1

ECONOMIA FISCALITA IVA LAVORO PRIMA PAGINA

Il contributo a fondo perduto di 1.000 euro per le start-up

Il provvedimento dell’8 novembre 2021 per regolare l’erogazione di un nuovo bonus a fondo perduto, firmato di recente dal Direttore dell’Agenzia delle entrate, fornisce un’altra stampella ai titolari di partita IVA così duramente colpiti dalla crisi economica causata dalla pandemia.

Continua a leggere…
2

ECONOMIA FISCALITA IVA LAVORO

Il contributo a fondo perduto non è trasmissibile agli eredi

A sostegno degli operatori economici colpiti dal Covid, è stato introdotto un contributo a fondo perduto a favore dei titolari di partita IVA, residenti o stabiliti in Italia, che svolgono attività d’impresa, arte o professione o producono reddito agrario (art. 1, Dl 41/2021). Il contributo spetta a

Continua a leggere…
3

CASSAZIONE LAVORO

Le mance ricevute dal lavoratore dipendente sono soggette a tassazione

Tributi – Irpef – Formazione del reddito da lavoro – Accertamento – Imponibilità – Contenzioso – Art. 51 Tuir – Sussiste

Continua a leggere…
4

ECONOMIA FISCALITA LAVORO

Bonus pubblicità, rinviato al 31 ottobre l’invio della comunicazione

Nel 2018 è stato istituito un credito d’imposta per imprese, lavoratori autonomi ed enti non commerciali per gli investimenti pubblicitari incrementali effettuati sulla stampa quotidiana e periodica, anche online, e sulle emittenti televisive e radiofoniche locali (legge 96/2017).

Continua a leggere…
5

ECONOMIA FISCALITA LAVORO

Il credito d’imposta per gli investimenti in beni strumentali

La legge di bilancio 2021 (n. 178/2020), con i commi da 1051 a 1063, ha modificato la disciplina del credito d’imposta per gli investimenti in beni strumentali nuovi, materiali e immateriali, destinati a strutture produttive

Continua a leggere…
6

FISCALITA LAVORO

Superbonus 110% e immobile ereditato, detrae chi ne ha la “detenzione materiale e diretta”

In una risposta a una domanda pubblicata sul proprio sito, l’Agenzia delle entrate ribadisce che in caso di acquisizione di un immobile per successione, le quote residue di detrazione del superbonus 110% si

Continua a leggere…
7

FISCALITA LAVORO

Didattica a distanza e credito per acquisto di pc: la ritenuta IRPEF non si applica

L’art. 51, comma 2, lettere f) e f-bis), del TUIR sancisce che non concorrono alla formazione del reddito di lavoro dipendente l’utilizzo delle opere e dei servizi riconosciuti dal datore di lavoro volontariamente o in conformità a

Continua a leggere…
8

FISCALITA LAVORO

Vetture aziendali in uso promiscuo, la detrazione IVA dei costi di acquisto e impiego

L’art. 19-bis1, comma 1, lettere c) e d), del DPR 633/1972 riconosce la detraibilità del 40% dell’IVA relativa alle spese di acquisto e impiego dei veicoli utilizzati a uso promiscuo nell’esercizio dell’attività e per fini privati:

Continua a leggere…
9

FISCALITA LAVORO

Bonus locazioni a uso non abitativo e affitto d’azienda e pagamento in ritardo dei canoni

L’articolo 28 del decreto rilancio (Dl 34/2020) – convertito dalla legge 77/2020 – ha previsto un credito d’imposta per i canoni di locazione degli immobili a uso non abitativo e affitto d’azienda subordinati a determinati requisiti soggettivi e oggettivi.

Continua a leggere…
10

DIRITTO LAVORO

Esonero contributivo del 100% per l’assunzione di under 36

La legge di bilancio 2021 (n.178/2020), al fine di promuovere l’occupazione giovanile stabile, ha previsto che per le nuove assunzioni a tempo indeterminato e le trasformazioni dei contratti da tempo determinato a tempo indeterminato effettuate nel biennio 2021-2022, viene riconosciuto

Continua a leggere…
11

FISCO & WEB LAVORO

I giganti di internet pagheranno la web tax? Forse qualcosa si muove…

Dopo anni che, in termini di versamenti di tasse, possono essere definiti “di cavalcate libere e selvagge”, le cosiddette Big Tech vedono formarsi nubi all’orizzonte, che potrebbero portare piovaschi – intesi come minori guadagni – ma neanche troppo intensi, poi, visto che si parla di minimum tax.

