei diritti di proprietà intellettuale è stata spesso oggetto di dispute che approdano alla Corte Ue, come nel caso della sentenza della Corte (Terza Sezione) del 18 ottobre 2018, relativa a un risarcimento in caso di condivisione di file in violazione del diritto d’autore. Continua a leggere…

19

EUROPA NEWS

News dall’Europa

Quantitative easing, confermata la chiusura da gennaio. Era stato deciso a luglio e puntuale è arrivata a conferma della fine del Quantitative easing, insieme alla dichiarazione, da parte del Consiglio della Bce, sul livello dei tassi di interesse, che fino alla fine dell’estate 2019 non subiranno aumenti: quello principale rimane allo 0%, quello sui prestiti marginali allo 0,25% e quello sui depositi a -0,40%. Dall’inizio del programma, nel marzo 2015, la Banca centrale europea ha Continua a leggere…

20

EUROPA LEGGE

Privacy e Regolamento Ue, le istruzioni del Garante

Lo scorso 4 settembre è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il D.lgs. 101 del 10 agosto 2018, che contiene le disposizioni per l’adeguamento del Codice della Privacy (D.lgs. 196/2003) alle disposizioni del Regolamento Ue 679/2016, conosciuto anche come Regolamento GDPR, relativo alla protezione delle persone fisiche riguardo al trattamento dei dati personali e alla libera circolazione di tali dati, che abroga la direttiva 95/46/CE (Regolamento generale sulla protezione dei dati). Continua a leggere…

21

ECONOMIA EUROPA NEWS

News dall’Europa

Borse di studio per la ricerca, gli Italiani sul secondo gradino del podio Il Consiglio europeo per la Ricerca (Erc) ha assegnato fondi per 573 milioni di euro. I ricercatori italiani sono al secondo posto, preceduti solo dai tedeschi, premiati con 49 borse. La non novità è che i fondi voleranno soprattutto all’estero, visto che dei 35 italiani premiati soltanto 13 fanno ricerca nel nostro Paese. Delle quasi 2.400 proposte valutate, sarà finanziato circa il 12%. Gli Erc Consolidator Grant, Continua a leggere…

22

EUROPA FISCALITA IVA

Accertamento IVA da studi di settore, ok dalla Corte Ue

La sentenza della Corte Ue del 21 novembre 2018 è innescata da una causa (C‑648/16) avente a oggetto la domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dalla Commissione tributaria provinciale di Reggio Calabria che verte sull’interpretazione dell’art. 273 della direttiva IVA (n. 2006/112/CE) nell’ambito di una controversia in merito a un avviso di accertamento dell’IVA: il considerando 59 della direttiva IVA recita che “È opportuno che, entro certi limiti e a certe condizioni, gli Stati membri possano adottare o mantenere misure speciali che derogano alla presente direttiva, al fine di semplificare la riscossione dell’imposta o di evitare talune forme di evasione o elusione fiscale”. Continua a leggere…

23

DIRITTO ECONOMIA EUROPA

Dall’Europa norme più severe contro il riciclaggio

Lo scorso 11 ottobre il Consiglio dell’Unione europea ha adottato una nuova direttiva sulla lotta al riciclaggio, che introduce nuove disposizioni di diritto penale volte a contrastare e bloccare l’accesso dei criminali alle risorse finanziarie, comprese quelle utilizzate per attività terroristiche. Riguardo agli aspetti di diritto penale, la direttiva integra quella relativa alla prevenzione dell’uso del sistema finanziario a fini di riciclaggio o finanziamento del terrorismo, adottata formalmente nel maggio 2018. Continua a leggere…

24

ECONOMIA EUROPA NEWS

News dall’Europa

Contratti a termine, sanzioni per gli abusi. La dipendente di un ente lirico di Roma tra il 2007 e il 2011 ha lavorato sempre con contratti a termine, svolgendo le stesse mansioni dei colleghi con contratto tempo indeterminato, senza che nei suoi contratti fossero esposte le esigenze tecniche, organizzative o produttive specifiche che avrebbero giustificato la loro conversione a tempo determinato. Questi i motivi di ricorso alla Corte di giustizia europea, che con sentenza sulla causa C-331/17 dello Continua a leggere…