Continua a leggere…
12

FISCALITA IVA LAVORO

Partita IVA cessata e autofattura elettronica, quando è possibile

Il curatore fallimentare di una società, in sede di estinzione del debito maturato dalla società stessa nei confronti di un professionista deceduto come stabilito nel piano di riparto approvato dal giudice delegato, ha chiesto l’emissione della fattura per il pagamento del compenso

Continua a leggere…
13

DIRITTO FISCALITA LAVORO

Contributi a fondo perduti, gli altri chiarimenti per la prima versione

Le modalità attuative per il riconoscimento del contributo a fondo perduto introdotto dal primo decreto sostegni, il Dl 41/2021, sono contenute nel provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle entrate del 23 marzo 2021 (prot. n. 77923/2021). L’agevolazione riprende alcune caratteristiche dei

Continua a leggere…
14

FISCALITA LAVORO

Approvato il nuovo sostegni bis. E il primo decreto sostegni diventa legge

Il decreto sostegni diventa legge. Quasi in contemporanea con il varo del nuovo sostegni bis, c’è stato il definitivo via libera della Camera al primo provvedimento dello scorso gennaio, finanziato con 32 miliardi dello scostamento di bilancio, che fornisce supporto alle imprese – senza tener

Continua a leggere…
15

FISCALITA LAVORO

Il rimborso spese per i dipendenti in smart working

L’interpello oggetto della risposta n. 314 del 30 aprile 2021 è presentato da una società che intende firmare un accordo sindacale di secondo livello – ossia, adottare un regolamento aziendale senza il coinvolgimento delle organizzazioni sindacali – riguardante il trattamento economico e

Continua a leggere…
16

FISCALITA LAVORO

Donne e giovani, al via le agevolazioni a tasso zero per le nuove imprese

La misura di sostegno all’autoimprenditorialità, (D.lgs. 185/2000-Nuove imprese a tasso zero), che mira alla creazione di micro e piccole imprese con la prevalente o totale partecipazione di donne e giovani, ha subito una profonda revisione da parte del decreto crescita (Dl 34/2019 convertito nella

Continua a leggere…
17

FISCALITA LAVORO LEGGE

Il “nuovo” contributo a fondo: le novità

Nell’articolo di presentazione del nuovo decreto “Imprese, lavoro, giovani e salute” (sostegni bis), approvato dal Consiglio dei Ministri lo scorso 20 maggio, abbiamo raggruppato gran parte delle misure introdotte, tra le

Continua a leggere…
18

FISCALITA LAVORO

Un caso particolare di applicazione della tassazione separata

Una società, nel 2019, ha sottoscritto il Contratto collettivo nazionale integrativo, con il quale è stata regolamentata, tra l’altro, la distribuzione del Fondo risorse decentrate per il personale delle aree funzionali.

Continua a leggere…
19

EUROPA FISCALITA LAVORO

Rientro da un distacco all’estero, agevolate solo le nuove attività

Il caso oggetto della risposta n. 42/2021 è quello di un cittadino italiano laureato che, dopo aver lavorato dal 2013 come dipendente di una società italiana con contratto a tempo indeterminato, dal 15 febbraio 2016 è stato

Continua a leggere…
20

IVA LAVORO

Partite IVA e Pmi, ridotti per tre mesi i costi fissi nella bolletta della luce

Tra gli interventi diretti a ridurre i costi per le imprese inseriti nel decreto sostegni (n. 41/2021), l’art. 6 prevede la riduzione, per i mesi di aprile, maggio e giugno 2021, dei costi fissi delle bollette elettriche, con una

Continua a leggere…
21

FISCALITA IVA LAVORO

Dal decreto sostegni il contributo a fondo perduto per le partite IVA

Tra le principali misure e novità fiscali contenute nel Dl 22 marzo 2021, n. 41 (decreto sostegni), troviamo l’introduzione di un nuovo contributo a fondo perduto in favore di artigiani, imprenditori e professionisti, le

Continua a leggere…
22

CASSAZIONE FISCALITA LAVORO SENTENZE

Società fra professionisti: l’applicazione della ritenuta va valutata caso per caso

Tributi – Società tra avvocati – Compensi – Reddito d’impresa – Reddito di lavoro autonomo – Applicazione ritenuta d’acconto – Legittimità

La Corte di Cassazione, con la sentenza n. 7407 del 17 marzo 2021, intervenendo in tema di qualificazione del reddito prodotto da società tra

Continua a leggere…
23

FISCALITA LAVORO

Cessazione dell’attività d’impresa e riportabilità delle perdite

Una ditta individuale in regime di contabilità semplificata fino al 2016, dal 2017 è tenuta ad adottare il criterio obbligatorio del regime di cassa disposto dalla legge di bilancio 2017 (n. 232/2016), la cui applicazione comporta, a fine esercizio, una significativa perdita dovuta all’imputazione integrale del costo delle rimanenze finali al 31 dicembre 2017.

Continua a leggere…
24

FISCALITA IVA LAVORO

IVA addebitata a titolo di rivalsa e non incassata

Il regime forfetario (art. 1, commi da 54 a 89, legge 190/2014) è destinato agli operatori economici di ridotte dimensioni: possono accedervi sia i contribuenti che iniziano una nuova attività di impresa, arte o professione e presumono di conseguire ricavi o compensi non superiori a 65.000 euro,

Continua a leggere…
25

FISCALITA LAVORO

Deducibile dall’IRES il riscatto della laurea versato dal datore come incentivo all’esodo

Questa volta l’interpello è presentato da una società per chiede chiarimenti riguardo il trattamento fiscale da riservare al contributo aziendale per il riscatto della laurea del dipendente come incentivo all’esodo volontario, versato direttamente all’INPS dal datore di lavoro per conto, appunto, del dipendente in esodo.

Continua a leggere…
26

EUROPA FISCALITA LAVORO

Lavoro all’estero e canoni di locazione, quando spetta lo sconto fiscale

La Risposta 288/2020 ha come oggetto la detraibilità dei canoni di locazione per il lavoratore dipendente che trasferisce la residenza all’estero per motivi di lavoro, disciplinata dall’articolo 16, comma 1-bis, del TUIR.  

Continua a leggere…
27

FISCALITA LAVORO

Regime forfetario e lavoro dipendente: quando non si applica la causa ostativa

Oggetto del nostro scritto è la Risposta n. 382/2019, che tratta della possibilità di applicare il regime forfettario, con aliquota fiscale agevolata al 15%, in costanza di un rapporto di lavoro dipendente e l’esistenza di

Continua a leggere…
28

ECONOMIA FISCALITA LAVORO

Il bonus affitto spetta anche al professionista per la sublocazione di una sola stanza

In base all’articolo 28 del decreto legge 34/2020 (decreto rilancio), convertito dalla legge 77/2020, per contenere gli effetti negativi derivanti dalle misure di prevenzione e contenimento attuate per l’emergenza da Covid-19, a

Continua a leggere…
29

FISCALITA LAVORO LEGGE

Credito d’imposta ricerca e sviluppo: è il collegio sindacale che rilascia la certificazione

La Risposta n. 265 del 14 agosto 2020 affronta un tema particolare: in caso di nomina del collegio sindacale a fine esercizio, quale sia il soggetto obbligato a certificare la documentazione contabile per il credito di imposta per ricerca e sviluppo.

Continua a leggere…
30

ECONOMIA EUROPA LAVORO

Ricercatori all’estero e agevolazioni fiscali per il rientro in Italia

L’art. 44 del decreto legge 78/2010, convertito dalla legge 122/2010, regolamenta gli incentivi per il rientro in Italia di ricercatori residenti all’estero: le modifiche introdotte dall’art. 5 del DL 34/2019, in vigore dal 1°

Continua a leggere…
31

ECONOMIA FISCALITA LAVORO LEGGE

Riscatto della laurea, quando la detrazione spetta al genitore

L’art. 20 del decreto legge 4/2019 prevede la facoltà di riscattare periodi non coperti da contribuzione in favore degli iscritti all’assicurazione generale obbligatoria per l’invalidità, la vecchiaia e i superstiti dei lavoratori