25

EUROPA LEGGE

Mobilità dei lavoratori e previdenza complementare, la Direttiva Ue

Lo scorso 20 giugno il Consiglio dei Ministri ha approvato un decreto legislativo che recepisce la Direttiva 2014/50/UE del Parlamento europeo e del Consiglio, che armonizza la normativa nazionale a quella comunitario nel settore della previdenza complementare, in attuazione della legge 114/2015 (Legge di delegazione europea 2014). Obiettivo della Direttiva è quello di aumentare la mobilità dei lavoratori tra i Paesi membri e migliorare l’acquisizione e la salvaguardia dei loro diritti Continua a leggere…

26

EUROPA NEWS

News dall’Europa

Banche e riciclaggio: a settembre multa record in Olanda. Dal rapporto di Fortytwo Data si apprende che negli ultimi dieci anni a ben 18 delle 20 principali banche europee sono state inflitte sanzioni per riciclaggio di denaro sporco: nell’analisi si legge che “il riciclaggio di denaro è diventato una pratica comune”. Emblematico, al riguardo, il caso della Ing Bank, il maggiore istituto finanziario olandese, che ha “patteggiato” con lo Stato per pagare una sanzione di circa 770 milioni di euro per Continua a leggere…

27

ECONOMIA EUROPA FISCALITA

Lotta alle frodi contro l’Ue, il primato all’Italia

Dalla presentazione della Relazione annuale 2017 del Comitato nazionale per la lotta contro le frodi all’Ue (Colaf) si ricava che nel 2017 l’Italia è un Paese leader nell’Unione, quello che ha perseguito di più le frodi contro l’Ue e che dal 2004 a oggi ha evitato che la Commissione rimborsasse indebitamente 61 milioni di euro. Solo nel 2017 la diminuzione degli importi riguardanti casi di irregolarità o frode è calata del 16% che equivale a un risparmio di 18 milioni di euro rispetto all’anno precedente. Continua a leggere…

28

EUROPA NEWS

News dall’Europa

Rca obbligatoria anche per l’auto ferma in spazi privati che non circola più. In una recente sentenza del 4 settembre la Corte di giustizia europea – sollecitata da una richiesta della Corte suprema del Portogallo per il contenzioso derivante da un incidente mortale avvenuto nel 2006 – ha stabilito che un veicolo in grado di circolare, anche se il proprietario ha deciso di non guidarlo più e lo ha parcheggiato in un’area privata, deve essere coperto dall’assicurazione per la responsabilità civile. Secondo Continua a leggere…

29

DIRITTO EUROPA FISCALITA LAVORO

Obblighi fiscali del funzionario europeo e immunità Ue

Una contribuente ha chiesto chiarimenti riguardo al trattamento fiscale applicabile ai fini dell’IRPEF, dell’IVAFE – l’imposta sul valore delle attività finanziarie detenute all’estero – e del monitoraggio fiscale al coniuge del funzionario/agente europeo, in considerazione di quanto previsto dagli articoli 12 e 13 del Protocollo sui privilegi e sulle immunità dell’Unione europea. Continua a leggere…

30

EUROPA NEWS

News dall’Europa

I fondi per lo sviluppo rurale. La Rete europea per lo sviluppo rurale (RESR) è la struttura che riunisce tutti soggetti interessati a impegnarsi per assicurare e sostenere un costante miglioramento dello sviluppo rurale nell’Unione europea. La Rete funge da interscambio di informazioni e conoscenze rispetto a politica, programmi, progetti e altre iniziative di sviluppo rurale e sulle modalità di miglioramento per ottenere risultati. In Italia lo sviluppo rurale viene gestito in maniera Continua a leggere…

31

ECONOMIA EUROPA

Dall’Unione europea nuove regole per le libere professioni

La Direttiva (UE) 2018/958 “del Parlamento europeo e del Consiglio, del 28 giugno 2018, relativa a un test della proporzionalità prima dell’adozione di una nuova regolamentazione delle professioni” (pubblicata sulla GU L 173 del 9/7/2018), introduce l’obbligatorietà della valutazione preliminare di ciascuna regolamentazione riguardante la libera professione. Diventa quindi obbligatorio, per tutti gli Stati dell’Unione europea – con l’intento dichiarato Continua a leggere…