Continua a leggere…
32

ECONOMIA FISCALITA LAVORO

Affitto di negozi e botteghe: le modalità per la cessione del credito d’imposta

I decreti legge denominati Cura Italia e Rilancio hanno introdotto, tra l’altro, delle tipologie di crediti d’imposta di natura agevolativa utilizzabili in compensazione o cedibili a terzi, allo scopo di fronteggiare l’emergenza

Continua a leggere…
33

ECONOMIA FISCALITA LAVORO

Sisma bonus e detraibilità per le imprese

Una società che ha come oggetto sociale l’attività di costruzione di edifici residenziali e non (codice Ateco 41.20), intende eseguire – direttamente o tramite altra impresa – un intervento di demolizione e ricostruzione di un

Continua a leggere…
34

FISCALITA LAVORO

Pensioni estere e italiana, agevolazioni per chi si trasferisce al Sud

L’articolo 24-ter del TUIR ha introdotto un regime speciale finalizzato a favorire il trasferimento in alcune zone dell’Italia di soggetti residenti all’estero, a prescindere dalla loro cittadinanza, purché siano titolati di

Continua a leggere…
35

FISCALITA LAVORO

Regime forfetario e non residenti: requisiti e cause ostative

Il percorso normativo che ha introdotto il regime agevolato, dedicato ai contribuenti persone fisiche esercenti attività d’impresa, arti o professioni in possesso di determinati requisiti, parte dalla legge n. 190 del 2014,

Continua a leggere…
36

FISCALITA LAVORO

Riqualificazione energetica e interventi antisismici: imprese, ampliato l’ambito applicativo

La risoluzione 34 del 25 giugno 2020 ha come oggetto le detrazioni per riqualificazione energetica (ecobonus) e per interventi antisismici (sisma bonus), e in particolare la loro applicabilità agli interventi eseguiti da titolari di reddito di impresa su immobili diversi da quelli strumentali.

Continua a leggere…
37

FISCALITA LAVORO

Agevolazione impatriati e 24 mesi di lavoro o studio: sono alternativi, non si sommano

L’articolo 16 del decreto legislativo 147/2015 ha introdotto nell’ordinamento tributario il regime speciale per lavoratori impatriati, con il dichiarato intento di favorire, incentivandolo,

Continua a leggere…
38

FISCALITA LAVORO

Stesso datore di lavoro, regime forfetario e “periodi di sorveglianza”

Con istanza di interpello un ingegnere riferisce di essere titolare di partita IVA dal 5 settembre 2017 e di aver lavorato come dipendente presso una società per azioni (Alfa S.P.A.) fino al 31 agosto 2017 e, successivamente,

Continua a leggere…
39

ECONOMIA FISCALITA LAVORO

Lavoratori impatriati, serve la richiesta scritta al datore di lavoro

L’interpello al quale l’Amministrazione finanziaria ha replicato con la Risposta n. 59 del 13 febbraio 2020 ha come oggetto la mancata fruizione dell’agevolazione nel periodo d’imposta

Continua a leggere…
40

FISCALITA LAVORO

Fatture tax free anche senza il documento commerciale

Un operatore che agisce sul territorio nazionale nel settore del tax free nel sistema digitale di sdoganamento dei beni denominato Otello

Continua a leggere…
41

CASSAZIONE LAVORO

L’assenteismo in azienda può condizionare gli studi di settore

Tributi – Accertamento – Scostamento tra reddito dichiarato e risultato degli studi di settore – Motivazione e documentazione giustificativa dei minori ricavi ritenuta inadeguata dal giudice – Mancata illustrazione della decisione – Nullità della sentenza

Continua a leggere…
42

CASSAZIONE LAVORO

L’amministratore di fatto di una società “cartiera” risponde in solido per le sanzioni

Tributi – Accertamento – Emissione di fatture per operazioni inesistenti – Avviso di accertamento per maggiori imposte e sanzioni

Continua a leggere…
43

FISCALITA LAVORO LEGGE

Auto aziendale, pagamento online della tassa automobilistica

La legge 99/2009 ha introdotto la facoltà di effettuare cumulativamente il versamento delle tasse automobilistiche per le imprese

Continua a leggere…
44

CASSAZIONE LAVORO

Cessione d’azienda, il patto espresso esclude dai contratti la successione automatica del cessionario

Cessione di ramo d’azienda senza passaggio di crediti e debiti – Successione automatica nei contratti – Crediti relativi all’azienda ceduta

Continua a leggere…
45

ECONOMIA FISCALITA LAVORO

Le agevolazioni fiscali per investimenti in startup innovative

La Risposta 368/2019 delle Entrate contiene precisazioni riguardo le agevolazioni fiscali previste per l’investimento indiretto in startup innovative (art. 29. Dl 179/2012, convertito dalla legge 21/2012).

Continua a leggere…
46

FISCALITA LAVORO

Donazione di quote societarie, quando è esente da imposte

Un quesito oggetto di istanza di interpello riguarda l’esenzione dall’imposta di donazione per gli atti di donazione contestuali di quote societarie. Nello specifico, un contribuente comunica l’intenzione dei propri genitori di trasferire a lui e al fratello

Continua a leggere…
47

FISCALITA LAVORO LEGGE

Quando non si può applicare il regime forfetario

La legge 190/2014 (art. 1, commi da 54 a 89) ha introdotto il cosiddetto regime forfetario, un regime fiscale agevolato, rivolto ai contribuenti persone fisiche esercenti attività d’impresa, arti o professioni in possesso di determinati requisiti:

Continua a leggere…
48

LAVORO LEGGE

Docenti e ricercatori, tassazione agevolata per chi viene in Italia

Il decreto legge 34/2019 (decreto crescita), convertito dalla 58/2019, ha introdotto nuove misure sul regime fiscale applicabile ai lavoratori impatriati (art. 16, D.lgs. 147/2015), tra le quali l’estensione da 4 a 6 anni della durata temporale degli

Continua a leggere…
49

ECONOMIA FISCALITA LAVORO

Immobili strumentali per destinazione e quote di ammortamento

La risposta n. 28 del 2019 verte sulla deducibilità delle quote d’ammortamento di immobili strumentali per destinazione, utilizzati in via esclusiva per l’esercizio dell’attività commerciale dell’associazione e il trattamento fiscale dei contributi annuali degli associati, anche per la parte di questi che sarà destinata ai costi di manutenzione.

Continua a leggere…
50

DIRITTO FISCALITA LAVORO

Lavoro e studio, il periodo minimo di residenza all’estero

Continua a essere oggetto di richieste di chiarimenti il regime speciale dei lavoratori impatriati, del quale peraltro abbiamo trattato di recente nella rivista (“Agevolazioni per gli impatriati, quali requisiti”).

Continua a leggere…
51

EUROPA FISCALITA LAVORO

Erasmus Plus: esenti le borse di studio, non le somme per docenti e amministrativi

E’ stato posto un interessante quesito ha riguardato il trattamento fiscale delle borse di studio erogate nell’ambito del programma “Erasmus +”, che vede coinvolti molti studenti e, di conseguenza le loro famiglie.

Continua a leggere…
52

FISCALITA LAVORO

Diritto d’autore e internet: approvata la direttiva che riforma il copyright

In materia di diritto d’autore nel mercato unico digitale la proposta di Direttiva dell’Unione europea – 2016/0280(COD), approvata il 20 giugno 2018 dalla Commissione giuridica del Parlamento

Continua a leggere…
53

FISCALITA LAVORO

Lavoro dipendente, telefono cellulare e spese rimborsate

Una società ha presentato istanza di interpello in materia di reddito di lavoro dipendente, in particolare rispetto al trattamento fiscale delle spese rimborsate dal datore di lavoro in relazione all’utilizzo del telefono cellulare per finalità anche aziendali (art. 51, comma 1, DPR n. 917/1986, TUIR). Continua a leggere…

54

FISCALITA LAVORO

Compensazioni fiscali, sospesi gli F24 con profili di rischio

La compensazione fiscale consiste nella possibilità di utilizzare un credito per neutralizzare un debito e può essere di due tipi: orizzontale e verticale. La compensazione orizzontale si ha quando il credito viene utilizzato per compensare un debito relativo a imposte di natura diversa (ad esempio, con un credito IVA si compensa un debito IRPEF); quella verticale, invece, si realizza quando si ricorre al credito fiscale per compensare un debito della stessa natura. Continua a leggere…