32

EUROPA NEWS

News dall’Europa

Il Parlamento Ue ha approvato la riforma del copyright. Il Parlamento europeo ha approvato la riforma, che introduce nuove regole sul diritto d’autore: 438 voti a favore, 226 contrari e 39 astenuti. Prossimi passaggi i colloqui fra Parlamento, Commissione e Consiglio dei Ministri per arrivare al via libera definitivo entro la scadenza fissata per maggio 2019. Sono due le principali modifiche introdotte. Rimane la cosiddetta “tassa sui link”, che Continua a leggere…

33

EUROPA FISCALITA

Corte Ue: la detrazione IVA per l’immobile sfitto non può essere revocata

La detrazione IVA su immobili sfitti per cause estranee alla volontà del proprietario, se il soggetto passivo ha tentato di affittarli, non può essere oggetto di revoca o di rettifica.

Lo ha chiarito la Corte di giustizia Ue, con la sentenza 28 febbraio 2018, causa n. C-672/16, specificando che se si è già fruito della detrazione IVA l’agevolazione non può essere revocata, anche se l’immobile non viene locato: si mantiene il diritto alla Continua a leggere…

34

EUROPA NEWS

News dall’Europa

Accordo di libero scambio Ue-Giappone. A Tokyo il Presidente della Commissione Ue Juncker, il Presidente del Consiglio europeo Tusk e il premier giapponese Shinzo Abe hanno firmato l’accordo di libero scambio tra Unione europea e Giappone, accompagnato da diverse intese politiche su diversi temi regionali e multilaterali. Grazie a quello che Tusk ha definito come il “più grande accordo di commercio bilaterale di sempre”, l’85% dei prodotti agroalimentari europei potrà Continua a leggere…

35

EUROPA NEWS

News dall’Europa

Copyright digitale e nuove regole. E’ arrivato il primo semaforo verde dal Parlamento Ue per il percorso di modifica alla direttiva sul Digital Single Market. Tra le modifiche legislative al copyright digitale, una maggiore protezione dei contenuti e più libertà della rete, filtri per bloccare, sulle grandi piattaforme, i contenuti audiovisivi protetti da diritti e un giro di vite su tutti i contenuti protetti che non potranno essere postati, ad esempio su YouTube o Instagram, senza pagare i diritti e la “tassa Continua a leggere…

36

EUROPA FISCALITA

Redditi immobiliari e libera circolazione dei capitali, chiarimenti Ue

Con la sentenza 12 aprile 2018 (causa C-110/17), innescata da un ricorso della Commissione europea, la Corte Ue afferma che il Belgio ha violato la normativa sulla libera circolazione dei capitali in relazione al calcolo dell’imposta sul reddito. Ha applicato norme interne in base alle quali i redditi degli immobili non locati o locati a persone fisiche al di fuori di un uso professionale oppure a persone giuridiche che li mettono a disposizione di persone fisiche per fini privati, sono calcolati secondo le seguenti diverse modalità: Continua a leggere…

37

EUROPA FISCALITA

Le indagini del Fisco sui redditi esteri e il CRS dell’Ocse

Il Common Reporting Standard (CRS), introdotto dalla Direttiva 2014/107/UE con l’intento di semplificare i controlli antievasione, è il sistema multilaterale di raccolta e condivisione di dati e informazioni dell’Ocse sui conti esteri, operativo da settembre 2017, anche se l’iniziativa è stata avviata nel 2013 e porta la firma di Francia, Itali, Spagna, Regno Unito e Germania. Continua a leggere…

38

EUROPA FISCALITA IVA

Unione europea, omesso versamento IVA e rilevanza penale

Con la sentenza del 2 maggio 2018, causa C-574/15, la Corte di giustizia Ue (Grande Sezione) ha ammesso i limiti di rilevanza penale per l’omesso versamento IVA contenute nel D.lgs. 158/2015, di riforma nazionale del diritto penale-tributario. Continua a leggere…

39

EUROPA NEWS

News dall’Europa

Privacy digitale, in vigore il nuovo Regolamento. Dal 25 maggio 2018 è applicabile il Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR, General Data Protection Regulation), che protegge i cittadini da violazioni di privacy e semplifica le regole per le imprese. Secondo i dati della Commissione europea, soltanto il 15% delle persone ritiene di avere del tutto sotto controllo le informazioni condivise online. L’accesso ai Continua a leggere…

40

EUROPA FISCALITA

Obbligo di fatture elettroniche: l’Italia chiede, la Ue autorizza

Il Consiglio dell’Unione europea, con la Decisione di esecuzione 2018/593 del 16 aprile 2018, ha autorizzato l’Italia a introdurre una misura speciale di deroga al sistema comune d’imposta sul valore aggiunto (articoli 218 e 232 della direttiva 2006/112/CE) e ad applicare l’obbligo di fatturazione elettronica per tutti i soggetti passivi stabiliti sul territorio, esclusi quelli che beneficiano della franchigia per le piccole imprese (art. 282 della suddetta direttiva), ed a Continua a leggere…

41

CASSAZIONE EUROPA

La mancata iscrizione al VIES non prova l’inesistenza della cessione intra Ue

La Corte di Cassazione, con l’ordinanza n. 10006 del 24 aprile 2018, ha confermato che l’assenza di iscrizione al VIES (Sistema elettronico di scambio di dati sull’IVA) del cessionario, non determina il venir meno dell’effettività della cessione intracomunitaria e il corrispondente regime di non imponibilità IVA, fatto salvo il caso di una consapevole partecipazione ad una frode tributaria. Continua a leggere…

42

EUROPA NEWS

News dall’Europa

L’aiuto italiano per il sisma è in linea con la Ue. Con un comunicato stampa la Commissione europea ha affermato che il regime di aiuto a sostegno degli investimenti nelle Regioni colpite dai terremoti del 2016 e del 2017 (poco meno di 44 milioni di euro per il periodo 2018-2020) è in linea con le norme dell’Unione in materia di aiuti di Stato e aiuterà la ripresa economica dell’Italia centrale senza falsare indebitamente la concorrenza nel mercato unico. La Commissaria Continua a leggere…

43

EUROPA NEWS

News dall’Europa

Prosegue il sostegno monetario della BCE. Nella riunione dell’8 marzo il Consiglio direttivo ha concluso che resta necessario un ampio grado di stimolo monetario a sostegno della dinamica dell’inflazione complessiva nel medio periodo. Viene confermata una forte e generalizzata dinamica dell’espansione economica dell’area euro, che secondo le stime dovrebbe aumentare nel breve periodo in maniera più rapida di quella prevista, prospettive di crescita che confermano la Continua a leggere…

44

DIRITTO EUROPA

Europa e pensione complementare: obiettivi, regole e attuazione

La Direttiva mira a promuovere, per l’appunto, la mobilità dei lavoratori riducendo gli ostacoli creati da alcune regole relative ai regimi pensionistici complementari collegati a un rapporto di lavoro; dal momento che la disponibilità di una pensione complementare assume sempre maggiore importanza in molti Stati membri come mezzo per garantire il tenore di vita delle persone anziane, le condizioni di acquisizione e salvaguardia dei diritti alla pensione devono Continua a leggere…

45

EUROPA

Pmi e protezione dei dati, il nuovo Regolamento Ue

Con norme più rigorose in materia di protezione dei dati sensibili, e un insieme unico di norme per tutte le aziende che lavorano nell’Unione europea a prescindere dall’ubicazione della propria sede, dal 25 maggio 2018 i cittadini avranno maggiore controllo sui propri dati e vantaggi commerciali a parità di condizioni per tutti. A partire da tale data entra infatti in vigore il nuovo Regolamento sulla protezione dei dati (European General Data Protection Act, GDPR) e la Ue Continua a leggere…

46

EUROPA NEWS

News dall’Europa

Ecofin, fuori dalla lista nera anche Emirati e Tunisia. I ministri dell’Economia Ue, riuniti nell’Ecofin, hanno sancito l’uscita dalla lista nera dei paradisi fiscali e l’ingresso nella lista grigia di otto Paesi: Panama, Corea del Sud, Grenada, Barbados, Mongolia, Macao, Emirati Arabi e Tunisia. L’inserimento nella lista grigia comporta di essere soggetti al controllo dell’Unione che esaminerà il rispetto degli standard internazionali di trasparenza e al riguardo il Ministro delle Finanze Continua a leggere…