55

CASSAZIONE FISCALITA LAVORO

Affitto d’azienda con immobili: la cessione è da trascrivere

Reati Tributari – Art. 366 n. 6 cod. proc. Civ – Indicazione dei requisiti Modalità di adempimento Necessità Violazione anche di uno solo di detti adempimenti Conseguenze Inammissibilità del ricorso – Cause di nullità del contratto – Art. 1418 cod. civ. Continua a leggere…

56

DIRITTO EUROPA FISCALITA LAVORO

Obblighi fiscali del funzionario europeo e immunità Ue

Una contribuente ha chiesto chiarimenti riguardo al trattamento fiscale applicabile ai fini dell’IRPEF, dell’IVAFE – l’imposta sul valore delle attività finanziarie detenute all’estero – e del monitoraggio fiscale al coniuge del funzionario/agente europeo, in considerazione di quanto previsto dagli articoli 12 e 13 del Protocollo sui privilegi e sulle immunità dell’Unione europea. Continua a leggere…

57

FISCALITA LAVORO

Bonus ricerca e sviluppo e operazioni aziendali straordinarie

L’Agenzia delle Entrate con la circolare n. 10 del 16 maggio 2018 ha affrontato, d’intesa con il ministero dello Sviluppo economico, le problematiche applicative del credito d’imposta ricerca e sviluppo (art. 3, Dl 145/2013) in presenza di operazioni straordinarie di riorganizzazione aziendale quali fusioni, scissioni e conferimenti di azienda o rami aziendali. La emanazione del documento di prassi deriva dalle numerose richieste di chiarimenti – che sono già state oggetto di Continua a leggere…

58

ECONOMIA LAVORO

Lavori antisismici su immobili non utilizzati a fini produttivi: si alla detrazione

Una società, tramite istanza di interpello, ha posto un quesito riguardante la detrazione per lavori antisismici (art. 16, comma 1-bis, DL 63/2013) effettuati su immobili destinati alla locazione.

In particolare, ha dichiarato di voler eseguire interventi di miglioramento sismico sul fabbricato di sua proprietà, ubicato in un Comune classificato in zona sismica 3, con l’obiettivo di ottenere una riduzione di Continua a leggere…

59

LAVORO

Manovra, tutte le misure: occupazione giovanile, lotta alla povertà, bonus neonati e web tax

La legge di bilancio, manovra da circa 5,5 miliardi di euro netti, ha avuto il via libera definitivo del Senato con 140 voti favorevoli e 94 contrari. Contiene una nutrita serie di provvedimenti, che vanno dalla stabilizzazione di 18.000 insegnanti precari alle agevolazioni per assumere e quelle per la casa, dall’Ape sociale per i lavoratori di 15 categorie usuranti alla riduzione della web tax dal 6 al 3%, dal rinnovo Continua a leggere…

60

FISCALITA LAVORO

Il ravvedimento può essere “autonomo” per la violazione già accertata

Al termine dell’attività istruttoria intrapresa dall’Ufficio Controlli fiscali di una Direzione regionale delle Entrate nei confronti di una società per azioni, è stata riscontrata la non corretta deduzione, negli anni d’imposta dal 2012 al 2015, degli accantonamenti relativi alle spese relative alla gestione di tratte autostradali (art. 107, comma 2, DPR 917/1986, TUIR). Continua a leggere…

61

LAVORO LEGGE

La legge di riforma del fallimento

Dopo l’approvazione in via definitiva da parte del Senato, entra in vigore la legge 19/10/2017, n. 155 – “Delega al Governo per la riforma delle discipline della crisi di impresa e dell’insolvenza” –che intanto cambia nome al fallimento facendolo diventare una “procedura di liquidazione giudiziale dei beni”. Il Governo avrà 12 mesi di tempo per adottare uno o più decreti legislativi volti a semplificare l’accesso alle procedure di gestione della crisi d’impresa, Continua a leggere…