47

ECONOMIA EUROPA

Mifid 2, maggiori tutele e più trasparenza per i risparmiatori

Negli ultimi anni è aumentato il numero degli investitori che operano nei mercati finanziari ed è diventata ancora più complessa l’ampia gamma di servizi e strumenti che viene loro offerta. Alla luce di questi sviluppi si è ritenuto opportuno che il quadro giuridico dell’Unione disciplini tutte le attività destinate agli investitori, stante la necessità di assicurare al tal fine il grado di armonizzazione necessario per poter offrire agli investitori un elevato livello di protezione e permettere alle imprese di Continua a leggere…

48

EUROPA

Privacy, cosa cambia da maggio con il nuovo Regolamento Ue

Nel sito http://www.garanteprivacy.it è stata pubblicata la guida all’applicazione del Regolamento europeo in materia di protezione dei dati personali, con l’intento dichiarato di esporre “le principali problematiche che imprese e soggetti pubblici dovranno tenere presenti in vista della piena applicazione del regolamento, prevista il 25 maggio 2018”. Oltre a segnalare alcune delle Continua a leggere…

49

ECONOMIA EUROPA

Bce: Pil in ripresa, con il contributo degli immigrati

Le proiezioni macroeconomiche per l’area euro elaborate a settembre dai tecnici della Banca Centrale europea prevedono una crescita del Pil in termini reali del 2,2% nel 2017, dell’1,8% nel 2018 e dell’1,7% nel 2019. Negli ultimi mesi, inoltre, c’è stato un lieve aumento dell’inflazione. Continua a leggere…

50

EUROPA

Juncker, nel discorso sullo stato dell’Unione un plauso all’Italia

Lo scorso 13 settembre a Strasburgo il Presidente della Commissione europea Jean-Claude Juncker si è presentato dinanzi al Parlamento europeo per pronunciare il discorso sullo stato dell’Unione 2017 facendo, come di consueto, il punto della situazione per l’anno trascorso, presentando le priorità per quello successivo e illustrando la sua personale visione di come potrebbe evolvere l’Unione europea fino al 2025. Ma prima del futuro, ha parlato di come oggi lui stesso vede l’Europa: più di un semplice mercato unico, ben più del denaro, più dell’euro, è da sempre una questione di valori. Continua a leggere…

51

EUROPA

Insolvenze e recupero crediti, le nuove regole Ue

L’Unione europea ha ratificato nuove norme per il recupero crediti transfrontaliero, al fine di armonizzare le norme in vigore nei vari Stati e di mettere al sicuro le piccole e medie imprese vittime degli imbrogli di altre aziende; grazie alle nuove norme le sentenze di insolvenza saranno valide in tutte i Paesi dell’Unione e potranno essere applicate immediatamente. Continua a leggere…

52

EUROPA

L’OLAF nel 2016: in prima linea nella lotta contro la frode con le sue indagini transnazionali

di Lorenzo Pisoni

E’ stato di recente pubblicato il rapporto sull’attività dell’Ufficio Europeo Antifrode (OLAF) per il 2016.

Lo scorso anno l’OLAF ha intensificato il suo impegno concentrandosi su indagini transnazionali di grande portata, che spesso hanno portato a raccomandazioni finanziarie di vari milioni di euro. Continua a leggere…

53

DIGITALE EUROPA

Obiettivo Ue: e-commerce libero

La Commissione Ue, spingendo verso il mercato unico digitale con nuove proposte sull’e-commerce per sostenere il raggiungimento del Mercato Unico Digitale, ha messo in campo nuove proposte pensate per favorire il commercio elettronico su scala continentale: i cittadini europei dovrebbero poter acquistare i prodotti in tutti i siti di e-commerce attivi nello spazio del mercato unico del continente. Continua a leggere…

54

EUROPA NEWS

Pillole dall’Europa

Una buona notizia per il mondo dell’editoria digitale: il Consiglio Ue Economia e finanza (Ecofin) ha trovato l’accordo per l’applicazione dell’IVA ridotta al 5% sugli e-book, equiparandoli sul piano fiscale ai libri cartacei. Gli Stati Membri possono quindi assimilare l’IVA applicata sui libri cartacei, oggi applicabile in misura ridotta, anche alle pubblicazioni su supporti elettronici, che invece finora erano soggette Continua a leggere…