62

FISCALITA LAVORO

La guida fiscale per gli Italiani che lavorano all’estero

Si fa un gran parlare, di recente dei cittadini italiani, che per allentare la morsa del Fisco si trasferiscono all’estero: generalmente si tratta di pensionati, che dopo aver versato contributi per decine di anni, vanno a “svernare” in Paesi come il Portogallo, ad esempio, dove la pensione non viene tassata come in Italia e possono vivere in maniera forse più dignitosa ( il che ha già provocato un qualche allarme, alla luce di alcune dichiarazioni del Presidente INPS, Boeri). Continua a leggere…

63

LAVORO

Conciliazione vita lavoro: sgravi contributivi e aree di intervento

Il decreto 12 settembre 2017 del Ministero del Lavoro – emanato di concerto con il Ministero dell’Economia – attuativo (seppure con un paio d’anni di ritardo) della misura prevista dall’art. 25 del D.lgs. 80/2015 (il cosiddetto Jobs Act), definisce i criteri e le modalità di utilizzo delle risorse finanziarie destinate alle aziende private e volte a promuovere la conciliazione tra vita professionale e vita privata attraverso la sottoscrizione di contratti collettivi Continua a leggere…

64

LAVORO

Il regime degli impatriati per contrastare la fuga di cervelli

Il Centro studi di Confindustria rende noto che dal 2008 al 2015 oltre 500.000 Italiani hanno spostato la residenza all’estero e di questi circa 260.000 erano di età compresa tra i 15 e i 39 anni (il 51% del totale degli emigrati).

Molti giovani ricercatori si sono fatti onore per gli importanti risultati raggiunti nel campo della tecnologia, della medicina e delle scienze, passando per la tecnologia. Ma non è solo straziante veder andare via i cervelli italiani, ha anche un costo non da poco. Continua a leggere…

65

ECONOMIA LAVORO

Lavoro dipendente, telefono cellulare e spese rimborsate

Una società ha presentato istanza di interpello in materia di reddito di lavoro dipendente, in particolare rispetto al trattamento fiscale delle spese rimborsate dal datore di lavoro in relazione all’utilizzo del telefono cellulare per finalità anche aziendali (art. 51, comma 1, DPR n. 917/1986, TUIR). Continua a leggere…

66

LAVORO

Incentivo occupazione Sud, le indicazioni dell’Inps

Con la circolare n. 41/2017 l’Inps ha fornito le indicazioni operative in merito alla disciplina relativa all’incentivo occupazione Sud – decreto Ministero del Lavoro 16/11/2016, esonero contributivo al 100%, limite massimo 8.060 euro annui – l’esenzione contributiva per assunzioni a tempo indeterminato o in apprendistato professionalizzante. L’incentivo può essere riconosciuto a tutti i Continua a leggere…

67

ECONOMIA LAVORO

Gli Indici sintetici di affidabilità sostituiscono gli studi di settore

Prende corpo il definitivo superamento degli studi di settore, introdotti dal 1993 – da molti ormai considerati uno strumento di accertamento superato – e la loro definitiva sostituzione con un nuovo strumento per il calcolo dell’importo da versare all’erario: la Commissione degli esperti ha presentato i nuovi Indici sintetici di affidabilità fiscale (Isa), in vigore a regime dal 2018 e introdotti in sede di conversione del DL Continua a leggere…

68

LAVORO

Aumentano i giovani disoccupati e gli adulti occupati

La realtà del mercato del lavoro in Italia nel terzo trimestre 2016 è contenuta nella “Nota trimestrale sulle tendenze dell’occupazione”, il documento congiunto pubblicata da Ministero del Lavoro, Istat, Inps e Inail, frutto dell’accordo sottoscritto nel 2015 per armonizzare le informazioni statistiche raccolte da tutti gli osservatori del mercato occupazionale. Continua a leggere…

69

DIRITTO LAVORO

Medico convenzionato e sussistenza di autonoma organizzazione: si valuta volta per volta

La risoluzione n 82 /E del 28 settembre 2016 verte sull’attività di medico in regime di convenzione, ma di fatto risponde alla possibilità di accertare le concrete modalità di esercizio dell’attività svolta per accertare la sussistenza di un’autonoma organizzazione ai fini IRAP nell’ambito dell’istituto dell’interpello. Continua a leggere…