55

ECONOMIA EUROPA NEWS

Pillole economiche dall’Europa

Eurostat informa che a dicembre un rallentamento della produzione industriale ha interessato l’eurozona, l’insieme degli Stati membri dell’Unione europea che adottano l’euro come valuta ufficiale formando l’Unione economica e monetaria dell’Unione: è stato registrato un calo dell’1,6% rispetto al mese di novembre, ma un incremento del 2% su base annua: la produzione Continua a leggere…

56

EUROPA

Bce, inflazione e quantitative easing, Draghi a tutto campo

Nell’ultimo Bollettino economico mensile la Banca Centrale Europea conferma l’attuale passo della politica monetaria e che per tutto l’anno proseguirà l’acquisto di titoli di Stato, spiegando come non ci sia un vero e proprio aumento dei prezzi generalizzato. Continua a leggere…

57

EUROPA NEWS

Zona euro: in aumento a novembre il surplus e il rischio povertà

Secondo le prime stime di Eurostat, pubblicate in un comunicato, il commercio di beni della zona euro tra gennaio e novembre 2016 è risultato di 1.869 miliardi. A novembre l’avanzo della bilancia commerciale dell’Eurozona è salito a 25,9 miliardi di euro, dai 22,9 del novembre 2015: superiore ai 20,1 miliardi di ottobre ed ai 22 miliardi previsti. Il dato è comprensivo Continua a leggere…

58

CASSAZIONE EUROPA

Bonus solo al manifatturiero se l’impresa è a forte consumo di energia

La Corte di Giustizia Ue, depositando la sentenza sulla causa C-189/15 ha stabilito che le agevolazioni sull’elettricità alle imprese energivore (a forte consumo di energia) possono essere limitate al solo settore manifatturiero. La richiesta di denuncia pregiudiziale proposta alla Corte, ai sensi dell’art. 267 TFUE, dal Consiglio di Stato (Italia), con ordinanza del 17 marzo 2015 pervenuta in cancelleria il 24 aprile 2015, è Continua a leggere…

59

EUROPA

Diminuisce la ricchezza nella zona euro

Quella pubblicata a fine anno è la prima indagine della Banca centrale europea sui bilanci delle famiglie dell’Eurozona e costituisce il primo studio che analizza un elemento alquanto complesso da inquadrare, la ricchezza. Continua a leggere…

60

EUROPA

Frodi Ue: mentre aumentano in Europa, diminuiscono in Italia

Il Comitato per la lotta contro le frodi nei confronti dell’Unione europea (Colaf) opera presso il Dipartimento Politiche Europee con funzioni consultive e di indirizzo per il coordinamento delle attività di contrasto delle frodi e delle irregolarità nel settore fiscale, della politica agricola comune e dei fondi strutturali; tratta le questioni connesse al flusso delle comunicazioni in materia di indebite percezioni di Continua a leggere…

61

DIGITALE ECONOMIA EUROPA

Novità Ue per e-commerce e pagamenti elettronici

Il commercio elettronico consiste nella compravendita di beni e servizi commercializzati via web (chi non conosce eBay o Amazon?), una pratica sempre più diffusa che permette di ridurre notevolmente i prezzi di acquisto, che si è diffusa in maniera impressionante in un arco temporale relativamente breve, visto che si tratta di circa vent’anni: e per fugare i legittimi dubbi di qualche lettore al riguardo, Continua a leggere…

62

EUROPA

Corte Ue: per le banche aumento di capitale anche contro il no degli azionisti

Le banche con sede nell’Unione europea possono ratificare aumenti di capitale anche se non hanno ricevuto l’autorizzazione da parte dell’assemblea dei soci, se c’è il rischio di una grave perturbazione finanziario. Di recente (a novembre) la Corte di Giustizia dell’Unione europea, respingendo il ricorso presentato dagli azionisti della banca irlandese ILP sottoposta a una procedura di questo genere nel 2010, Continua a leggere…