70

ECONOMIA LAVORO

Produzione industriale in ripresa, scende il debito pubblico

La previsione contenuta nell’Eurozone Economic Outlook, elaborato congiuntamente da Istat, Ifo e Insee, descrive la produzione industriale in moderato recupero a fine anno nella Ue, come attesta il +0,3% nel quarto trimestre. L’attività economica, dopo l’andamento altalenante degli ultimi mesi dovuto al rallentamento di investimenti e consumi privati e anche alla crescente incertezza politica a seguito degli attacchi Continua a leggere…

71

LAVORO

Lavoro, l’Istat registra nuovi segnali positivi

I dati Istat dicono che da febbraio 2014 a oggi 599.000 persone hanno trovato un posto di lavoro. Dopo il rallentamento di inizio anno, spiegabile in gran parte con il taglio degli incentivi per le assunzioni – scesi da 8.000 a 3.250 euro l’anno per ogni assunzione a tempo indeterminato – dal mercato del lavoro arrivano segnali di ripresa. Preoccupa anche l’inversione di Continua a leggere…

72

LAVORO

Il credito d’imposta per gli investimenti al Sud

Con l’obiettivo dichiarato di un rilancio economico, la legge di Stabilità 2016 (commi da 98 a 108) ha introdotto un credito d’imposta per le imprese che effettuano investimenti, attraverso l’acquisizione di beni strumentali nuovi, nelle aree svantaggiate del Meridione d’Italia. Continua a leggere…

73

LAVORO

Eurozona, cresce l’occupazione: l’Italia oltre la media

La situazione del mercato del lavoro in Europa preoccupa i vertici europei, anche perché i numeri dicono che la ripresa è molto lenta. Il presidente della Commissione europea, Jean-Claude Juncker, ha ricordato al Parlamento di Strasburgo che la crisi non è finita, mentre Eurostat ha certificato quanto sia lenta la ripresa dell’occupazione europea. Continua a leggere…

74

LAVORO

Si riducono gli sgravi e diminuiscono i contratti a tempo indeterminato

I dati dello scorso febbraio segnalavano un exploit a dicembre, grazie anche agli sgravi contributivi previsti dalla legge di stabilità per il 2015 per le assunzioni a tempo indeterminato e alle misure del Jobs act: nell’ultimo mese dell’anno, infatti, si leggeva nell’Osservatorio sul precariato Inps pubblicato a febbraio, le assunzioni con l’incentivo Continua a leggere…

75

LAVORO

Istat: crescono disoccupazione giovanile e posti di lavoro stabili

I dati pubblicati dall’Istat sul mercato del lavoro dicono che, pur confermando una disoccupazione ancora elevata, evidenziando la crescita di 70.000 posti di lavoro e quasi 100.000 contratti stabili in più. Continua a leggere…

76

LAVORO

PA, picco della spesa per consulenze esterne negli enti locali

Dalla relazione 2015 presentata al Parlamento (obbligo previsto per legge) dal Ministro della Pubblica amministrazione, Marianna Madia, si apprende che i costi per i collaboratori esterni ai quali sono affidati gli incarichi è cresciuta del 61,32% in un anno. Nel 2014 l’importo dei compensi erogati è volato da 738 a 1.190 milioni di Continua a leggere…

77

LAVORO

In arrivo incentivi per le imprese di autotrasporto che rinnovano il proprio parco veicolare

E’ in corso di pubblicazione in Gazzetta Ufficiale, il Decreto 29 settembre 2015, prot. n. 322 a mezzo del quale il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti ha definito, per l’anno 2015,

Continua a leggere…

78

LAVORO

Collaborazione coordinata: deroghe e possibilità di riqualificazione a fronte dell’abrogazione dal 31.12.2015

Con il D.Lgs. n. 81 del 15.06.2015 il legislatore ha previsto, per molti settori, il superamento dei contratti di collaborazione. Per effetto delle disposizioni approvate in sede di attuazione del Jobs-Act, la maggior parte dei

Continua a leggere…

79

LAVORO

Servizi per l’infanzia: nuove istruzioni per il calcolo del beneficio in caso di cessazione e/o modificazione del rapporto di lavoro

L’INPS ha fornito alcuni chiarimenti (Messaggio n.5805 del 18.09.2015) circa le ipotesi di spettanza e recupero dei voucher per i servizi per l’infanzia rilasciati dall’Istituto alle lavoratrici madri.

Continua a leggere…