63

EUROPA FISCALITA

Presunzioni di cessione lecite se confermate

Rinvio pregiudiziale – Fiscalità – Imposta sul valore aggiunto – Direttiva 2006/112/CE – Articolo 2, paragrafo 1, lettera a) – Articolo 9, paragrafo 1 – Articolo 14, paragrafo 1 – Articoli 73, 80 e 273 – Principi di neutralità fiscale e di proporzionalità – Evasione fiscale – Irregolarità nella contabilità – Dissimulazione di cessioni e di entrate – Determinazione della base imponibile Continua a leggere…

64

EUROPA LEGGI E SENTENZE

Aiuti di Stato: per l’UE la Chiesa non deve pagare l’ICI

Aiuti di Stato – Imposta comunale sugli immobili – Esenzione concessa agli enti non commerciali che svolgono attività specifiche – Testo unico delle imposte sui redditi – Esenzione dall’imposta municipale unica – Decisione che in parte accerta l’insussistenza di un aiuto di Stato e in parte dichiara l’aiuto incompatibile con il mercato interno – Ricorso di annullamento – Atto regolamentare che non comporta misure di esecuzione – Incidenza diretta – Ricevibilità – Impossibilità assoluta di recupero – Articolo 14, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 659/1999 – Obbligo di motivazione Continua a leggere…

65

EUROPA

Assegnazioni di beni sempre soggette ad IVA

Rinvio pregiudiziale – Fiscalità – IVA – Direttiva 2006/112/CE – Articoli 18, lettera c), 184 e 187 – Operazioni imponibili – Cessazione dell’attività economica imponibile – Possesso di beni che hanno dato luogo alla detrazione dell’IVA – Rettifica delle detrazioni – Periodo di rettifica – Assoggettamento ad imposta in forza dell’articolo 18, lettera c), della direttiva 2006/112 dopo la scadenza del periodo di rettifica Continua a leggere…

66

EUROPA SENTENZE

Cessione di bene immobile: come stabilire la base imponibile ai fini IVA?

Rinvio pregiudiziale – Fiscalità – IVA – Operazioni imponibili – Impiego per i bisogni dell’impresa di beni acquisiti “nel quadro dell’impresa” – Assimilazione ad una cessione effettuata a titolo oneroso – Base imponibile Continua a leggere…

67

EUROPA

No della Ue al divieto totale sulla sharing economy

Uno dei tanti aspetti della crisi economica è che ha portato a cercare di arrotondare le proprie entrate con altre fonti di reddito o con nuove opportunità di acquisto a costi più contenuti.

Fenomeno tutto sommato abbastanza recente e ancora in evoluzione, ma in continuo sviluppo, per il quale la tecnologia digitale è un supporto indispensabile, l’economia condivisa è stata da Continua a leggere…

68

EUROPA

Le concessioni sulle spiagge vanno messe a gara

Rinvio pregiudiziale – Appalti pubblici e libertà di stabilimento – Articolo 49 TFUE – Direttiva 2006/123/CE – Articolo 12 – Concessioni di beni demaniali marittimi, lacuali e fluviali che presentano un interesse economico – Proroga automatica – Assenza di procedura di gara Continua a leggere…

69

EUROPA

Bce: la ripresa prosegue ma in Europa le riforme lente pesano sulla crescita

Il Bollettino della Banca centrale europea sottolinea gli elementi di debolezza dell’Europa, ma la ripresa comunque prosegue.

La diagnosi che emerge dal Bollettino economico della Bce ricalca concetti già espressi in precedenza, soprattutto per quanto concerne i fattori che ancora ostacolano la crescita Continua a leggere…

70

EUROPA

Aiuti di Stato: sostegno dall’Europa alle energie rinnovabili in Italia

Con un comunicato stampa dello scorso 29 aprile la Commissione europea ha concluso che un regime italiano destinato a sostenere la produzione di energia elettrica da fonti energetiche rinnovabili è conforme alle norme UE sugli aiuti di Stato e che contribuirà a conseguire Continua a leggere…

71

EUROPA

Società quotate, addio alla pubblicazione delle trimestrali

Cambia l’universo delle società quotate in Borsa: il Consiglio dei Ministri ha di recente recepito una Direttiva europea, chiamata Transparency, che permette alle società di Borsa di non pubblicare più le trimestrali, i risultati societari raggiunti ogni tre mesi: resta ancora in vigore l’obbligo di pubblicare la semestrale e il bilancio annuale. Continua a leggere…

72

EUROPA

Corte dei conti: Ue, saldo negativo e allarme per le frodi sui fondi

Dalla Relazione dei magistrati contabili sui rapporti finanziari tra Italia e Unione europea e sui fondi comunitari la Corte dei conti si rileva che nel 2014 sono diminuiti gli esborsi nazionali, ma ancora più gli accrediti da Bruxelles; il saldo infatti peggiora e risulta sbilanciato verso Bruxelles per un ammontare più che importante, visto che si parla di 5,4 miliardi di euro nel corso del 2014. Continua a leggere…

73

EUROPA

No all’esenzione IVA per la liquidazione sinistri effettuata dai mediatori

Rinvio pregiudiziale – Fiscalità – Imposta sul valore aggiunto – Direttiva 2006/112/CE – Articolo 135, paragrafo 1, lettera a) – Esenzione in materia di assicurazioni – Nozioni di operazioni di assicurazione e di prestazioni di servizi relative a dette operazioni, effettuate dai mediatori e dagli intermediari di assicurazione – Servizi di liquidazione dei sinistri forniti in nome e per conto di un assicuratore  Continua a leggere…

74

EUROPA

Eurostat e il differente costo della vita nei Paesi Ue

Eurostat è l’Ufficio statistico dell’Unione Europea, una Direzione generale della Commissione, che raccoglie ed elabora dati di ogni tipo dagli Stati membri.

Continua a leggere…

75

EUROPA

Nelle operazioni di cambio con la valuta virtuale

I giudici UE della Corte di Giustizia nella causa C-264-2014 chiamati in causa dal Fisco svedese su alcune operazioni di cambio eseguite con la valuta virtuale “bitcoin” contro valuta tradizionale,

Continua a leggere…

76

EUROPA

Draghi: crescita debole, pronti a intensificare il Qe

Con l’obiettivo dichiarato di sostenere l’economia dell’Eurozona, la Banca Centrale Europea ha lanciato un massiccio piano di acquisto di titoli di Stato da oltre 1.000 miliardi di euro – il programma di Quantitative Easing che prevede l’acquisto di 60 miliardi di bond governativi al mese –

Continua a leggere…

77

EUROPA

La Stabilità sotto la lente di ingrandimento: via libera Ue con riserva

Secondo il processo decisionale europeo in materia di finanza pubblica, i Paesi dell’area euro sottopongono entro metà ottobre i loro Documenti programmatici di bilancio (Dpb)all’esame della Commissione europea, che ne deve valutare la conformità rispetto agli obiettivi

Continua a leggere…

78

EUROPA

Dalla Corte Ue via libera all’anatocismo di Stato

Nel linguaggio bancario l’anatocismo è la produzione di interessi (capitalizzazione) da altri interessi resi produttivi sebbene scaduti o non pagati, su un determinato capitale, interessi che, nella prassi bancaria, vengono definiti “composti”.

Continua a leggere…

79

EUROPA

Italia, Francia e Germania dicono “basta” all’elusione fiscale in Europa

I Ministri delle Finanze di Italia, Germania e Francia – Pier Carlo Padoan, Wolfgang Schaeuble e Michel Sapin – hanno formalmente chiesto alla Commissione europea

Continua a leggere…

80

EUROPA

UE: nessuna prescrizione per reati gravi di evasione IVA

La Corte di giustizia UE, con la sentenza 8 settembre 2015, n.C-105/2014, ha chiesto all’Italia di “disapplicare il regime della prescrizione” ex Legge Cirielli, perché quell’anno e mezzo previsto non è ritenuto sufficiente e in troppi casi impedisce di punire adeguatamente i colpevoli di evasione.

Continua a leggere…

81

EUROPA

Corte Ue: Connessione tra il sorgere dell’obbligazione doganale e quello dell’IVA

Codice doganale comunitario – Ambito di applicazione degli articoli 203 e 204, paragrafo 1, lettera a), del regolamento (CEE) n. 2913/92 – Regime di transito esterno –

Continua a leggere…